È stato rilasciato un nuovo gameplay per il prossimo sparatutto in prima persona dark fantasy Witchfire e sembra un mix di demoni steampunk e sparatutto roguelike.

Rivelato per la prima volta nel 2017, Witchfire ha ricevuto il suo primo grande rilascio in-game durante il Summer Game Fest. Anche se c'è poco contesto, storia o trama da trarre dal video di 2 minuti, c'è sicuramente molta violenza.

Lo sparatutto in prima persona, che presumibilmente presenta elementi roguelike, presenta molte armi medievali, dai revolver caricati agli shock alle balestre automatiche e molti mostri infernali contro cui usarle. Sembra che navigherai in un oscuro mondo fantasy gotico, uccidendo legioni di demoni che vengono inviati sulla tua strada.

Questa premessa non è troppo sorprendente dato che il regista del gioco ha lavorato allo sparatutto di People Can Fly del 2004 Painkiller. È passato un po' di tempo da quando qualsiasi FPS è stato in grado di catturare il sontuoso sparatutto arcade del gioco. Speriamo che Witchfinder riesca a realizzare il trucco.

Sarà rilasciato su Epic Games Store e verrà lanciato in accesso anticipato "presto", secondo il trailer.

Condividi questo