Meta salva milioni con questo intelligente trucco di memoria

Microsoft ha ricordato agli utenti aziendali che la versione 20H2 della sua offerta Windows Server raggiungerà la fine del ciclo di vita l'8 agosto 2022.

Questa versione del canale semestrale (SAC) del server Microsoft non riceverà più aggiornamenti, comprese le patch di sicurezza, dopo quasi due anni di servizio.

"Windows Server, versione 20H2 raggiungerà la fine del servizio il 9 agosto 2022. Dopo il 9 agosto 2022, questi dispositivi non riceveranno più aggiornamenti mensili di sicurezza e qualità che contengono protezione contro le ultime minacce alla sicurezza", ha affermato. una dichiarazione. post sul blog. messaggio (si apre in una nuova scheda).

Fine vita di Windows Server

Come l'arresto di Windows 7 e 8.1, Microsoft spera che il suo avviso spinga gli utenti verso i suoi nuovi prodotti e servizi e non fornire aggiornamenti di sicurezza sia un modo sicuro per scoraggiare gli utenti dall'utilizzare software obsoleti.

Oltre al ritiro 20H2, Windows Server SAC verrà rimosso quando l'azienda passerà al suo canale di manutenzione a lungo termine (LTSC) "come canale di rilascio principale".

Gli utenti LTSC riceveranno cinque anni di supporto mainstream, con la possibilità di eseguire l'aggiornamento a altri cinque anni. Gli aggiornamenti vengono in genere rilasciati ogni due o tre anni sul canale di manutenzione a lungo termine per i prodotti Windows Server.

Tuttavia, l'aggiornamento da SAC a LTSC non è facile. Poiché utilizzano canali diversi, ciò richiederà un'installazione pulita, con grande dispiacere degli utenti aziendali. Detto questo, molte funzionalità a cui gli utenti si sono abituati verranno trasferite all'ultimo LTSC.

Microsoft consiglia ai clienti di eseguire l'aggiornamento a Windows Server 2019 o Windows Server 2022 per ottenere l'ultima esperienza LTSC, ma consiglia di eseguire l'aggiornamento ad Azure Stack HCI per aggiornamenti più frequenti.

Come evidenziato in precedenza, i clienti di Windows Server 2022 possono aggiungere fino a 48 TB di memoria e 2048 core logici, offrendo grande scalabilità alle aziende che ne hanno più bisogno.

Condividi questo