La tua edizione professionale di (*11*) Teams potrebbe presto funzionare più velocemente e senza intoppi che mai, ha suggerito l'azienda.

L'azienda ha introdotto la seconda generazione di software per videoconferenze, (*11*) Teams 2.0, alla fine del 2021, ma fino ad ora era disponibile solo per account personali su Windows 11.

Ora, sembra che (*11*) Teams 2.0 potrebbe arrivare negli account aziendali, di lavoro e scolastici nelle prossime settimane o mesi, in quella che sarebbe un'espansione gradita per molti utenti.

Squadre 2.0 per tutti?

In una risposta (si apre in una nuova scheda) a una domanda in un post sul blog sui "miglioramenti delle prestazioni" per (*11*) Teams, Mark Longton, Senior Program Manager di Enterprise Group, ha apparentemente confermato che la nuova versione raggiungerà più utenti presto. .

Rispondendo a una domanda sulle (*11*) funzionalità di Teams 2.0 che saranno presto disponibili per più utenti, Longton ha osservato: "Posso dire che c'è una forte allocazione di risorse al lavoro di WebView2 che menzioni per gli utenti aziendali... anche se non Posso commentare su qualsiasi sequenza temporale in questo momento".

"Apprezzo pienamente la necessità di continuare a spingere al massimo in quest'area in termini di reattività, latenza e utilizzo delle risorse, sia con vittorie del team a breve termine che con modifiche all'architettura a lungo termine per fornire miglioramenti delle funzionalità passo dopo passo." » . Ha aggiunto.

Basandosi sul grande successo della versione originale del software, (*11*) Teams 2.0 (si apre in una nuova scheda) offre un insieme aggiornato di servizi e strumenti per gli utenti.

Come il client desktop (*11*), Teams 2.0 supporta chiamate, messaggistica, controlli audio, gestione delle riunioni e notifiche nativi di Windows e ora consente agli utenti di ridimensionare le finestre e include la possibilità di citare le risposte direttamente dalla scheda della conversazione.

Tuttavia, è anche integrato direttamente nella nuova app Chat di Windows 11, riunendo per la prima volta tutti i tuoi strumenti di comunicazione in un unico posto, ed è anche integrato nel dock, così puoi partecipare facilmente a riunioni e chiamate.

Tramite WindowsLatest (si apre in una nuova scheda)

Condividi questo