T-Mobile ha raggiunto velocità di oltre 3 Gbps sulla sua rete 5G standalone (5G SA) combinando più canali di spettro attraverso l'aggregazione dei vettori.

L'operatore mobile statunitense ha combinato due lotti di spettro nella banda da 2,5 GHz con uno nella banda da 1900 MHz per creare efficacemente 210 MHz di capacità a medio raggio per ottenere la velocità di trasmissione desiderata.

T-Mobile afferma che questa è la prima volta che un operatore realizza un'impresa del genere su una rete di produzione live utilizzando un dispositivo commerciale, in questo caso un Samsung Galaxy S22 con tecnologia Qualcomm, e che i clienti potrebbero vederne i vantaggi prima del tempo. dopo.

Banda larga 5G FWA

T-Mobile utilizza già l'aggregazione del vettore su parti della sua rete e i clienti possono accedere a entrambi i canali a 2,5 GHz.

Il terzo canale aggiuntivo da 1900 MHz verrà aggiunto entro la fine dell'anno, consentendo a chiunque abbia un Galaxy S22 di sfruttare la velocità di trasmissione complessiva.

"Questa prova dimostra l'incredibile potenza dello spettro della banda media e rappresenta un altro enorme passo avanti per il 5G autonomo", ha affermato Neville Ray, presidente della tecnologia di T-Mobile. "Solo T-Mobile offre oggi ai clienti una rete 5G standalone a livello nazionale e stiamo aprendo la strada con nuove capacità di miglioramento delle prestazioni che guidano velocità incredibili e soddisfano la nostra visione di creare la rete con la capacità più alta del paese".

T-Mobile afferma che la sua rete 5G ora copre 315 milioni di persone negli Stati Uniti, 225 milioni delle quali possono accedere al servizio più veloce "Ultra Capacity 5G". Quest'ultima cifra dovrebbe raggiungere i 260 milioni entro la fine di quest'anno e i 300 milioni nel 2023.

Il vettore ossessionato dal magenta ha iniziato a lanciare Voice over New Radio (VoNR) (si apre in una nuova scheda) in località selezionate, consentendo agli utenti di effettuare e ricevere telefonate utilizzando il 5G, sostenendo che garantirà una migliore esperienza 5G e più coerente .

Condividi questo