Snowflake ha annunciato un'espansione che trasformerà la sua piattaforma Data Cloud in un mercato per applicazioni aziendali ad alta intensità di dati.

Allo Snowflake Summit 2022, la società di database ha presentato in anteprima un nuovo framework di app nativa, attraverso il quale gli sviluppatori possono creare app che funzionano in modo nativo nel cloud di dati e possono essere vendute ad altri membri dell'ecosistema attraverso lo Snowflake Marketplace.

In una carrellata pre-evento a cui ha partecipato TechRadar Pro, Snowflake ha tracciato parallelismi tra il suo nuovo mercato e gli app store mobili gestiti da Apple e Google.

App Store aziendale

La società ha descritto la decisione di portare app di terze parti nello Snowflake Marketplace come un "passo importante" sulla strada per la creazione di un ecosistema completo per le app di dati aziendali.

In questo nuovo scenario, la proposta di valore di Snowflake va oltre la qualità dei propri servizi per comprendere l'innovazione trovata altrove all'interno della rete aziendale di 6300 clienti. È probabile che il cambiamento generi anche una nuova fonte di entrate, sotto forma di commissioni di piattaforma addebitate come percentuale di ogni vendita sul mercato (TechRadar Pro attende conferma su questo).

Secondo Snowflake, l'espansione del mercato andrà a vantaggio dei clienti su entrambi i lati dell'equazione, semplificando anche lo sviluppo e la monetizzazione di applicazioni create per il cloud di dati e fornendo un modo semplice per identificare e sfruttare strumenti predefiniti.

Separatamente, l'azienda ha pubblicizzato i vantaggi della sicurezza informatica e della governance dell'utilizzo delle applicazioni direttamente dalle istanze di Snowflake ed eliminando la necessità di spostare i dati da e verso le applicazioni Snowflake.

Finora, aziende come Capital One, LiveRamp e Informatica hanno utilizzato il nuovo framework applicativo nativo per sviluppare applicazioni per casi d'uso che abbracciano la gestione dei costi del cloud, la risoluzione delle identità e l'integrazione dei dati.

"Le app fanno parte del DNA di Snowflake sin dal primo giorno", ha affermato Chris Child, direttore senior della gestione dei prodotti di Snowflake. "Il framework delle app native di Snowflake offre a ogni cliente un modo semplice per creare, distribuire e utilizzare app in modo nativo nel cloud di dati".

Descrgo de responsabilidad: I nostri voli e alloggi per Snowflake Summit 2022 sono stati finanziati da Snowflake, ma l'organizzazione non ha avuto alcun controllo editoriale sul contenuto di questo articolo.

Condividi questo