Dov'è il Samsung Galaxy Watch Active 3? È passato più di un anno da Watch Active 2 e pensavamo che un successore sarebbe stato qui ormai, ma forse l'azienda non sta rilasciando i suoi orologi in cicli annuali come fa Apple per l'Apple Watch.

Pensavamo che il Samsung Galaxy Watch Active 3 sarebbe stato lanciato al Samsung Unpacked 2020 ad agosto, ma lo smartwatch era il Galaxy Watch 3, rendendolo il dispositivo indossabile che l'azienda offre attualmente.

Sono trapelate varie cose e voci sul Samsung Galaxy Watch Active 3 che puoi trovare di seguito, insieme a informazioni più specifiche sulla probabile data di rilascio.

Sulla base delle perdite attuali, sembra che il Galaxy Watch Active 3 potrebbe essere visibilmente simile al suo predecessore, ma con interni notevolmente migliorati, il che potrebbe essere sufficiente per renderlo uno degli smartwatch più eccitanti in circolazione. ano.

Ma c'è molto che non sappiamo ancora, motivo per cui abbiamo incluso anche un elenco di tutto ciò che vogliamo dal Samsung Galaxy Watch Active 3. Il Galaxy Watch Active 2 era solo un aggiornamento minore rispetto al suo predecessore, quindi vogliamo grandi cambiamenti qui.

Aggiornamento: il Samsung Galaxy Watch Active 3 potrebbe essere stato certificato dalla FCC, rivelando varie specifiche nel processo. Inoltre, potrebbe essere offerto in una costosa versione in titanio, insieme a alluminio e acciaio inossidabile più economici.

Arriva al punto

  • Che cos'è? Il successore del Galaxy Watch Active 2
  • Quando è uscito? Probabilmente quest'anno o all'inizio del 2021
  • Quanto costerà? Probabilmente almeno € 279.99 / € 269 / AU $ 549

Data di rilascio e prezzo di Samsung Galaxy Watch Active 3

Non è chiaro esattamente quando atterrerà il Samsung Galaxy Watch Active 3. Il Samsung Galaxy Watch Active 2 è stato annunciato nell'agosto 2019Quindi, con molti dispositivi indossabili che hanno un ciclo di rilascio annuale, agosto 2020 sarebbe una stima ragionevole. Questo, come probabilmente puoi capire, non è mai successo.

Il prossimo evento di Samsung è il lancio del Galaxy S21 il 14 gennaio 2020. Potremmo vedere un nuovo smartwatch allora, ma di solito le voci parlano di questo genere di cose e non abbiamo sentito nulla sul Galaxy Watch Active 3 in arrivo.

Samsung Galaxy Watch Active 3

(Credito immagine: futuro)

È probabile che un nuovo Galaxy Watch Active sia in arrivo

Tuttavia, ci sono prove che un nuovo smartwatch Samsung arriverà presto, poiché i dispositivi indossabili con numeri di modello associati a tale dispositivo sono stati recentemente certificati dal Ministero cinese dell'Industria e dell'Information Technology (MIIT). .

Detta certificazione fondamentalmente conferma l'esistenza del dispositivo e di solito avviene abbastanza vicino al lancio, quindi se dovessimo indovinare diremmo che la fine del 2020 sarebbe l'ultima, vedremmo il prossimo smartwatch Samsung, e c'è molto probabilmente che lo vedremo prima.

Ma mentre questi numeri di modello sono quasi certamente per uno smartwatch (sono SM-R840 e SM-R850, mentre il Samsung Galaxy Watch Active 2, ad esempio, ha il numero di modello SM-R830), non conosciamo il nome. del dispositivo a cui appartengono, e si vocifera che Samsung stia lavorando a un Samsung Galaxy Watch 3, che dovrebbe atterrare per primo o invece.

Anche numeri di modello simili di SM-R845 e SM-R855 sono stati certificati, questa volta dalla FCC negli Stati Uniti, e questa volta sono arrivati ​​con il testo "Samsung Galaxy Watch", anche se non ce l'ha fatta. Continuo a non dire se stiamo guardando Watch 2 o Watch Active 3.

Per quanto riguarda il prezzo, non ci sono ancora voci in merito, ma il Samsung Galaxy Watch Active 2 aveva un prezzo di partenza di € 279.99 / € 269 / AU $ 549, quindi ci aspettiamo che il Watch Active 3 sia almeno lo stesso, tranne forse in Australia, che non ha ottenuto la versione più piccola (e quindi più economica) di Watch Active 2, ma è possibile ottenere il più piccolo Galaxy Watch Active 3.

Orologio

(Credito immagine: futuro)

Il Galaxy Watch Active 3 potrebbe assomigliare molto all'Active 2

Notizie e perdite di Samsung Galaxy Watch Active 3

Ancora non molte perdite di Samsung Galaxy Watch Active 3, ma un potenziale elenco FCC per questo o il Samsung Galaxy Watch 2 ha rivelato alcune cose.

Uno schizzo tratto dall'elenco, che puoi vedere di seguito, mostra una cassa in acciaio inossidabile da 45 mm, LTE, GPS, resistenza all'acqua 5 ATM, durata di livello militare e protezione Gorilla. Vetro DX.

intelligenza intelligente

(Credito immagine: FCC / Samsung)

 

Oltre a ciò, una cosa che abbiamo sentito è che potrebbe non essere molto diverso dal Samsung Galaxy Watch Active 2.

Come questo laptop, può essere disponibile in una versione in alluminio e acciaio inossidabile, e nei colori nero, argento e oro (con il modello in acciaio inossidabile disponibile solo in argento e oro).

Detto questo, un'altra perdita indica che questo o il Samsung Galaxy Watch 2 è disponibile in un terzo materiale, ovvero il titanio. È più costoso dell'acciaio inossidabile o dell'alluminio, ma è anche leggero e resistente.

Le perdite indicano anche che ci sono due diverse dimensioni dello schermo (probabilmente di nuovo 40 mm e 44 mm), ma una batteria da 330 mAh più grande sul modello più piccolo (rispetto ai 247 mAh del Samsung Galaxy Watch Active 2). Quindi probabilmente c'è anche una batteria più grande nel modello da 44 mm, ma non sappiamo ancora quanto sia più grande. Sul Watch Active 2, è 340 mAh.

È stato anche segnalato che il Samsung Galaxy Watch Active 3 ha 8 GB di spazio di archiviazione, il doppio dei 4 GB del Samsung Galaxy Watch Active 2.

Detto questo, è possibile che alcune di queste voci si riferiscano effettivamente al Samsung Galaxy Watch 2, quindi non abbiamo idea di cosa aspettarci.

Quello che vogliamo vedere

Ci sono una serie di cose che vorremmo che Samsung cambiasse, migliorasse e aggiungesse per Galaxy Watch Active 3. Le prossime sette sono le principali.

1. Un ECG il primo giorno

Tecnicamente, il Samsung Galaxy Watch Active 2 ha già un ECG (elettrocardiogramma), ma sebbene sia stato annunciato al lancio, al momento della stesura di questo articolo non è stato ancora attivato.

Quindi, mentre ci aspetteremmo che il Samsung Galaxy Watch Active 3 abbia l'hardware ECG, vogliamo anche che il software funzioni sin dal primo giorno.

2. Altre app di terze parti

Sebbene nessun dispositivo portatile offra lo stesso tipo di selezione di app che ottieni sugli smartphone, il Samsung Galaxy Watch Active 2 è particolarmente carente.

Questo perché Samsung utilizza Tizen, che ha un'offerta di app più piccola di Wear OS, che a sua volta è più limitata di watchOS.

Non siamo sicuri di cosa possa fare Samsung al riguardo, ma probabilmente potrebbe ispirare gli sviluppatori a creare app per la piattaforma, quindi ci piacerebbe vederti provarlo.

3. Una lunetta o corona rotante

Con lo spazio limitato disponibile sugli smartwatch, una ghiera o una corona rotante fisica può essere un'ottima alternativa allo scorrimento dello schermo per navigare nell'interfaccia, ma il Samsung Galaxy Watch Active 2 non lo offre. .

Certo, c'è un quadrante digitale, che è meglio di niente, ma implica comunque l'interazione con lo schermo. Quindi, per il Samsung Galaxy Watch Active 3, vorremmo vederlo trasferito all'estero.

Il Samsung Galaxy Watch ha già una ghiera girevole, quindi emularla sarebbe una scelta ovvia, ma una corona rotante potrebbe essere migliore: è una soluzione più compatta e aiuterebbe a differenziare i due dispositivi.

4. Più potenza

Il Samsung Galaxy Watch Active 2 ha un chipset Exynos 9110 che, sebbene non esattamente lento, è lo stesso che troverai sia nell'originale Samsung Galaxy Watch Active che nel Samsung Galaxy Watch, quindi il Samsung Galaxy Watch Active 3 potrebbe utilizzare un nuovo chipset.

Anche un aggiornamento della RAM non guasterebbe, rendendo il Galaxy Watch Active 3 un dispositivo di punta veloce ed elegante.

5. Monitoraggio più accurato degli esercizi

Il Samsung Galaxy Watch Active 2 è ricco di funzioni di monitoraggio degli esercizi, ma non tutto è misurato con precisione. Nella nostra recensione abbiamo scoperto che ha lottato con alcuni esercizi, nonostante avesse delle modalità per essi, con i crunch ad esempio che si registravano solo quando la mano (e quindi anche il Watch Active 2) era estesa ben al di sopra delle ginocchia.

Se un'attività non può essere monitorata in modo affidabile, non ha molto senso rintracciarla, quindi vorremmo vederlo migliorato per il modello successivo.

6. renderlo adatto per le immersioni

Il Samsung Galaxy Watch Active 2 può sopravvivere e persino seguire una nuotata, ma non è adatto per le immersioni, il che, sebbene non insolito, lo limita leggermente in una piscina.

Quindi, per il Samsung Galaxy Watch Active 3, ci piacerebbe vedere la sua resistenza all'acqua migliorata in modo da non doverlo togliere prima di iniziare. Meglio ancora, ci piacerebbe che Samsung aggiungesse anche una specifica modalità di tracciamento immersiva.

7. Migliore durata della batteria

Il Samsung Galaxy Watch Active 2 ha una rispettabile durata della batteria di due giorni. È abbastanza per battere l'Apple Watch 5, ma non può competere con Fitbit Versa 2, che è un rivale chiave, quindi ci piacerebbe poter ottenere almeno un altro giorno dal Samsung Galaxy Watch Active. 3.

 

Condividi questo