1637859325 774 La Russia chiede alle grandi aziende tecnologiche di aprire uffici

Gli utenti russi non sono più stati in grado di scaricare Windows 10 e Windows 11 mentre l'azienda continua la sua campagna contro la tecnologia occidentale.

Gli utenti che hanno provato a scaricare ISO da (*10*) le ultime iterazioni di Windows hanno ricevuto "messaggi di errore 404", secondo BleepingComputer(Si apre in una nuova scheda).

Apparentemente, gli utenti russi possono ancora scaricare Windows 11 Media Creation Tool, ma genera l'errore "0x80072F8F-0x20000" secondo (*10*) fonti del sito web.

¿Qué esta pasando?

Finora non è chiaro se questi problemi di download siano un errore tecnico da parte di Microsoft o una decisione intenzionale.

La notizia arriva mentre Microsoft si sta rapidamente ritirando dal paese, la società ha sospeso (*10*) le nuove vendite dei suoi prodotti e servizi, unendosi a Apple, Dell, Ericsson e Nokia.

C'è un modo per evitare questo?

Gli utenti che si trovano in Russia possono comunque scaricare (*10*) le versioni più recenti di Windows se utilizzano una rete privata virtuale o una VPN per nascondere la loro posizione.

Indipendentemente dal fatto che si tratti o meno di un'azione intenzionale da parte di Microsoft, la società ha assunto pubblicamente una posizione decisamente filo-ucraina.

Microsoft afferma che sta lavorando a stretto contatto con i funzionari della sicurezza informatica in Ucraina per aiutare a difendere il governo del paese e la sua infrastruttura dagli attacchi informatici russi e afferma di aver contribuito a respingere un attacco informatico lanciato contro un'importante emittente ucraina.

Fortunatamente per gli utenti russi di Windows, il governo degli Stati Uniti ha riferito di aver investito molto nel supportare lo spazio VPN nel paese.

Gli sviluppatori di VPN come nthLink, Psiphon e Lantern hanno visto i loro finanziamenti aumentare rapidamente mentre i russi si rivolgono sempre più a (*10*) VPN per aggirare (*10*) restrizioni online sempre più onerose imposte dal loro governo.

Sebbene il governo russo abbia assunto una posizione dura sull'uso della VPN, ciò non ha impedito all'utente medio di rivolgersi a (*10*) strumenti.

Il numero di utenti VPN in Russia è apparentemente salito alle stelle da quando il paese ha invaso l'Ucraina alla fine di febbraio 2022, con (*11*) giornaliere da (*10*) 10 VPN più popolari che sono passate da circa 15,000 a metà febbraio a 475,000 a marzo.

Condividi questo