Un minuto di revisione

Il QN85A Neo QLED è abbastanza sottile da avere un bell'aspetto quando è appeso al muro.. È abbastanza abile con i toni del bianco e nero per far apparire i contrasti sullo schermo. Può rendere i colori vivaci, disegnare i bordi con assoluta sicurezza e ha bellissimi ampi angoli di visione. Ha una delle migliori interfacce smart TV sul mercato. Ed è in grado di accettare tutte le funzionalità intelligenti della tua console di gioco di nuova generazione (a patto che tu ne abbia solo una).

E fa tutto questo senza chiedere soldi idioti in cambio. Oh, sappiamo che € 85 per uno schermo da XNUMX pollici non è assolutamente un'idea di nessuno, ma sappiamo anche che tendi a ottenere quello per cui paghi quando si tratta di prodotti come questo e il Samsung QNXNUMXA. Ha un buon rapporto qualità prezzo. soldi.

Il QN85A non è perfetto: il suo suono non è eccezionale, non può aggiornare correttamente i contenuti a bassa risoluzione con molta convinzione, e a volte ci sarà "un momento" in cui il movimento sullo schermo diventa particolarmente faticoso. Nel complesso, e con il rapporto costo/dimensioni dello schermo in primo piano, il QN85A è uscito da questo test con molto di più nella colonna "positivo" che nella colonna "negativo".

  • Samsung QE55QN85A su Amazon a € 1,397.99

Prezzi e disponibilità

Il Samsung QN85A da cinquantacinque pollici recensito qui, così come i modelli da sessantacinque, settantacinque e ottantacinque pollici, anch'essi gratuiti, è ora in vendita.

(Credito immagine: Samsung)

Recensione TV Samsung QN85A Neo QLED 4K 1

I clienti del servizio negli Stati Uniti dovrebbero aspettarsi di pagare 1,599 euro: il sito americano dell'azienda attualmente promette un rimborso di 1799 euro, ma l'offerta scadrà da un momento all'altro. Nel Regno Unito è stato lanciato per € 1499, ma ora è regolarmente disponibile per € 2999. I clienti australiani del servizio non sono ancora in grado di usufruire di riduzioni dei costi o sconti temporanei e, pertanto, devono essere pronti a spendere circa AU $ XNUMX

 

disegno

  • Design sottile e discreto
  • Lunetta argentata a contrasto
  • Supporto sostanziale del piedistallo

Ti aspetti una sorta di incremento del design da parte di Samsung, una violazione delle regole? Speriamo di no, perché se lo sei, sei rimasto deluso. Il Samsung QE55QN85A, almeno nel design concept, è pienamente conforme agli standard. È un grande schermo, circondato da una piccola cornice, appollaiato su un supporto (e piuttosto pesante) che lascia molto spazio sotto la parte inferiore dello schermo per una soundbar. Allinealo con altri televisori più recenti e sarà piuttosto difficile sceglierlo.

Retro del TV Samsung QN85A Neo QLED

(Credito immagine: Samsung)

Tuttavia, non è una brutta cosa: il design di un televisore non ha lo scopo di attirare l'attenzione su di sé. Il QN85A da cinquantacinque pollici ha una dimensione di 85 x 1 x 1999 mm (hwd), con solo una breve cornice argentata che contiene quella grande estensione dello schermo. E dai un'occhiata a quell'ultimo numero: il QNXNUMXA misura uno sbalorditivo XNUMX mm di profondità, il che lo rende una proposta notevolmente più attraente sul muro rispetto alla maggior parte dei televisori più recenti. La TV OLED Gallery GXNUMX da XNUMX mm di LG è forse l'unico schermo di fascia alta più sottile di questa opzione alternativa di Samsung e, a £ XNUMX per un modello da XNUMX pollici, è un po' più costoso.

Il pannello posteriore ospita 4 ingressi HDMI. Uno di questi copre tutti i ventuno standard HDMI supportati dalle console di nuova generazione, tra cui FreeSync Premium Pro, ALLM, VRR, 4K / 120Hz e tutto il resto, mentre un altro supporta eARC. Le opzioni di ingresso alternative includono alcuni jack USB, un ingresso Ethernet e terminali dell'antenna per la coppia di sintonizzatori TV integrati. Un'uscita ottica digitale completa l'allineamento degli ingressi e delle uscite fisiche. La connettività wireless funziona con Bluetooth cinquantadue e Wi-Fi dual band.

Il QE55QN85A è un mini schermo led o, come sottolinea il reparto marketing di Samsung, "NeoQLED". Va notato che sebbene il QN85A abbia esattamente lo stesso numero di zone di oscuramento della versione da cinquantacinque pollici del QN95A di fascia alta (poco più di cinquecento), la sua luminosità massima è solo una con cinquecento nits dove il QN95A può avvicinarsi. fino a duemila. Tuttavia, in questo contesto, "XNUMX" è un numero piuttosto grande, per il quale più proprietari di TV OLED sacrificherebbero un rene.

Piattaforma Samsung Smart Things

(Credito immagine: Samsung)

Per quanto riguarda la compatibilità HDR, è Samsung come al solito, ovvero HLG e HDR10+, ma non Dolby Vision. Samsung può fare molto per ogni ragione per cui i suoi televisori non richiedono Dolby Vision, ma il semplice fatto è che gli utenti, in particolare gli utenti che spendono innumerevoli somme di denaro su una nuova TV, generalmente si aspettano che ogni casella delle specifiche principali sia selezionata . L'assenza di Dolby Vision irriterà senza dubbio alcuni, singolarmente poiché è il formato HDR preferito di Netflix e Apple TV.

Smart TV (sistema operativo Tizen)

  • Eccellente interfaccia smart TV Tizen
  • Scelta dei telecomandi
  • Compatibilità dell'app Smart Things Things

Questa è una testimonianza di quanto sia fantastica l'interfaccia smart TV di Tizen. Samsung deve solo giocare con i dettagli delle sue prestazioni per sostenere la sua posizione tra i migliori sul mercato. Altri marchi (sanno chi sono) hanno fatto passi da gigante per offrire qualcosa di logico, semplice e semplice da usare come l'interfaccia del QN85A. È un paradigma dei piedi per terra.

C'è un'ampia selezione di contenuti gratuiti, incluso il servizio di aggiornamento per ogni emittente britannica e occasioni di streaming come Apple TV, Disney Plus, Amazon Prime Video e Netflix. La mancanza di Freeview Play è un piccolo inconveniente, ma in entrambi i casi non rimarrai mai a corto di cose da guardare.

L'installazione è semplice, con menu concisi e logici, e mentre è richiesto un certo grado di manipolazione per ottenere una perfetta gestione dei movimenti, il resto del processo non richiede molto tempo. Ottenere un'immagine valida richiede tempo e ottenere una buona immagine in ogni campo non richiede molto più tempo.

Come spesso accade con molti nuovi televisori Samsung in questi giorni, il QN85A è dotato di due telecomandi. Uno è un supervisore economico con troppi pulsanti, molti dei quali troppo piccoli, mentre l'altro è più carino, molto elegante e snello che copre solo gli ingressi di controllo primari.

Anche l'assistenza vocale è gratuita, purché non si desideri utilizzare Siri. Amazon Alexa è a bordo, così come l'Assistente Google e anche Bixby Assistant di Samsung è gratuito, per coloro che sono felici di apprezzarlo.

Samsung QN85A Neo QLED nell'unità multimediale

(Credito immagine: Samsung)

L'app Smart Things mediamente accettabile di Samsung è compatibile anche con il QN85A. È un'interfaccia piacevole, pulita e stabile, ma ti consente di superare molti ostacoli prima che sia pronta per consentirti di regolare il volume sulla TV.

 

Qualità dell'immagine

  • Immagini 4K sorprendenti e informative
  • Incredibile miglioramento (fino a un certo punto)
  • Un altro mini LED tour de force

Sempre e in ogni circostanza è sorprendente la velocità con cui vengono assimilate nuove tecnologie di rilievo. Prendiamo ad esempio i mini televisori a led, che sono stati introdotti nelle linee televisive Samsung, LG e Philips solo nel 85, ma non siamo più affascinati dal modo in cui la tecnologia degli schermi LCD può fornire toni. , e una retroilluminazione così sorprendentemente ben controllata, c'era da aspettarselo. In breve, il QNXNUMXA non delude.

Insegnando un flusso HDR 4K di Black Panther tramite Amazon Prime Video, Samsung impressiona a tutti i livelli. Quando si giudicano i livelli di nero dello schermo, il QN85A è praticamente sorprendentemente fluido. La capacità del display di fornire toni neri profondi, dettagliati ed espansivi rende l'esperienza visiva inebriante e le numerose aree di oscuramento compatte e strettamente controllate di Samsung significano che la retroilluminazione è accurata. Quindi, nel momento in cui una piccola gemma brilla in una scena altrimenti buia, non c'è alone intorno e nessuna fioritura dell'area più luminosa, solo una luce smussata nell'oscurità.

E mentre il QN85A non può raccogliere la massima luminosità del suo fratello più costoso QN95A, è abbastanza luminoso. E i toni del bianco che produce sono sfumati, dettagliati e puliti come l'equivalente nero, e di conseguenza i contrasti sono ampi.

Samsung QN85A Neo QLED nell'unità multimediale

(Credito immagine: Samsung)

Esattamente lo stesso film mostra l'ampia e avvincente tavolozza di colori del QN85A. Naturalmente, è possibile dedicare un po' di tempo alla regolazione della risposta cromatica del QN85A, ma chiunque può passare alla modalità intelligente di "imaging adattivo" e godersi l'intensità e l'alterazione presumibilmente illimitate nelle prestazioni cromatiche risultanti. Il processore su schermo ha anche ampie opportunità di esaminare il tono e la consistenza della pelle qui, e non è mai meno che equilibrato ed espressivo.

La definizione dei bordi è stabile e sicura, mentre la profondità di campo non è mai meno che potente. A volte gli elementi CGI di un film come questo possono essere disposti in modo abbastanza artificiale da schermi con prestazioni inferiori, ma il QN85A è abbastanza accomodante da rendere queste transizioni praticamente senza soluzione di continuità. Anche il movimento veloce ed anche inesorabile del film non desta pochi allarmi; infatti, nelle rarissime occasioni in cui puoi vedere lo schermo lavorare sodo per mantenere il controllo del movimento sullo schermo, questo da solo è utile.

Il pannello IPS di Samsung offre angoli di visualizzazione abbastanza ampi (buoni) e un po' più di riflettività di quanto non sia assolutamente ideale (non così buono). Tuttavia, presta attenzione al posizionamento, sia dello schermo che della tua posizione rispetto ad esso, e le prestazioni dell'immagine sono fenomenali.

Passa al contenuto Full HD e il QN85A si dimostra uno scaler efficiente, anche quando contenuti come la copertura HD di BBC One di Wimbledon vengono accuratamente testati. I livelli di vendita al dettaglio rimangono elevati, i contrasti rimangono vasti e mentre le lotte di Samsung con la misura stanno diventando più evidenti, rimane uno dei migliori giocatori che il genere di denaro può acquisire. Sì, c'è un livellamento generale dell'immagine e alcune tonalità e alterazioni precedentemente libere nella tavolozza dei colori si discostano, ma il QN85A non è mai meno evidente.

Tuttavia, "visualizzabile" è un termine relativo per il contenuto ridotto da un livello inferiore. Assolutamente nessuno si aspetta miracoli quando...

Condividi questo