Epson è stata una delle prime aziende a sfruttare l'USB per la scansione, ed è una delle caratteristiche delle sue multifunzione desktop che ancora colpisce.

Ma la scansione di documenti per la copia non è lo stesso problema della digitalizzazione dei documenti. Per questo compito specifico, Epson dispone di un'ampia gamma di apparecchiature di scansione dedicate commercializzate con l'etichetta WorkForce.

Oggi esamineremo il WorkForce DS-790WN, uno scanner di documenti ingannevolmente grande con funzionalità sofisticate progettate per il flusso di lavoro di imaging.

È un hardware costoso, ma la stampa fine dei dettagli Epson in questo design ne giustifica il prezzo?

Scanner Epson WorkForce DS-790WN

(Credito immagine: Mark Pickavance)

Prezzo e disponibilità

Il prezzo per la DS-790WN nel Regno Unito è di € 629,99 e negli Stati Uniti è di € 749, direttamente da Epson. Stranamente, costa di più presso i rivenditori online, quindi l'acquisto diretto potrebbe essere l'opzione migliore.

Scanner Epson WorkForce DS-790WN

(Credito immagine: Mark Pickavance)

Progetta e costruisci

Abbiamo pensato a Canon ImageFORMULA R40 come a un piccolo scanner desktop fino a quando Epson WorkForce DS-790WN non è uscito dalla scatola.

Misura solo 296 x 169 x 167 mm con i vassoi chiusi e 296 x 212 x 217 mm aperti. Con un peso di 3,7 kg, è un design compatto che può essere facilmente trasportato in ufficio secondo necessità.

Per ridurre il peso ei costi di produzione, l'esterno del DS-790WN è realizzato in plastica resistente agli urti che circonda un telaio metallico più rigido.

Viene fornito in due parti che devono essere assemblate dopo l'apertura della confezione e bastano pochi secondi una volta rimosso tutto il nastro che fissa le parti mobili per evitare lo spostamento durante il trasporto.

Il pacchetto include un alimentatore stile laptop con cavo, un cavo USB, un cavo LAN Ethernet e alcune istruzioni stampate di base, oltre a un disco software. Perché, nel 2022, Epson fornisca ancora file su dischi ottici è un mistero. Forse è più utile una chiavetta USB da 50 centesimi o un codice QR per scaricare i file necessari.

Va detto che il DS-790WN può essere utilizzato completamente senza un computer o alcuna installazione di software, ma alcune funzioni sono disponibili solo quando lo scanner è controllato da una connessione di rete remota.

Accendendo la macchina si attiva un ampio, luminoso e colorato touchscreen da 10,9 cm dal quale è possibile avviare scansioni, modificare le impostazioni e accedere ai preset definiti.

Come con tutti questi tipi di dispositivi, i documenti vengono alimentati nel vassoio superiore, fino a 100 fogli e, dopo la scansione, vengono espulsi nel vassoio inferiore. Le guide centrano automaticamente la carta e il DS-790WN può gestire Letter, Legal, A4 e tutti i formati più piccoli.

I documenti più piccoli che può accettare sono solo 50,8 mm quadrati e il più grande è largo 215,9 mm e lungo 6096 mm.

Scanner Epson WorkForce DS-790WN

(Credito immagine: Mark Pickavance)

I documenti di origine possono essere solo fronte o fronte/retro, sebbene lo scanner richieda all'operatore di definirlo e non venga rilevato automaticamente. Può passare carta da 27 a 413 gsm e può anche inviare carte di plastica.

Ovviamente la capacità di alimentazione di 100 fogli dipende dallo spessore del supporto, ma dovresti essere in grado di avere altrettante pagine da 80 gsm pronte per la scansione.

Il ciclo di lavoro dichiarato è di ben 7000 pagine al giorno e, per coloro che considerano quella quantità di scansioni, è disponibile un set di rulli di riserva. Basato su 45 pagine al minuto, per la scansione a colori e monocromatica a 300 dpi, 7000 pagine equivalgono a 155 minuti di scansione totali. Ma questi tempi non tengono conto dell'impostazione, del caricamento della carta, dell'eliminazione del lavoro di scansione o dei ritardi dovuti a inceppamenti o problemi di scansione.

La velocità di scansione di 45 pagine al minuto o 90 immagini non è la più veloce disponibile, essendo più lenta degli ultimi modelli Canon DR-M260, Fujitsu FI-7160 e Raven Pro Max di prezzo simile. Ma è significativamente più veloce degli scanner più economici di tutte queste marche.

L'unico stupido errore che abbiamo notato nella progettazione del DS-790WN è che la porta USB di tipo A che puoi utilizzare per scansionare direttamente su un dispositivo di archiviazione si trova sul retro, accanto alla porta LAN e alla porta USB. Tipo-B, dove non è facilmente accessibile. Doveva essere nella parte anteriore della macchina e per qualche motivo gli ingegneri Epson non ne hanno tenuto conto.

Scanner Epson WorkForce DS-790WN

(Credito immagine: Mark Pickavance)

Flusso di lavoro

Tecnico

Capacità alimentatore documenti: 100 fogli
Capacità di scansione giornaliera: 7.000 pagine
Dimensioni: 296 169 mm x 167 x
Peso: kg 3,7
Reti: Ethernet LAN e Wi-Fi
DPI scansione massima: 600
Pagine al minuto: 45 in bianco e nero, 45 a colori (300 dpi solo fronte)
Immagini al minuto: 90 in bianco e nero, 90 a colori (300 dpi duplex)
Scansione fronte/retro: Sì
Scansione su Internet: Sì
Scansione su rete: Sì
Scansione su USB: Sì
Software: Epson Scan2 (TWAIN), SANE (Linux), WIA (Windows), ICA (Mac), ISIS (Windows)

Il flusso di lavoro di imaging del documento prevede la trasformazione dei documenti cartacei in una risorsa digitale che altri possono visualizzare o riprodurre senza timore che l'originale venga danneggiato o perso.

Si tratta anche di indirizzare quei documenti nel posto giusto per loro. Il DS-790WN dispone di numerosi percorsi di documenti progettati per interfacciarsi con flussi di lavoro specifici che le aziende in genere implementano per i documenti scansionati.

Al livello più semplice, il DS-790WN potrebbe essere facilmente trasportato in una posizione remota, forse un'azienda che ha bisogno di acquisire un archivio di documenti prima di consolidarlo. Una volta lì, le immagini possono essere scansionate direttamente su un dispositivo di archiviazione USB senza un computer.

Ma questo scanner è progettato per flussi di lavoro più elaborati in cui la scansione viene inviata a un server FTP, inviata tramite e-mail, al cloud o a un PC vicino. Fondamentalmente, può fare più di una di queste cose, quindi invialo al server locale e l'archiviazione cloud può diventare la modalità predefinita.

Andando ancora oltre, Epson ha anche implementato una soluzione di sicurezza in cui è possibile collegare un lettore di schede NFC che identifica la persona che esegue la scansione e crittografa i dati mentre viaggia sulla rete utilizzando un server di autenticazione. Ciò fornisce un livello di sicurezza che le immagini scansionate non siano state intercettate o alterate dallo scanner al repository, il che sarà apprezzato da coloro che richiedono riservatezza.

Un classico esempio di questo modello di utilizzo è se qualcuno in RR. HH scansiona le informazioni sullo stipendio, la persona che esegue la scansione indica che le scansioni possono andare solo in una posizione della rete che non è generalmente accessibile alle persone nella rete.

Scanner Epson WorkForce DS-790WN

È il software che sfrutta al meglio questo fantastico hardware (Image credit: Mark Pickavance)

A seconda di come il proprietario desidera utilizzare il DS-790WN, può essere gestito da un PC o Mac utilizzando i driver Twain e ISIS e la scansione può essere avviata da qualsiasi applicazione che supporti questi standard. Funziona anche con Linux utilizzando gli standard SANE per coloro che utilizzano quella piattaforma.

Per le aziende con un flusso di lavoro di imaging più sofisticato, Epson ha creato Document Capture Pro, uno strumento straordinario che aumenta il livello di controllo sulla modalità di indicizzazione delle immagini. È possibile avere convenzioni di denominazione basate su codici a barre, data e ora e molti altri parametri.

Offre inoltre la separazione dei compiti, in cui le pagine bianche possono essere utilizzate per gestire quando il sistema decide che una serie di pagine è un documento ed è stato avviato un nuovo documento.

Questa caratteristica può essere cruciale. La scansione di blocchi di pagine di 100 pagine e la successiva revisione manuale per l'imballaggio come documenti richiede tempo e noioso.

Un'altra grande funzionalità per risparmiare tempo è l'eccellente software OCR. Nei nostri test ha funzionato perfettamente fino a dimensioni minime in punti e i documenti di testo creati forniscono un potente mezzo per individuare tutte le pagine scansionate che contengono riferimenti specifici.

Scanner Epson WorkForce DS-790WN

(Credito immagine: Mark Pickavance)

verdetto finale

Potrebbe essere un po' più lento di alcuni scanner concorrenti, ma dato tutto il lavoro che deve essere fatto durante il processo di scansione,

C'è solo un grosso problema con Epson DS-790WN e molti dei suoi concorrenti; il prezzo.

Costa circa € 100 rispetto a molti prodotti concorrenti, ma questo non rende l'Epson DS-790WN un affare.

Se si considera che è possibile ottenere due scanner Canon R40 (si apre in una nuova scheda) allo stesso prezzo e raddoppiare le prestazioni con una manodopera sufficiente, l'Epson sembra costoso.

Detto questo, l'R40 non è compatibile con la rete e la velocità extra di Epson gli consentirebbe di eseguire all'incirca lo stesso numero di scansioni in una tipica giornata lavorativa.

Ciò che fa la differenza, e che per noi non è pratico da testare, è esattamente per quanto tempo il DS-790WN continuerebbe a scansionare se fosse vicino al suo "ciclo di lavoro affidabile" di 7000 pagine al giorno.

Sembra ben fatto ed Epson offre kit di montaggio dei rulli sostitutivi ed estensioni di garanzia opzionali, quindi la fiducia nella sua sopravvivenza non è infondata.

Scanner Epson WorkForce DS-790WN

(Credito immagine: Mark Pickavance)

Secondo la nostra esperienza, potrebbe essere dovuto al numero di pagine pinzate che vengono inviate accidentalmente e alla cura con cui gli operatori rimuovono gli inceppamenti senza danneggiare le guide interne.

Con questo tipo di investimento, una piccola considerazione potrebbe fare molto per mantenere questo hardware funzionante senza problemi per molto tempo.

Per essere chiari, se il prezzo non fosse un problema, questa è facilmente una delle migliori soluzioni di scansione desktop che abbiamo visto, offrendo grande flessibilità e tutte le funzionalità necessarie a qualsiasi flusso di lavoro di imaging.

Se desideri velocità di scansione grezza, altre marche sono più veloci, ma in termini di pacchetto hardware e software complessivo, Epson DS-790WN prende un po' di tempo.

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO

Condividi questo