Molte VPN si vendono per le loro funzionalità. Il maggior numero di protocolli; la crittografia più potente possibile; parametri tecnici più complessi di chiunque altro nel settore. Sai come funziona.

D'altra parte, TunnelBear è tutto incentrato sulla semplicità con il suo piano VPN gratuito, fornendo semplicemente le funzionalità di base di cui hai bisogno e rendendole disponibili a tutti, con il minimo sforzo.

Fai la tua scelta del protocollo VPN. Altre app potrebbero offrirti una selezione e offrirti impostazioni di rete di basso livello per ciascuna. Il software di TunnelBear supporta i protocolli migliori e più sicuri, WireGuard e OpenVPN, ma gestisce tutte le decisioni su cosa usare e quando.

    Opzioni di abbonamento a Windscribe:

  • Piano 1 mese – 9€ al mese (costo totale 9€) (Si apre in una nuova scheda)

L'app ha anche una manciata di altre fantastiche funzionalità. Può connettersi automaticamente quando si accede a una rete Wi-Fi non affidabile, ad esempio. Un kill switch impedisce che il tuo traffico venga esposto se la VPN si interrompe e una funzione invisibile può aiutarti a connetterti in paesi o reti in cui le VPN sono spesso bloccate.

TunnelBear Free VPN ha anche limitazioni significative. Supporta solo una connessione simultanea, quindi puoi usarlo solo su un dispositivo alla volta. Anche in questo caso, non lo utilizzerai a lungo, poiché il piano gratuito viene fornito in bundle con una quantità di dati mensile terribilmente limitata di 500 MB, sufficiente solo per un uso molto occasionale.

Audit TunnelBear

TunnelBear non è secondo a nessuno tra le VPN quando si tratta di controllare i tuoi sistemi (Image Credit: TunnelBear)

Privacy e registrazione

Il sito Web TunnelBear ha molte cose rassicuranti da dire su come gestisce il proprio traffico: “TunnelBear NON registra alcuna attività dai clienti che accedono al nostro servizio. Macchiare. La tua privacy è fondamentale.

La maggior parte dei marketer dice qualcosa di molto simile, ovviamente, ma non è solo uno stratagemma di marketing. TunnelBear fa di tutto per verificare le sue promesse e ora è sottoposto ad alcuni dei più intensi controlli VPN indipendenti.

L'azienda non ha solo esperti che esaminano le sue app, ad esempio. Inoltre, mette sotto sorveglianza i tuoi server, il tuo sito Web e l'infrastruttura di back-end. TunnelBear pubblica il rapporto di audit nella sua interezza, invece di citare alcuni paragrafi accuratamente selezionati. E poi ripete il processo ogni anno (al momento della stesura di questo articolo, ha avuto quattro audit a servizio completo). Nessun altro provider VPN si avvicina a questo livello di trasparenza e TunnelBear merita molto credito per averlo reso possibile.

App per Windows TunnelBear

I client desktop di TunnelBear sono semplici e ben progettati (Credito immagine: TunnelBear)

App Windows e Mac

Le app Windows e Mac di TunnelBear sono dotate di un'interfaccia accattivante che mostra le sedi delle attività commerciali su una mappa del mondo. Puoi fare clic e trascinare per spostarti sulla mappa, quindi fare clic sulla tua città preferita per connetterti. In alternativa, puoi scegliere la tua città da un elenco a discesa, o semplicemente fare clic sul pulsante "On" e guardare l'app connettersi alla posizione più vicina.

Abbiamo scoperto che i tempi di connessione potrebbero essere sorprendentemente lunghi, a volte 20 secondi o più. Molte VPN (soprattutto quando si utilizza WireGuard) si connettono in pochi secondi e alcune sono anche più veloci.

Abbiamo anche notato problemi di connessione, con la VPN che cadeva occasionalmente. Non è chiaro il motivo e non possiamo escludere la possibilità di una rete temporanea o di altri problemi locali. Ma abbiamo testato tutte le VPN nello stesso ambiente e la connessione di TunnelBear sembrava meno stabile della maggior parte.

Parametri TunnelBear

Ci sono pochissime impostazioni con cui giocare, ma quelle che ci sono sono utili (Credito immagine: TunnelBear)

Le app hanno solo le impostazioni più essenziali: notifiche, possibilità di abilitare (o disabilitare) il kill switch, ecc. Questi hanno valori predefiniti ragionevoli, quindi potresti non doverli mai esplorare. Ma se lo fai, troverai descrizioni generalmente semplici di ciò che fa ciascuna impostazione, con collegamenti al sito di supporto per qualsiasi cosa un po' più complicata.

I nostri test hanno rivelato che il kill switch non sempre ci proteggeva completamente nelle situazioni più estreme, come un arresto anomalo di un'app. È utile saperlo, perché le migliori app ci proteggono ovunque, ma non è nemmeno un grosso rischio. È altamente improbabile che vedrai un arresto anomalo dell'app nella vita reale e abbiamo scoperto che il kill switch di TunnelBear non ha avuto problemi a proteggerci da situazioni comuni che potrebbero essere più realisticamente incontrate.

Applicazione Android TunnelBear

Le app mobili si basano sullo stesso principio delle versioni desktop (Image credit: TunnelBear)

App per Android e iOS

Le app mobili di TunnelBear condividono praticamente la stessa interfaccia delle edizioni desktop e per noi funziona. Puoi scegliere le posizioni dalla mappa, da un elenco a discesa o fare in modo che l'app si connetta automaticamente alla posizione più vicina con un semplice tocco.

Abbiamo subito notato una differenza sorprendente: il suono di un orso ruggente ogni volta che l'app si connette o si disconnette. Affascinante? Fastidioso? Non ne siamo sicuri, ma l'audio ha un valore pratico, rendendo molto chiaro quando sei protetto e quando non lo sei. (E se non ne hai bisogno, nessun problema: c'è una casella di controllo "Bear Sounds" nelle impostazioni in cui puoi disattivare l'audio.)

Non si tratta solo del fattore carineria. L'app Android ha anche il kill switch VigilantBear di TunnelBear, la funzione GhostBear per aggirare il blocco della VPN e persino una funzione di tunnel diviso (chiamata, hai indovinato, SplitBear) per instradare il traffico della tua app specifica fuori dalla VPN. .

L'app per iOS di TunnelBear è relativamente limitata, senza VigilantBear o GhostBear. Ottieni ancora il tunneling diviso, ma si applica ai siti Web anziché alle app. Se un sito non ti consente di accedere quando utilizzi la VPN, l'app ti consente di instradare quel traffico sulla tua normale connessione. Questa non è una soluzione ideale, poiché significa che la VPN non può proteggerti, ma se il sito Web non copre nulla di privato o importante, potrebbe essere una buona opzione.

Confronto delle prestazioni nPerf

TunnelBear ha funzionato bene per una VPN gratuita nei nostri test delle prestazioni (Image Credit: nPerf)

Performance

TunnelBear potrebbe non avere le app più potenti, ma offre velocità? Abbiamo testato l'app da un data center del Regno Unito con una connessione a 1 Gbps e i risultati non sono stati affatto male, con TunnelBear in media di 300 Mbps.

Abbiamo visto VPN gratuite più veloci: Atlas VPN, PrivadoVPN e Proton VPN hanno raggiunto 320-380 Mbps nei loro ultimi test. Tuttavia, TunnelBear ha superato Hide.me, Hotspot Shield, Speedify e Windscribe nei nostri test e 300 Mbps è un risultato molto forte per un prodotto gratuito.

Era una storia simile con lo sblocco. TunnelBear ci ha dato l'accesso a Netflix negli Stati Uniti, un grande risultato che batte alcune VPN a pagamento. Ma le buone notizie sono iniziate e sono finite lì, con TunnelBear che non è riuscito a sbloccare Amazon Prime Video, Disney Plus o BBC iPlayer.

Supporto TunnelBear

Il supporto di TunnelBear non è il più veloce, ma fornisce un livello di aiuto abbastanza solido se rimani bloccato (Credito immagine: TunnelBear)

In caso di problemi con il servizio, puoi contattare l'assistenza. Non esiste una chat dal vivo, quindi devi creare un ticket sul sito Web, ma la risposta immediata di TunnelBear, "faremo del nostro meglio per rispondere a tutte le richieste entro 48 ore", non ci ha infastidito né impressionato. “Il nostro miglior sforzo”, quindi potrebbe durare anche più di due giorni?

Tuttavia, si è rivelato un po' pessimista e abbiamo effettivamente ricevuto una risposta utile in circa 24 ore. Non può competere con il supporto della chat dal vivo di un piano VPN a pagamento, dove puoi ottenere una prima risposta in 24 secondi. Ma non è male gratuitamente: il piano gratuito di Hotspot Shield, ad esempio, non è supportato ed è bello sapere che c'è un aiuto pronto se ne hai bisogno. .

verdetto finale

TunnelBear Free VPN è un servizio decente, veloce e molto facile da usare. Ma sfortunatamente, l'avaro di 500 MB al mese di dati significa che questa è più una demo per il piano a pagamento che qualcosa che potresti eseguire a lungo termine. Solo per utenti molto occasionali.

Ottieni il miglior prezzo sui migliori provider VPN di oggi

Condividi questo