Samsung S95B: recensione in un minuto

Eccolo: il Samsung S95B. Dopo anni di dissoluzione della tecnologia, Samsung ha rilasciato una TV OLED. Tipo. Perché sebbene Samsung abbia curiosamente deciso di descrivere l'S95B come un semplice OLED, in realtà è più di questo. Nascosto nel suo display c'è in realtà un tipo completamente nuovo di tecnologia OLED, che combina le famose proprietà di autoemissione di OLED con la luminosità e il potenziale di gamma cromatica di QLED.

La piattaforma per questa nuova tecnologia per supportare i migliori televisori OLED è quasi assurdamente all'avanguardia, grazie a uno schermo sul retro che non è più profondo del normale sottobicchiere. In questa recensione dell'S95B, stiamo guardando un televisore che ha lanciato il lavello della cucina, con l'ultimo processore d'immagine Samsung ispirato all'intelligenza artificiale, un sistema intelligente basato su Tizen estremamente completo e riprogettato, le ultime funzionalità di gioco e persino, nonostante il design ultrasottile, un sistema audio intelligente per il tracciamento degli oggetti.

Tuttavia, la stella poliedrica del Samsung S95B è senza dubbio la qualità dell'immagine. Mentre l'entusiasmo di Samsung nel mostrare ciò che la sua nuova tecnologia può fare porta ad alcuni problemi di preimpostazione dell'immagine, con un piccolo ritocco offre una combinazione di luminosità, profondità del nero, contrasto e colore che semplicemente non abbiamo visto prima in un set convenzionale : anche i migliori televisori Samsung. È qualcosa di speciale.

Abbiamo recensito la versione Samsung 65S95B da 65 pollici per questa recensione.

Recensione Samsung S95B: prezzo e data di uscita

  • Rilasciato giugno 2022
  • Samsung 55S95B da 55 pollici: 1,999 € / 1,799 €
  • Samsung 65S95B da 65 pollici: 2,999 € / 2,799 €

Nel contesto del mondo televisivo in generale, il prezzo di € 2,999/€ 2,799 per l'S95B da 65 pollici non sembra economico. In effetti, tuttavia, diremmo che è sorprendentemente conveniente per quella che, dopo tutto, è una tecnologia TV completamente nuova. I primi televisori OLED, al plasma e persino LCD ad arrivare sul mercato costano molto di più, più di cinque cifre per i televisori al plasma e OLED.

Il 65S95B non costa molto di più dei "normali" TV OLED premium da 65 pollici, e infatti riduce comodamente il prezzo del mini TV LED 4K di fascia alta di Samsung per il 2022, il 65QN95B, a $ 3,399. Ciò suggerisce che Samsung vede il mini-LED come una tecnologia superiore al nuovo approccio OLED Quantum Dot del 65S95B, probabilmente in particolare quando si tratta di livelli di luminosità compatibili con HDR e forse di immunità ai mini-LED. i problemi. è ancora possibile (anche se molto meno comune di prima) con la tecnologia OLED.

Il 65S95B è già disponibile nel Regno Unito e negli Stati Uniti, anche se al momento in cui scrivo non compare nella gamma australiana di Samsung.

Telecomando TV OLED Samsung S95B

La TV OLED QD di Samsung è dotata di un nuovo telecomando a energia solare. (Credito immagine: futuro)

Recensione Samsung S95B: caratteristiche

  • Display OLED a punti quantici
  • Processore quantistico neurale basato sull'intelligenza artificiale
  • Sistema audio OTS

L'atto principale del QS95B è il suo pannello OLED Quantum Dot. Questo nuovo approccio all'hardware TV utilizza un elemento OLED blu per illuminare automaticamente ogni pixel, la cui luce passa poi attraverso strati separati di punti quantici rossi e verdi per fornire l'immagine finale.

È importante sottolineare che questo approccio significa che, a differenza della tecnologia OLED convenzionale, non c'è bianco coinvolto nel processo di colore. Questa erogazione RGB più pura dovrebbe, almeno sulla carta, consentire all'S95B di fornire colori più ricchi a livelli di luminosità più elevati rispetto ai normali OLED, pur mantenendo, se non migliorando, il livello di nero, il contrasto locale e l'abilità dell'angolo di visione per cui la tecnologia OLED è rinomata. di.

Le immagini dell'S95B sono alimentate dal Neural Quantum Processor di Samsung, che attinge alla conoscenza accumulata di varie reti neurali per cercare di ottimizzare il modo in cui tutti i tipi di contenuti appaiono sullo schermo da 65 pollici. L'esperienza suggerisce che questo processore dovrebbe essere particolarmente efficace nell'upscaling dei contenuti HD alla risoluzione 4K nativa dello schermo, ma dovrebbe anche svolgere un ruolo importante nel tradurre gamme di luce estreme e ampie gamme dalle odierne sorgenti ad alta gamma dinamica alle capacità potenzialmente uniche del monitor. .

Parlando di HDR, come quasi tutti i televisori Samsung di questi tempi, l'S95B può supportare HDR10 "standard", streaming live supportato da HLG e HDR10+ sviluppato da Samsung, che aggrega i televisori supportati scena per scena. utilizzare per fornire immagini HDR migliori. Tuttavia, Samsung continua a non supportare il formato premium Dolby Vision HDR, sebbene siano disponibili più contenuti in Dolby Vision rispetto a HDR10+.

Le connessioni dell'S95B sono tutte sul retro del televisore piuttosto che in una delle breakout box esterne che Samsung utilizza con alcuni dei suoi televisori di fascia alta. Per fortuna, includono quattro porte HDMI che supportano 4K a 120 Hz, frequenza di aggiornamento variabile e funzionalità di commutazione automatica a bassa latenza ora disponibili per i giocatori Xbox Series X, PS5 e PC con le ultime schede grafiche Nvidia e AMD di fascia alta. . Questi HDMI di nuova generazione sono inoltre supportati da tre porte USB e opzioni di rete Bluetooth e Wi-Fi.

Le funzionalità intelligenti sono fornite dall'ultimo sistema operativo Tizen di Samsung e offrono il supporto per app di streaming più completo in città. L'unica assenza degna di nota è l'app Freeview Play, che riunisce i servizi di recupero delle principali emittenti terrestri del Regno Unito in un'unica comoda interfaccia globale. Tuttavia, tutte le app di recupero per queste stazioni vengono fornite individualmente.

Il sistema audio dell'S95B, infine, merita più attenzione rispetto alla maggior parte dei sistemi audio TV integrati. Oltre a supportare la decodifica Dolby Atmos, implementa la tecnologia Object Tracking Sound di Samsung, in cui gli altoparlanti distribuiti attorno al corpo del televisore sono combinati con un'elaborazione intelligente per posizionare gli effetti sonori posizionali in modo più accurato.

Gli HDMI dell'S95B supportano l'uscita eARC per trasmettere colonne sonore Dolby Atmos senza perdita di dati a soundbar e ricevitori AV compatibili. E grazie alla funzione Q Symphony del marchio, gli altoparlanti del set possono essere accoppiati con quelli di molte soundbar Samsung recenti per offrire un palcoscenico sonoro più ampio e persino più canali audio rispetto alle soundbar che Samsung già canali caricati di solito offrono.

Profilo TV OLED Samsung S95B sul tavolo

Il display incredibilmente sottile e futuristico dell'S95B è supportato da un robusto supporto da tavolo. (Credito immagine: futuro)

Recensione Samsung S95B: qualità dell'immagine

  • Performance cromatica senza precedenti
  • Contrasto locale e livelli di nero impareggiabili
  • Angoli di visione perfetti

Quindi la tecnologia OLED S95B QD di Samsung supera la prima volta che richiede la tecnologia OLED regolare di lunga data e infinitamente raffinata? Fondamentalmente sì, lo fa. Anche se probabilmente inevitabile, questa affermazione piuttosto schietta viene fornita con una serie di "termini e condizioni" ad essa collegati.

È passato molto tempo dall'ultima volta che una TV ha avuto un impatto immediato su di me come ha fatto l'S95B quando l'ho acceso per la prima volta. Mi ha subito schiaffeggiato, in senso buono, per la sua notevole luminosità e contrasto.

I riflessi luminosi di scene per lo più scure sono incredibilmente vividi e puri, portando delizie audiovisive come paesaggi urbani notturni e cieli stellati a una vita HDR più naturale di quanto abbia mai visto su qualsiasi barra della tecnologia TV. Schermi MicroLED di Samsung incredibilmente costosi.

Ciò è in parte dovuto alla luminosità extra che il design QD OLED sembra consentire, ma anche perché la natura autoilluminante dei pixel QD OLED significa che l'immagine può essere posizionata nella sua massima luminosità, letteralmente a un pixel di distanza dalla sua più scura. . forzare l'impegno di un altro.

Il vantaggio di luminosità dell'S95B rispetto alla tecnologia OLED standard si applica all'intero schermo e ai piccoli riflessi di luce. In effetti, il suo vantaggio di luminosità a schermo intero è più pronunciato del vantaggio di luminosità massima. Scene soleggiate e interni luminosi sono chiaramente visibili con più vivacità e potenza nel debutto QD OLED di Samsung.

Va detto che i TV Mini-LED di fascia alta di Samsung possono produrre una luminosità più netta rispetto all'S95B con immagini luminose a schermo intero. Tuttavia, anche i suoi minuscoli LED e il gran numero di zone di attenuazione locale non possono fornire piccoli punti di luce massima su sfondi scuri senza dover attenuare l'abbagliamento per evitare problemi di retroilluminazione. Quindi, per puro contrasto locale, l'S95B non ha rivali tra i televisori remoti a prezzi accessibili.

L'S95B supera anche i mini-LED offrendo quantità eccezionali di dettagli in ombra anche nelle scene e nelle aree dell'immagine più scure. Non c'è niente della "cotta nera" che a volte vediamo con gli schermi Mini-LED.

Specifiche chiave

Taglie disponibili: 55 e 65 pollici
Tipo di schermo: OLED a punti quantici
Risoluzione: 4K
Supporto HDR: HDR10, HDR10+, HLG
Supporto audio: Dolby Atmos, Dolby Digital
Smart TV: Samsung Tizen
Porte HDMI: quattro v2.1

Anche se sono stati la luminosità e il contrasto locale dell'S95B ad attirare la mia attenzione, non ci ho messo molto a capire che la sua principale attrazione è in realtà la resa cromatica. Scene di film HDR che ho visto dozzine, se non centinaia di volte, sono apparse improvvisamente con profondità e gamme di colori vivaci che non avevo mai visto prima su una TV OLED. I gialli e i rossi brillanti, in particolare, emergono dallo schermo con un'intensità feroce rispetto agli schermi che devono utilizzare un elemento bianco nella composizione dei colori.

Tuttavia, ciò non significa che le immagini appaiano sgargianti o sbilanciate (a condizione che presti ragionevole attenzione a determinate impostazioni dell'immagine TV). In effetti, le immagini dell'S95B possono apparire più avvincenti, naturali ed equilibrate perché la rimozione dell'elemento bianco dell'immagine consente all'S95B di fornire una rappresentazione più accurata del tipo di colori che i creatori hanno visto sui loro monitor.

Alcuni dei mini TV LED di fascia alta di Samsung offrono anche grandi volumi e saturazioni di colore. Ma la gestione della luce pixel per pixel dell'S95B aiuta a fornire miglioramenti del colore in qualche modo più coerenti. E mentre la tecnologia dell'ampio angolo di visione di Samsung consente alle immagini del tuo TV Mini-LED di subire una minore degradazione del colore se visualizzate ad angoli di visione ampi rispetto alla maggior parte dei TV LCD, gli angoli di visione effettivi dell'S95B risultano essere approssimativamente...

Condividi questo