Samsung HW-S800B: recensione in due minuti

Leggere questa recensione su Samsung HW-S800B significa scoprire un risolutore di problemi. E il problema sono le dimensioni. Nel loro sforzo di sembrare cool e minimalista, alcuni televisori mantengono gli schermi molto bassi sui loro supporti. È fantastico, a meno che tu non voglia una soundbar grande e robusta, perché quando è davanti alla TV, può finire per tagliare la parte inferiore dello schermo fuori dalla tua vista quando sei seduto sul divano. Non è un presupposto, è esattamente la situazione in cui si è trovato questo recensore.

Ma il Samsung HW-S800B annulla questo problema. Il suo trucco è che racchiude più altoparlanti angolati e un suono potente per competere con le migliori soundbar, ma la soundbar è circa un quarto del volume fisico del Sonos Arc leader della categoria. Questo è completato da un subwoofer abbastanza piccolo, per aggiungere il ringhio di fascia bassa che un'unità soundbar compatta non può.

  • Samsung HW-S800B su Amazon a 897.99€ (si apre in una nuova scheda)

È completamente equipaggiato per Dolby Atmos (aggiornamento dei driver inclusi) e si classifica molto in alto nel fornire quell'audio posizionale. I suoni aerei provengono davvero dal soffitto e gli effetti hanno un'ampiezza e un movimento convincenti sullo schermo.

La qualità complessiva del suono sembra impossibile per una barra così sottile rispetto a unità molto più grandi e il subwoofer aiuta fornendo una fascia bassa controllata ma incisiva. Rispetto ad unità di prezzo simile ma più grandi, la gamma media è un po' meno dinamica, ma se vuoi qualcosa di così piccolo, niente lo fa meglio.

Le caratteristiche sono dove diventa un po' strano. Dispone di Bluetooth e Wi-Fi per lo streaming di musica, e con i televisori Samsung supporta la comunicazione completamente wireless con il televisore e la funzione Q-Symphony di Samsung (se il televisore li supporta)... ma a causa delle sue dimensioni ridotte, non solo non supporta il pass-through HDMI (peccato per quel prezzo), ma è anche un insolito connettore mini-HDMI. Fortunatamente, viene fornito con un cavo, ma ciò significa che non supporta l'audio senza perdita di HDMI eARC. Non c'è nemmeno una connessione ottica.

Quindi ha le sue stranezze e limiti, ma siamo rimasti sorpresi dall'ampiezza del suono che sputa fuori questa soundbar super sottile.

C'è un sacco di potenza degli altoparlanti racchiusa nel piccolo corpo del Samsung HW-S800B. (Credito immagine: futuro)

Recensione Samsung HW-S800B: prezzo e data di uscita

  • Rilasciato giugno 2022
  • € 899 / € 749 / AU € 999

Il Samsung HW-S800B è stato lanciato nell'estate del 2022 e, con un prezzo di € 899 / £ 749 / AU $ 999, si rivolge alla fascia più premium del mercato delle soundbar.

Il prezzo lo mette in linea con Sonos Arc, che è un perfetto esempio del tipo di soundbar alta e pesante che l'HW-S800B cerca di offrirti come alternativa. Ti dice anche molto sul tipo di qualità che Samsung sta generalmente cercando con l'audio qui, cosa che ottiene in gran parte.

Non c'è molto che sia un concorrente diretto dell'S800B in termini di essere così piccolo, ma il pericolo più grande probabilmente viene da Samsung: il Samsung HW-Q800A è solo leggermente più grande e viene fornito anche con un subwoofer e supporto Dolby Atmos, ma è ora disponibile per circa 600€/550€.

Recensione Samsung HW-S800B: caratteristiche

  • Dolby Atmos 3.1.2 canali audio e DTS:X
  • Solo connettore mini-HDMI: no ottico, no pass-through, no eARC
  • Streaming Bluetooth e Wi-Fi, oltre a funzionalità specifiche di Samsung

L'S800B è progettato per fornire 3.1.2 canali di Dolby Atmos o DTS:X audio, che significa suono anteriore, centrale e destro, il canale dei bassi dal subwoofer e due canali a monte di Dolby Atmos.

Lo fa includendo otto altoparlanti separati nella soundbar e altri due nel subwoofer. È un numero enorme per la quantità di spazio che occupa e spiega la qualità dell'audio direzionale.

Come accennato in precedenza, la connettività audio fisica è limitata al connettore mini-HDMI: non c'è connettore ottico e nessun pass-through HDMI. Ciò significa anche che esiste solo il supporto HDMI ARC, non eARC. Ciò significa che è necessaria solo una versione più compressa e "con perdita" del suono Dolby Atmos invece del Dolby Atmos senza perdita completo conforme a eARC.

A seconda della fonte, potrebbe non essere un problema: la versione di Dolby Atmos utilizzata dai servizi di streaming è comunque "perdita", quindi non avere eARC non è la fine del mondo. Ma se ti piacciono i Blu-ray 4K per la loro piena fedeltà, che offre un audio Atmos senza perdita di dati, qui non otterrai il meglio da loro.

Altri modi per indirizzare l'audio all'S800B includono il Bluetooth e, se avvii l'app Samsung SmartThings, puoi collegare la soundbar alla tua rete Wi-Fi, consentendo lo streaming di Apple AirPlay 2 e Spotify Connect (ma non Google Cast). Ha anche Alexa integrato, incluso un microfono, quindi funziona completamente come un altoparlante intelligente.

Ho riscontrato un problema per cui non si presentava costantemente come target Bluetooth sul mio iPhone nonostante fosse connesso nelle impostazioni Bluetooth, ma non è chiaro se incolpare Apple o Samsung. Comunque, è stato frustrante.

Ha diverse modalità di ascolto, inclusa una modalità notturna per limitare il volume del suono, una modalità DTS Virtual:X per convertire l'audio stereo in 3D e una modalità di gioco, tra le altre. Include anche la tecnologia SpaceFit di Samsung, che ascolta l'uscita della soundbar e la regola per compensare le stranezze causate dalla disposizione della stanza.

Il subwoofer si collega in modalità wireless all'unità principale ed entrambe le unità supportano la comunicazione wireless con i TV Samsung 2022 compatibili purché siano entrambi sulla stessa rete Wi-Fi, quindi non è necessario che tutti abbiano bisogno di un cavo HDMI.

Funziona anche con la funzione Q-Symphony di Samsung, in cui la soundbar e gli altoparlanti della TV lavorano insieme per creare un campo sonoro ancora più grande.

È possibile aggiungere in futuro altoparlanti posteriori wireless Samsung se si desidera creare un sistema audio surround completo.

Recensione Samsung HW-S800B: qualità del suono

  • Splendidi effetti di movimento e altezza Dolby Atmos
  • Combattimenti a medio raggio quando occupato
  • Bassi controllati ma ricchi

Se stai cercando una soundbar di profilo relativamente basso che offra comunque un'esperienza Dolby Atmos leader della categoria, è proprio questo. C'è ampiezza, c'è altezza, c'è movimento nelle scene... sfrutta davvero al massimo l'audio basato sugli oggetti.

È anche un suono molto ben bilanciato. Eravamo preoccupati che la piccola soundbar non sarebbe stata in grado di spostare abbastanza aria per ottenere un medio-basso convincente, il che significava che il subwoofer e il subwoofer non si sarebbero integrati in modo fluido, ma non era un problema: il suono è perfettamente pieno e si integra perfettamente tra le due unità. Detto questo, non abbiamo sbagliato del tutto a diffidare della gamma media, ma ci arriveremo tra un po' perché apprezziamo ancora l'importanza degli effetti Dolby Atmos.

Durante il sorvolo di Kylo Ren sul ponte in Gli ultimi Jedi, il suono familiare del TIE si diffonde da sinistra a destra vicino alla parte superiore della TV, quindi il metallo della nave rimbomba e scricchiola per l'effetto collaterale con una minaccia irresistibile. , grazie a il subwoofer Alla fine della Battaglia di Crait, il Millennium Falcon appare con un'ombra sullo schermo, ma il motore ruggisce dalla cima del tuo tetto.

Questo effetto di altezza è migliore di quello ottenuto con Sonos Arc dal prezzo simile, che fatica a portare il suono direttamente fino al soffitto. Tuttavia, l'S800B lo inchioda al soffitto proprio di fronte a te.

La soundbar Samsung HW-S800B nell'unità TV mostra un driver esaltante

I driver migliorati del Samsung HW-S800B mettono davvero il suono al di sopra di te. (Credito immagine: futuro)

Batte anche il Sonos Arc quando si tratta di bassi, semplicemente perché ha un subwoofer e l'Arco no, e non c'è alcun sostituto per un subwoofer adeguato (beh, ad eccezione del Devialet Dione, ma questo è un caso speciale).

Il dolce rombo della macchina di Kingpin in Into The Spider-verse mostra davvero la sottile potenza di un subwoofer. Senza essere rumoroso e senza scuotere la stanza, mostra chiaramente la scala della gigantesca macchina rotante mentre il subwoofer colpisce delicatamente l'angolo in un modo che una soundbar a unità singola non può davvero eguagliare.

Quando la macchina esplode pochi minuti dopo, il subwoofer aggiunge carne al suono, ma il suono dell'onda d'urto esce dallo schermo e ti colpisce attraverso il subwoofer. Nei film che ne traggono il massimo, è eccitante.

Nelle scene dei bassi più estremi, il subwoofer potrebbe suonare come se ti stesse battendo un po' di più l'orecchio, ma il telecomando consente un rapido ripristino se necessario (e quindi puoi ripristinarlo alla normalità premendo un pulsante, in modo intelligente).

Tuttavia, come accennato in precedenza, l'S800B non è perfetto. Nei momenti di colonne sonore di film dense e incentrate sulla musica, può suonare più debole di Sonos Arc o delle altre eccellenti soundbar di Samsung. Sembra solo che manchi lo spazio per essere dinamico come gli altri: a volte un grande discorso e una musica frenetica si sentono insieme, né saltano tanto come farebbero idealmente. L'effetto è maggiore quando qualcuno urla sopra una colonna sonora energica: le urla vengono leggermente risucchiate nel mix, quasi come se l'attore non stesse dando il massimo.

Con più musica di sottofondo, il parlato è molto chiaro e preciso, quindi non è un problema con la chiarezza generale.

Soundbar Samsung HW-S800B nel mobile TV con TV dietro

Il piccolo volume del Samsung HW-S800B potrebbe rallentarlo un po' nella gamma media, ma la libertà generale del suo suono sembra impossibile per le dimensioni. (Credito immagine: futuro)

Gli effetti alti, in particolare, escono sempre dal mix; in alcuni casi, questo rende ancora più chiaro quando la gamma media fatica a fare lo stesso. Ma gli alti potenti aggiungono risalto ed eccitazione in molti casi: un effetto più luminoso e più nitido da colpi di arma da fuoco, laser o porte che sbattono.

Tra le molteplici modalità audio, in genere ci piaceva "Standard" (la modalità semplice e semplice) o "Adaptive", che regola l'output in base al tipo di contenuto che rileva, al meglio. "DTS Virtual:X" generalmente suonava vuoto e innaturale, e la modalità "Surround" per un campo sonoro "più ampio" sembrava non necessaria. Anche la modalità "Gioco" non sembrava necessaria in generale.

L'S800B non è male neanche con la musica: non ha una modalità musica, ma mi è piaciuta abbastanza la modalità standard. Tuttavia, non ha lo stesso ritmo ed energia di Sonos Arc per la musica, che è quasi...

Condividi questo