Samsung 990 Pro: Recensione di due minuti

Quando è stato annunciato il Samsung 990 Pro, molti appassionati di PC sono rimasti delusi nel vedere l'ultimo SSD di punta di Samsung aderire allo standard PCIe 4.0 di nuova generazione invece di aprire la strada al futuro PCIe 5.0 che ci era stato promesso.

Tuttavia, questa delusione dovrebbe essere placata dalle prestazioni di questo SSD, che è vicino al limite teorico di ciò di cui è capace lo standard PCIe 4.0. Non c'è dubbio che il 990 Pro sia il miglior SSD sul mercato in questo momento, con prestazioni di lettura stellari per i giochi e prestazioni di scrittura veloci per i professionisti creativi che lavorano su progetti ad alta intensità di risorse.

Essere il migliore ha un costo, però, e il 990 Pro non è economico, ma è almeno alla portata di una varietà di giocatori e professionisti.

Se sei un professionista creativo, semplicemente non c'è nulla da mettere in discussione qui. Questo SSD supera nettamente il suo predecessore, così come la concorrenza PCIe 4.0, nelle scritture sequenziali.

Un Samsung 990 Pro in uno slot M.2 su una scheda madre

(Credito immagine: futuro)

  • Samsung 990 Pro (1TB SSD) su Amazon per € 169.99 (si apre in una nuova scheda)

Riferimenti

Ecco come si è comportato il Samsung 990 Pro nella nostra suite di test benchmark:

CrystalDiskMark sequenziale: 7465,49 MB/s (lettura); 6887,68 MB/s (scrittura)
CrystalDiskMark Casuale Q32: 5467,60 MB/s (lettura); 4104,87 MB/s (scrittura)
Trasferimento file da 10 GB: 3,97 secondi
Trasferimento cartella 10 GB: 7,22 secondi
SSD PCMark10 Totale: 6.646 punti
Larghezza di banda della memoria SSD PCMark10: 968,95 MB/s

Ciò significa che tutti quegli enormi progetti di editing video verranno salvati automaticamente molto più velocemente (28,3% più velocemente per la precisione). I giocatori e i professionisti creativi, nel frattempo, adoreranno le letture sequenziali ultraveloci, che si avvicinano al limite di velocità teorico dello standard PCIe 4.0 stesso (7.465,49 MB/s, appena al di sotto del limite di lettura standard di 8.000 MB/s).

Nel nostro test di trasferimento file, il 990 Pro ha scritto un singolo file da 10 GB su disco in circa 3,97 secondi, che è quasi il 9% più veloce del Samsung 980 Pro, mentre nel nostro test di trasferimento file di cartelle da 10 GB, il 990 Pro ha copiato una cartella . ha scaricato 1024 file da 10 MB in circa sette secondi, mentre il 980 Pro ha impiegato poco meno di 11 secondi per fare lo stesso, dando al 990 Pro quasi il 32% più veloce.

Ciò significa che le risorse di progetto di grandi dimensioni verranno caricate più velocemente, i giochi avranno schermate di caricamento più brevi e otterrai ottime prestazioni complessive all'avvio di un'app o di un gioco o alla disconnessione.

Un Samsung 990 Pro nella mano di un uomo

(Credito immagine: futuro)

Testare le specifiche del sistema

Questo è il sistema che abbiamo utilizzato per testare il Samsung 990 Pro

Processore: AMD Ryzen 7 5800X3D
Dissipatore CPU: Corsair H150i AIO 360 mm
RAM: 64 GB DDR4-3600 Base Corsair Dominator Placa: Gigabyte Aorus Master X570
Scheda grafica: Nvidia RTX 3080
Alimentazione: Corsair AX1000
Custodia: Praxis Wetbench

Tuttavia, questo ha un prezzo premium e con un prezzo al dettaglio suggerito a partire da € 169.99 / £ 155 / AU $ 265 per la capacità da 1 TB e € 289.99 / £ 283.99 / AU $ 439 per quella da 2 TB, pagherai molto di più sarebbe per il Samsung 980 Pro, che ha una capacità di 500 GB disponibile per $ 79.99 / £ 95 / AU $ 145, e con una capacità massima di 2 TB, il 980 Pro viene venduto a £ 209.99 / € 252 / AU € 409.

Una limitazione del 990 Pro al momento è la mancanza di opzioni quando si tratta di funzionalità come i suoi predecessori, ma si spera che funzionalità aggiuntive saranno disponibili nel nuovo anno, il che dovrebbe sicuramente contribuire a rendere il 990 Pro più conveniente. per la gente.

Il Samsung 990 Pro sarà anche più costoso di molti dei migliori SSD M.2 che sacrificano alcune prestazioni o capacità per rimanere convenienti, come l'Adata XPG SX8200, ma c'era da aspettarselo dato il segmento professionale. questo SSD indica.

Le migliori offerte Samsung 990 Pro di oggi

Questo è in definitiva un SSD ad alte prestazioni, quindi se il prezzo è la tua priorità, questo potrebbe essere un SSD un po' più di quello che il tuo budget può ospitare. Fortunatamente, il Samsung 980 e il Samsung 970 Evo sono alternative molto più convenienti se stai cercando un SSD Samsung economico.

Tuttavia, il 990 Pro è praticamente alla pari con la maggior parte dei migliori SSD PS5 in termini di prezzo e prestazioni di lettura, quindi questo dispositivo è sicuramente un concorrente da inserire nella tua console per aiutarti a gestire quella libreria di giochi ingombranti che hai.

Lo stesso vale per il tuo PC da gioco, dove il miglior SSD da gioco può fare un'enorme differenza per farti entrare in un gioco o coinvolgerti più velocemente, ma se stai solo cercando un nuovo SSD per un PC di casa o in ufficio, questo SSD lo farà probabilmente essere eccessivo.

Solo un certo gruppo di persone avrà bisogno di un SSD come il Samsung 990 Pro, ma coloro che lo fanno non troveranno niente di meglio sul mercato in questo momento, almeno non fino a quando non vedremo i nuovi SSD PCIe 5.0 nei prossimi mesi. .

Conviene acquistare il Samsung 990 Pro?

Un Samsung 990 Pro nella mano di un uomo

(Credito immagine: futuro)

Acquista il Samsung 990 Pro se...

Non acquistare il Samsung 990 Pro se...

Considera anche

Samsung 990 Pro: Bollettino

Scorri per scorrere orizzontalmenteValoreIl Samsung 990 Pro è un po' più costoso degli SSD M.2 "competitivi", ma non c'è davvero concorrenza. Questo è un SSD di fascia alta e vale ogni centesimo. Design 4.5/5 L'opzione per ottenere un dissipatore di calore incluso con il tuo acquisto (presso la maggior parte dei rivenditori) è sicuramente un vantaggio, soprattutto perché ne avrai bisogno, senza dubbio. Questo SSD diventa molto caldo sotto carico.Prestazioni 4.5/5Non ci sono dubbi sulle prestazioni best-in-class del 990 Pro, anche senza PCIe 5.0.5.Stiamo avanzando nella galassia dell'hardware PCIe 5. A un prezzo decente tutto sommato, questo sarà l'ultimo SSD PCIe 4.0 in piedi quando PCIe 5.0 prenderà il sopravvento, e merita assolutamente di esserlo.4.0/5.0

  • Prima revisione dicembre 2022

Come testiamo

Siamo orgogliosi della nostra indipendenza e del rigoroso processo di revisione e test, fornendo assistenza a lungo termine per i prodotti che esaminiamo e assicurando che le nostre recensioni siano aggiornate e mantenute, indipendentemente dalla data di rilascio del prodotto. compralo, è sul nostro radar.

Ulteriori informazioni su come testiamo

Condividi questo