Acemagician AMR5: recensione in due minuti

L'AMR5 è stato originariamente promosso su Kickstarter, che è ciò per cui questa piattaforma non è stata creata. Nella sua forma originale, utilizzava un processore AMD con specifiche inferiori, ma ora è stato rinnovato in un prodotto al dettaglio utilizzando un processore AMD Ryzen Class 5.

Dove differisce dal tipico Mini PC è che non utilizza il modello di case Intel NUC, scegliendo invece un design unico e indipendente pensato per sedersi su una scrivania o un supporto TV. .

Come mini-sistemi, questo è un sistema ragionevolmente potente, con una CPU a sei core, dodici thread, GPU Radeon e molta RAM preinstallata. Il proprietario può controllare esattamente come questo si traduce in prestazioni, poiché il pulsante di accensione ruota per selezionare le modalità "Silenzioso", "Automatico" o "Performance".

In modalità automatica, la velocità del sistema è bilanciata dal numero di giri della ventola, consentendone l'aumento se il sistema richiede più raffreddamento.

La modalità scelta è facile da vedere poiché il pulsante di accensione è retroilluminato con LED in colori specifici per ciascuna opzione e la custodia dispone anche di LED RGB animati per un'esperienza festiva.

La nostra unica riserva sulle luci lampeggianti è che, purtroppo, non sembra esserci alcun modo hardware o software per controllarle.

Ciò che spicca di questo design è che è molto facile da aggiornare e l'accesso alle parti interne non richiede nemmeno strumenti. Il lato destro della custodia è tenuto insieme solo da alcune linguette di plastica e magneti, facilitando l'accesso.

Due slot di memoria SODIMM e due slot di archiviazione M.2 NVMe possono essere scambiati o espansi. Aumentare la quantità di RAM dai 16 GB standard a un massimo di 64 GB richiede semplicemente di cambiare i moduli SODIMM. Al contrario, l'SSD predefinito da 512 GB può essere aumentato a 2 TB tramite hot swap e può essere aggiunta un'unità aggiuntiva per raddoppiare tale importo.

Ci sono alcuni aspetti materiali che un acquirente deve affrontare. Il primo di questi è che a causa dei due slot M.2, il numero di corsie PCI per USB era limitato. Ci sono cinque porte USB, ma solo una è USB 3.2 Gen 2 e le altre sono Gen 1.

E sebbene sia tecnicamente possibile collegare tre monitor all'AMR5, la GPU integrata non è abbastanza potente per gestirli tutti contemporaneamente alle risoluzioni più elevate.

Il materiale promozionale di Acemagic implica che l'AMR5 sarebbe un buon impianto di gioco, e lo accetteremmo solo se i giochi a cui stai giocando hanno requisiti molto modesti e sei disposto a utilizzare risoluzioni e impostazioni di dettaglio inferiori.

Per il prezzo, l'AMR5 è un ottimo sistema che ha una potenza più che sufficiente per attività informatiche generali e servizi multimediali.

Acemagician AMR5: prezzi e disponibilità

Mini PC Acmagician AMR5

(Credito immagine: Mark Pickavance)

  • Quanto costa? € 330 / € 375 / AU € 495
  • Quando è uscito? è ora disponibile
  • Dove puoi ottenerlo? Può essere trovato su Amazon e altri rivenditori online.

Specifiche di Acemagician AMR5

Ecco la configurazione di Acemagican AMR5 inviata a TechRadar per la revisione:

Processore: AMD Ryzen 5 5600U
Grafica: grafica Radeon
RAM: 16 GB di RAM DDR4 (espandibile a 64 GB)
Archiviazione: SSD M.2 2280 NVMe da 512 GB
Porte: 3x USB 3.2 Gen 1 Tipo-A, 1x USB 3.2 Gen 2 Tipo-C (10Mbit), 1x HDMI 2.0, 1x DisplayPort 1.4, 1x connettore audio universale
Connettività: WiFi 6 dual-band, 1 adattatore LAN Gigabit, Bluetooth 5.1
Dimensioni: 132,9 x 156,1 x 71,8 mm (larghezza x profondità x altezza)
Sistema operativo installato: licenza Windows 11 Pro.
Accessori: alimentatore 12V/3A, cavo HDMI

A seconda di dove si ottiene l'AMR5 nel mondo, il prezzo può variare notevolmente.

Su Amazon.com, i clienti statunitensi possono pagare € 424, ma gli acquirenti europei lo troveranno più vicino a € 600 per lo stesso hardware tramite Amazon.co.uk.

Ma il posto più economico per acquistare questo hardware è AliExpress, dove i clienti del Regno Unito possono trovarlo per soli € 376.67, gli Stati Uniti per € 328.17 e gli australiani per AU € 493.17.

Sebbene possa essere necessario più tempo per arrivare da AliExpress, i risparmi sui costi rispetto ad Amazon e ad altri rivenditori con consegna durante la notte sono significativi.

Acmagician AMR5: Design

Mini PC Acmagician AMR5

(Credito immagine: Mark Pickavance)

  • Non progettato per l'installazione VESA
  • Singola porta USB Gen 2
  • Facile accesso interno

Il design di questo mini PC è diverso da qualsiasi dei classici design NUC che abbiamo visto altrove, poiché l'AMR5 è stato progettato per stare esclusivamente sul desktop e non per essere montato su un monitor.

È stato inoltre progettato per stare in piedi da solo e non essere posizionato su un lato.

L'aspetto positivo di questo design è che, grazie alla forma a cuneo, è ragionevolmente stabile e ha meno probabilità di essere rovesciato dal cablaggio.

A causa di questo layout, tutte le porte sono anteriori e posteriori, con tre porte USB nella parte anteriore e una nella parte posteriore, oltre a un jack audio. Altre due porte USB sul retro, oltre a HDMI, DisplayPort e Gigabit Ethernet.

Quello che manca è uno slot per schede SD e, ad eccezione della porta USB-C, tutta l'USB è solo USB 3.2 Gen 1, nota anche come USB 3.0.

Questa limitazione suggerisce che il sistema interno non dispone di corsie PCIe, e ne discuteremo più avanti, e dove quelle corsie avrebbero potuto essere utilizzate.

A parte le porte, l'AMR5 ha alcuni elementi di design difficili da ignorare che lo rendono un po' più colorato del Mini PC standard.

Entrambi i lati della macchina sono dotati di luci LED RGB che si alternano attraverso uno schema di colori arcobaleno visibile attraverso piccoli fori triangolari nell'involucro.

Ci sono altre fonti di luce dal pulsante di accensione e dal logo Acemagician sul retro della custodia. Oltre ad essere premuto convenzionalmente per "on/off", il pulsante di accensione presenta anche un'attraente zigrinatura che gli consente di diventare un interruttore rotativo a tre vie.

Ruotato a sinistra, il pulsante di accensione diventa blu, indicando una modalità di risparmio energetico. Ruotata a destra, la luce diventa rossa, indicando la modalità di massima prestazione. E, nella posizione centrale, si illumina di verde per un funzionamento bilanciato.

Mini PC Acmagician AMR5

Il lato è tenuto magneticamente in posizione in modo che si stacchi facilmente. (Credito immagine: Mark Pickavance)

Poiché questo non è un laptop, il risparmio energetico potrebbe sembrare non necessario, ma l'utilizzo di queste modalità riduce il rumore della ventola che è possibile generare durante l'ottimizzazione delle prestazioni.

Con molti NUC è possibile inserire e aggiornare alcune funzionalità con un cacciavite, ma l'AMR5 non richiede alcuno strumento. Un lato della macchina ha un coperchio che si tiene con piccole linguette di plastica e alcuni magneti. La rimozione di questo pannello fornisce l'accesso sia agli slot M.2 (x2) che ai DDR4 SODIMM (x2), elementi su cui dovresti lavorare solo quando è spento.

L'inclusione di due porte M.2 è un'opzione fantastica, in quanto consente il trasferimento da un M.2 all'altro senza la necessità di reinstallare qualsiasi altro hardware o sistema operativo.

Sulla nostra macchina di prova, entrambi gli slot di memoria SODIMM erano occupati, ma questi moduli possono essere rimossi e sostituiti con capacità maggiori se necessario.

Nel complesso, l'AMR5 non rientra nei soliti tropi dei mini PC e ha un certo potenziale per molte funzionalità diverse.

Acemago AMR5: Caratteristiche

  • Potente processore
  • Ottime opzioni di espansione
  • Compromesso tra M.2 e USB

L'altro mini PC AMD Ryzen che abbiamo visto utilizzare lo stesso processore Ryzen 5 5600U era il Bosgame U56, un chip che fa a pezzi Intel N5095/5105 e N6211.

Questo chip è un processore a 2,3 core e 4,2 thread con un clock di base di 7 GHz e una velocità di clock turbo fino a 1195 GHz. Abbiamo visto mini-sistemi moderatamente più veloci utilizzando l'Intel Core i7-5GXNUMX, ma lo sono molto più costoso dell'AMRXNUMX e utilizza molta più potenza per ottenere questi guadagni.

Il fatto che questo chip possa fare ciò che fa con una potenza limitata è una testimonianza dell'abilità di AMD nella progettazione dei chip e del processo TSMC 7nm FinFET con cui è realizzato.

È difficile criticare il processore dell'architettura Zen 3, ma il componente più debole qui è il processore Radeon Vega. Rispetto alla GPU Intel Iris Xe, manca un po' di prestazioni di calcolo.

Come vedremo più avanti nei benchmark, la parte Radeon di questo silicio è l'unica cosa che impedisce a Ryzen 5 di offrire il suono pieno di sentimento del Core i7-1195G7 sotto quasi tutti gli aspetti.

Tuttavia, a meno che l'attività per cui hai bisogno di un sistema mini PC non sia specificamente grafica, il processore Ryzen 5 5600U ha molte prestazioni da risparmiare per le applicazioni per ufficio.

Come accennato in precedenza, è molto facile entrare nell'AMR5 ed espandere il suo potenziale con RAM aggiuntiva o spazio di archiviazione M.2.

Alcuni progetti NUC offrono un singolo slot M.2 e un alloggiamento da 2,5 pollici per un dispositivo SATA, ma Acemagican ha optato per due M.2 e nessun'altra opzione.

Probabilmente è stata la scelta giusta, poiché il limite di 500 MB/s degli SSD SATA li rende un pessimo sostituto dell'archiviazione M.2 NVMe.

Mini PC Acmagician AMR5

(Credito immagine: Mark Pickavance)

Ciò che i produttori di macchine SFF (fattore di forma ridotto) spesso non rivelano è a quante corsie PCIe hanno accesso gli slot M.2. Abbiamo visto macchine esaurire le corsie PCIe limitate a solo PCIe 3.0 x1 o circa 1000 MB/s.

Con due slot, era facile da valutare, e si scopre che gli AMR5 sono PCIe 3.0 x4. Questa versione di PCIe è inerente al chipset AMD, quindi l'inserimento di unità PCIe 4.0 in questa unità ne ridurrà il downgrade alla modalità PCIe 3.0.

Il fatto che entrambi gli slot abbiano quattro corsie è il motivo per cui tutte le porte USB sono a 5 Gbps tranne USB-C. Si sostiene che invece di fornire quattro porte USB da 5 Gbps, sarebbe stato meglio ridurre il numero a una e fornire un singolo ingresso da 10 Gbps con tipo A. Tuttavia, sono disponibili adattatori da USB-C a USB-A.

Rendere disponibili queste corsie per gli slot M.2 è utile per gli utenti esperti, ma alcuni avrebbero preferito USB o Thunderbolt più veloci invece del secondo slot M.2.

Acmagician AMR5: Performance

Mini PC Acmagician AMR5

Gli slot di memoria sono preinstallati con moduli DDR4 2100 da 8 GB, ma possono essere sostituiti con moduli più grandi e veloci fino a 64 GB (credito immagine: Mark Pickavance).

  • buon esecutore
  • Radeon ha bisogno di una revisione
  • Potenziale unità NVMe

Riferimenti

Ecco come si è comportato l'Acemagican AMR5 nella nostra suite di test di benchmark:

Wild Life 3DMark: 6724; Colpo di fuoco: 3233; Spia del tempo: 1266;
Punti CPU Cinebench R23: 1364 (single core); 7466 (multicore)
GeekBench 5: 1411 (nucleo unico); 6198 (multicore), 13624 (OpenCL)
CrystalDiskMark: Lettura sequenziale: 2562 MB/s; Scrittura sequenziale: 1842 MB/s
PC Mark 10 (prova d'ufficio): 5808
Indice prestazioni Windows: 8.0

Rispetto ai sistemi NUC più economici che utilizzano Intel...

Condividi questo