recensione di due minuti

Se sei un appassionato fotografo hobbista a cui piacciono anche le riprese, la Canon EOS R7 è una delle migliori fotocamere che puoi acquistare e anche il punto debole nella gamma EOS R del gigante della fotocamera per i fotografi hobbisti.

Situata tra le classiche DSLR come Canon EOS 7D Mark II e EOS 90D, combina l'ultimo sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel CMOS AF II di Canon con velocità di scatto a raffica elevate di 15 fps (o anche 30 fps, quando viene utilizzato il suo otturatore elettronico).

A differenza delle fotocamere full frame di Canon, EOS R7 ha un sensore APS-C. Sebbene non siano in grado di catturare la stessa quantità di luce dei sensori full frame in fotocamere come Canon EOS R6, offrono alcuni vantaggi, tra cui un sistema di fotocamere complessivo più piccolo e leggero e un prezzo inferiore.

Per il suo prezzo, EOS R7 offre un'impressionante gamma di funzioni che mostrano perché ora è la fotocamera APS-C di punta di Canon. A differenza di EOS 90D, ottieni la stabilizzazione dell'immagine integrata (IBIS), che aiuta a preservare la qualità dell'immagine durante le riprese a mano libera. Ottieni anche due slot per schede UHS-II e una solida gamma di specifiche di registrazione video, inclusi ingressi per cuffie e microfono, oltre alla possibilità di girare video 4K/60p non tagliati.

Fotocamera Canon EOS R7 su un gradino di pietra

(Credito immagine: futuro)

  • Canon EOS R7 (nera) su Amazon a € 1,499 (si apre in una nuova scheda)

Insieme, queste caratteristiche rendono EOS R7 una delle migliori fotocamere mirrorless che non può giustificare i modelli full frame di Canon, che condividono lo stesso innesto RF. Ma questa montatura è attualmente anche il principale punto debole di EOS R7: al momento in cui scriviamo, ci sono solo due obiettivi RF-S nativi per il sensore di questa fotocamera.

Uno di questi obiettivi è un 18-150 mm "per tutti gli usi" disponibile in bundle con EOS R7, l'altro è un obiettivo kit 18-45 mm f/4.5-6.3. Oltre a questi due obiettivi, hai due opzioni per quanto riguarda l'ottica: utilizzare obiettivi RF full-frame esistenti o utilizzare obiettivi EF o EF-S tramite l'adattatore EF-RF opzionale. Nessuna soluzione è l'ideale per mantenere le cose leggere e piccole, ma si spera che con l'invecchiamento del sistema crescerà anche per includere più opzioni.

In modo confuso, potresti già avere familiarità con l '"altro" sistema mirrorless APS-C di Canon, che utilizza l'innesto EF-M. Gli obiettivi di questo sistema non sono compatibili con i modelli APS-C della serie EOS R e non è inoltre possibile montarli tramite un adattatore. Canon deve ancora ammettere apertamente che smetterà di produrre modelli EF-M. Ma ciò sembra improbabile dato l'arrivo di EOS R7 ed EOS R10 e il fatto che il sistema EF-M non sia mai stato sviluppato in modo significativo in primo luogo.

Fortunatamente, EOS R7 è altrimenti un eccellente tuttofare. Scattando fino a 30 fps in combinazione con l'ultima magia dell'autofocus di Canon, è un sogno per i fotografi naturalisti, d'azione e sportivi, soprattutto perché questo sensore di ritaglio ti avvicinerà all'azione con i tuoi obiettivi a lungo termine.

Specifiche Canon EOS R7

Sensore: CMOS APS-C da 32.5 MP
Punti AF: 5915 selezionabili manualmente, 651 selezione automatica
Video: 4K/60p, Full HD/60p, Full HD 120p ad alta velocità
Mirino: risoluzione OLED da 0,39 pollici, 2,36 milioni di punti
Scheda di memoria: doppia SD/SDHC/SDXC UHS-II
LCD: touchscreen orientabile da 2,95 pollici e 1,62 m di punti
Burst massimo: otturatore meccanico a 15 fps (224 JPEG / 51 raw buffer), otturatore elettronico a 30 fps (126 JPEG / 42 raw buffer)
Connettività: Wi-Fi, Bluetooth
Dimensioni: 132 × 90,4 × 91,7 mm
Peso: 612 g (con batteria e scheda SD)

Ottieni anche la stabilizzazione dell'immagine nel corpo (IBIS), che mancava alle DSLR di fascia media di Canon. Con un massimo di otto stop di compensazione, è ideale per le riprese a mano libera con tempi di posa più lenti o in condizioni di scarsa illuminazione.

EOS R7 è anche una buona piccola fotocamera da usare. Ottieni una presa ragionevolmente solida e robusta, oltre a una buona gamma di quadranti e pulsanti che rendono piacevole la modifica delle impostazioni in diverse situazioni. Il suo touchscreen ad angolazione variabile è utile anche per scattare foto da diverse angolazioni e, sebbene il mirino elettronico sia un po' banale, fa il suo lavoro.

I due slot per schede UHS-II sono un bel vantaggio per una fotocamera come questa (ea questo prezzo), il che suggerisce che potrebbe anche essere preferita dai professionisti alla ricerca di un buon modello di fotocamera di backup veloce per il loro corpo principale di full frame. Una serie di utili specifiche video, tra cui video 4K/60p non ritagliati, completano bene la scheda tecnica per rendere l'R7 un piccolo grande tuttofare.

Nei nostri test nel mondo reale, la fotocamera ha prodotto immagini eccezionali in una varietà di condizioni, anche se, come speravamo, non era all'altezza del formato dei suoi fratelli quando si trattava di riprese in condizioni di scarsa illuminazione o ISO elevati. .

Il problema principale è la mancanza di un vero e proprio sistema di obiettivi per sfruttare le potenzialità di EOS R7. Dover scendere a compromessi sugli obiettivi in ​​​​anticipo non è l'ideale, specialmente quando Sony e Fujifilm hanno un forte set di obiettivi per supportare fotocamere APS-C come la Sony A6600 e Fujifilm X-T4 (e la presunta Fujifilm X-T5). Ma se la R7 e la R10 si dimostreranno così popolari come Canon sicuramente spera, questa mancanza di obiettivi nativi sarà meno problematica nel tempo.

Canon EOS R7 data di rilascio e prezzo

  • Disponibile per il preordine ora
  • € 1,499 / € 1,349 / AU € 2,349 (solo carrozzeria)
  • € 1,899 / € 1,699 / AU € 1,959 (18-150mm slow con)

La Canon EOS R7 ha un prezzo abbastanza aggressivo da renderla molto più attraente con un budget limitato, rispetto ai modelli full frame. Si confronta anche favorevolmente con altri grandi battitori APS-C.

La EOS R7 è leggermente più costosa della Sony A6600 di tre anni. È anche significativamente più economico del più capace Fujifilm X-H2S, un altro modello di punta con riprese veloci e autofocus veloce.

È un po' più vicino al prezzo della Fujifilm X-T4: EOS R7 vince con l'autofocus ma perde con gli obiettivi nativi, quindi la decisione tra i due dipende in gran parte dalla situazione dell'obiettivo esistente.

Fotocamera Canon EOS R7 su un gradino di pietra

(Credito immagine: futuro)

La vecchia tecnologia full frame di Canon, come la Canon EOS RP full frame, è disponibile a un prezzo inferiore rispetto a EOS R7, ma utilizza una tecnologia molto più vecchia, il che significa che l'autofocus e il video non sono una patch nella R7.

Se scatti principalmente soggetti statici, potrebbe valere la pena prendere in considerazione una vecchia fotocamera full frame, specialmente nelle prossime offerte di fotocamere del Black Friday. Ma per il resto l'R7 offre un miglior rapporto qualità-prezzo, soprattutto se possiedi già obiettivi adattivi EF o trovi obiettivi economici nei saldi del Black Friday.

Non abbiamo ancora visto un sostituto drop-in full frame "entry-level" per Canon EOS RP, ma non è impossibile che ce ne sarà uno nel 2023.

Recensione Canon EOS R7: design

  • Rotellina di controllo e joystick combinati
  • Schermo orientabile e mirino modesto
  • Resistenza agli agenti atmosferici con lo stesso standard della reflex digitale EOS 90D

Canon ha combinato elementi della sua gamma DSLR esistente e delle fotocamere della serie EOS R per rendere EOS R7 portatile e intuitivo.

Se hai già utilizzato una fotocamera Canon EOS, probabilmente ti sentirai abbastanza a tuo agio. Ma anche se è la tua prima volta con il marchio, non sarà troppo difficile trovare tutto ciò di cui hai bisogno. Impressionante per una fotocamera così piccola, EOS R7 riesce a offrire un'impugnatura spessa e profonda, che dovrebbe essere apprezzata dai fotografi. Allo stesso tempo, le dimensioni complessive della fotocamera non sono eccessive per la fotografia di viaggio.

Come ci si aspetterebbe da una fotocamera di fascia media, non ha uno schermo LCD in alto per controllare rapidamente le impostazioni. Lo stesso vale per EOS R6 full frame, quindi gli utenti APS-C non dovrebbero sentirsi troppo male qui. Quello che ottieni è uno schema di controllo progettato in modo intelligente, che include un selettore di modalità a destra del mirino, un selettore di controllo appena dietro il pulsante di scatto e pulsanti dedicati appena dietro quello per ISO e registrazione video.

Fotocamera Canon EOS R7 su un gradino di pietra

(Credito immagine: futuro)

Tornando alla parte posteriore della fotocamera, c'è un ibrido rotella di controllo/joystick che alcuni adoreranno e altri potrebbero odiare. Ci vuole un po' di tempo per abituarsi, soprattutto se possiedi già una Canon. Ma dopo alcuni giorni in tua compagnia, funziona abbastanza bene insieme al quadrante di controllo principale. Le ghiere possono essere utilizzate per regolare la velocità dell'otturatore e l'apertura, a seconda della modalità di scatto in cui ti trovi, nonché per navigare tra le voci di menu e le immagini durante la riproduzione.

Il joystick è ottimo per spostare il punto di messa a fuoco attorno all'inquadratura quando si scatta attraverso il mirino, sebbene sia possibile utilizzare anche lo schermo per farlo, purché sia ​​abilitato "Tocca e trascina" nel menu principale.

Altri pulsanti includono un pad direzionale a quattro vie, un pratico pulsante "Q" per un rapido accesso alle impostazioni comuni e pulsanti per riprodurre ed eliminare foto. Quasi tutti i controlli si trovano sul lato destro della fotocamera, ideale per l'uso con una sola mano, le dimensioni ridotte del corpo significano che tutto è a portata di mano.

Fotocamera Canon EOS R7 su un gradino di pietra

(Credito immagine: futuro)

Se stai passando a EOS R7 da una DSLR, una cosa a cui potresti abituarti è un mirino elettronico. L'R7 è probabilmente datato, offre 2,36 milioni di punti, un ingrandimento di 1,15x e una frequenza di aggiornamento di 120 fps. Ma se non hai mai usato niente di meglio, probabilmente lo troverai perfettamente utilizzabile. Coloro che passano da una DSLR possono anche abilitare la simulazione OVF (mirino ottico), che può essere d'aiuto se non sei ancora completamente venduto su EVF.

Il touchscreen completamente articolato è di soli tre pollici, ma essere in grado di manovrarlo nella posizione di cui hai bisogno è utile per video e scatti da un'angolazione difficile. È anche bello poter ripiegare lo schermo della fotocamera su se stesso quando lo si trasporta in una borsa per proteggerlo dai graffi. Uno standard di protezione dagli agenti atmosferici simile a EOS 90D significa che EOS R7 dovrebbe essere in grado di resistere a piogge leggere, ma probabilmente la terremmo lontana da forti acquazzoni o spruzzi di mare quando possibile.

Una fotocamera per i fanatici dell'outdoor e dello sport, alcuni si aspettavano che EOS R7 includesse uno slot CFexpress per scatti velocissimi. Invece abbiamo due slot UHS-II. Da un lato, è un peccato non avere le velocità CFexpress, ma non è particolarmente sorprendente per una fotocamera APS-C a questo prezzo, ed è sicuramente una configurazione più semplice. È anche molto più economico da acquistare...

Condividi questo