Cambridge Audio Alva TT V2: recensione in un minuto

Il Cambridge Audio Alva TT V2 è la versione aggiornata di un giradischi che ha suscitato scalpore quando è stato lanciato; infine, ecco un giradischi di fascia alta che voleva offrire più comfort del normale. In particolare, streaming wireless e streaming wireless ad alta risoluzione. Il plauso fu immediato e più o meno universale.

Così Cambridge torna con una nuova Alva TT, più costosa e leggermente aggiornata: la V2. Il suo stadio phono integrato è ora commutabile. Ha un nuovo braccio e una nuova cartuccia. Il prezzo è leggermente aumentato. Ma il V2 conserva la qualità di costruzione del chest-fort della banca d'origine, l'intelligenza della diffusione sans fil haute résolution aptX HD et l'air général d'une solidé profonde qui en ont fait l'une des meilleures platines of il momento.

Mantiene anche gran parte degli accenti sonori dell'originale. L'Alva TT V2 è un ascolto abile, fluido e perspicace, un po' corto sulla gamma dinamica ma molto lungo sul recupero dei dettagli, sull'equilibrio tonale e sul suono generosamente coinvolgente.

Sì, quel tipo di denaro può comprare un atteggiamento sonoro più stretto e un margine più dinamico allo stesso tempo. Quello che non comprerai è una migliore qualità costruttiva, più fedeltà di fascia media, tanto comfort o la possibilità di ascoltare direttamente le migliori cuffie wireless. Quindi, ancor più del solito in queste pagine, bisogna dare un giudizio di valore.

  • Cambridge Audio Alva TT v2 su World Wide Stereo per € 1999 (si apre in una nuova scheda)

Cambridge Audio Alva TT V2: prezzo e data di uscita

  • € 1,999 / € 1,699 / AU € 3,699
  • Rilasciato a maggio 2022

Il giradischi Cambridge Audio Alva TT V2 è stato rilasciato nella primavera del 2022 e ha un prezzo ufficiale di € 1,999 / £ 1,699 / AU $ 3,699. Non aspettarti di trovarlo nemmeno con molti sconti.

Sono un sacco di soldi per un giradischi, ed è il tipo di denaro che mette in evidenza una serie di alternative di alto profilo. Chiunque provenga da Clearaudio e Rega in Europa, Technics in Giappone e VPI negli Stati Uniti sarà felice di venderti un giradischi per quel tipo di denaro con credenziali audio di fascia alta, anche se ovviamente non così ampiamente specificato. In realtà, diamo un'occhiata alle funzionalità ora.

Naturalmente è possibile utilizzare Cambridge Audio Alva TT V2 con o senza copertura antipolvere. (Credito immagine: futuro)

Cambridge Audio Alva TT V2: design e caratteristiche

  • trasmissione wireless aptX HD 24-bit/48 kHz
  • Stadio phono commutabile integrato
  • Funzionamento a trasmissione diretta

Quando si tratta di "design" effettivo, nulla di Cambridge Audio Alva TT v2 ti scioccherà o sorprenderà. Questo giradischi è progettato per sembrare un giradischi, anche se è ben costruito e rifinito, e come tale non sarà mai l'oggetto preferito di un designer d'interni.

Tuttavia, questo non vuol dire che non abbia un bell'aspetto, o che non assomigli molto all'Alva TT uscente. Un telaio pesante e dalla finitura liscia è sormontato da uno zoccolo in alluminio sensibile al tocco con il logo "Cambridge" perforato in un angolo e tre pulsanti ("on/off", "33.3" e "45") ben incassati nella parte posteriore. Altro. Il tutto è coperto da una copertura antipolvere in plastica fumé incernierata.

Sopra il plinto c'è un piatto di poliossimetilene estremamente pesante e, su un lato, un design del braccio completamente nuovo. Per questo modello V2, il braccio ora è dotato di una regolazione anti-skate, nonché di una regolazione del contrappeso e di una testina del pickup rimovibile per una facile sostituzione della cartuccia. Naturalmente, è preinstallata con una cartuccia, un'opzione bobina mobile Cambridge Audio ad alte prestazioni con un costo di sostituzione (secondo il sito Web del marchio) di € 499.

All'interno, l'Alva TT v2 utilizza un meccanismo di trasmissione diretta per far girare quel grande piatto, ma non è un giradischi incentrato sui DJ da collegare a un mixer. Cambridge Audio afferma che il modo migliore per garantire la stabilità rotazionale è specificare un motore a trasmissione diretta a coppia media insieme a un piatto ad alta densità. Questo è il problema di questo giradischi, e mentre ci vuole un giro o due in più del previsto per prendere velocità, una volta che è lì, è risoluto.

Nella parte posteriore del telaio ci sono una serie di elementi interessanti. C'è un ingresso di alimentazione e una coppia di uscite analogiche RCA stereo per il collegamento a un amplificatore, che sono la norma.

C'è anche un interruttore per lo stadio phono integrato: questo circuito è fortemente basato sul ben accolto stadio phono autonomo Alva Duo che Cambridge Audio ha introdotto qualche tempo fa e, a differenza dell'originale Alva TT, è opzionale. Accendilo e le uscite V2 a un livello di linea che qualsiasi amplificatore può pilotare; spegnerlo e il segnale dovrebbe essere amplificato dal circuito del preamplificatore di bordo di un amplificatore o da uno stadio phono esterno.

Quindi, se il sistema del proprietario include già un'amplificazione sufficiente, è possibile confrontare l'amplificazione incorporata del V2 con quella del sistema su cui stai suonando e prendere una decisione in base alla qualità del suono percepita. Questo è un miglioramento rispetto all'originale Alva TT, la cui impostazione phono "always on" sembrava un po' superflua.

C'è anche un interruttore per abilitare o disabilitare la connettività Bluetooth, nonché un pulsante per avviare l'associazione Bluetooth. A differenza della maggior parte dei giradischi dotati di Bluetooth, che sono in genere dispositivi entry-level che danno la priorità alla comodità sopra ogni altra cosa, l'Alva TT V2 è assolutamente serio quando si tratta di streaming wireless. Pertanto, è specificato per supportare il codec Bluetooth aptX HD e può trasmettere in streaming con una risoluzione genuina di 24 bit/48 kHz.

Il che significa che se vuoi un giradischi che può essere posizionato dove vuoi, piuttosto che dove insisti per essere, e fornire prodotti audio in modalità wireless, beh... Cambridge Audio è ancora l'unico gioco in città.

Braccio Cambridge Audio Alva TT V2

Ottieni una cartuccia di altissima qualità (e costosa) inclusa nella confezione con Cambridge Audio Alva TT V2. (Credito immagine: futuro)

Cambridge Audio Alva TT V2: prestazioni audio

  • Prestazioni wireless articolate e impressionanti
  • Stadio phono integrato ad alte prestazioni
  • Manca un po' di dinamismo e positività.

A differenza della maggior parte dei giradischi, ci sono tre modi per ascoltare l'Alva TT V2: collegato a un amplificatore con phono boost abilitato; lo stesso ma con lo stadio fono spento; e in modalità wireless tramite Bluetooth.

E mentre ci sono alcune differenze abbastanza evidenti nel modo in cui Cambridge presenta i suoi vinili, il suo atteggiamento fondamentale non cambia indipendentemente dal modo in cui decidi di ascoltarlo. In tutte le circostanze, è un ascolto calmo, perspicace e accattivante, e finché tu (e la tua musica) non siete permanentemente in "modalità party". la modalità è di ascolto soddisfacente.

Il fatto che suoni meglio cablato rispetto allo streaming wireless non dovrebbe sorprendere nessuno. Tuttavia, ciò che sorprende è la qualità del suono di Alva TT V2 durante lo streaming tramite Bluetooth.

Caratterizzato da una pesante ristampa della rotazione Kind of Blue di Miles Davis e dallo streaming dal giradischi a un trasmettitore/amplificatore Naim Uniti Star mentre è fisicamente collegato alla sola alimentazione, il Cambridge suona in modo pieno, dettagliato e abbastanza eloquente. Vengono preservati dettagli più che sufficienti per rendere evidenti le sfumature delle tecniche dei musicisti e un controllo sufficiente sull'intera gamma di frequenze per rendere la registrazione un suono simile a un'esibizione. I bassi sono profondi e scattanti, gli alti sono accettabilmente nitidi e i medi comunicano in modo inequivocabile.

Il palcoscenico sonoro è ragionevolmente ben organizzato e abbastanza spazioso, e non c'è mai la possibilità che un elemento della registrazione si intrometta nello spazio di un altro. Anche la percezione dinamica di basso livello è buona: una registrazione come questa è viva con variazioni armoniche minori e l'Alva TT V2 è molto attento a queste.

Non ha lo stesso successo quando si tratta di picchi e avvallamenti dinamici più ampi di una registrazione: non è che il Cambridge suoni piatto o funzioni su un unico livello, ma i flussi e riflussi dinamici di una registrazione non sono pienamente espressi come Possono essere.

Il nostro Naim non ha amplificazione fono, quindi il Cambridge è collegato prima con l'amplificazione interna attivata, quindi attraverso uno stadio phono Chord Huei separato con l'amplificazione dell'Alva TT V2 disattivata. Le differenze di prestazioni, va detto, sono abbastanza prevedibili.

Utilizzando la propria amplificazione integrata, Cambridge ottiene un certo grado di positività rispetto al suo suono wireless. È ancora un ascolto fluido e dettagliato, ma i bassi guadagnano un po' di scatto quando si tratta di attacco e decadimento, mentre gli alti sono anche un po' più decisi. È solo un modo più professionale di ascoltare, anche se la firma sonora complessiva del TT V2 è molto simile. Quando connesso, è un po' più veloce.

In effetti, l'amplificazione interna è paragonabile allo stadio phono Alva Duo su cui è fortemente basato, il che è inequivocabilmente positivo. Non sorprende, tuttavia, che non sia all'altezza del più costoso stadio phono Chord Huei, e mentre Chord è sproporzionatamente costoso nel contesto del resto di questo sistema, consente a Cambridge di dimostrare pienamente quanto è capace di fare. i suoi limiti. sono. .

La formazione delle basse frequenze viene nuovamente intensificata ascoltando in questo modo. L'espressione ritmica diventa più sicura, il recupero dei dettagli transitori e l'unità migliora, l'unità dei singoli elementi di una registrazione sembra più naturale e istintiva di prima. Anche uno stadio phono sovradimensionato non può aiutare la leggera mancanza di potenza dinamica dell'Alva TT V2, né ottenere una maggiore direzionalità dalle sue prestazioni complessive.

Connessioni Cambridge Audio Alva TT V2

L'etichetta di connessione Cambridge Audio Alva TT V2 è all'indietro, quando ti sporgi sopra, vedi? (Credito immagine: futuro)

Dovrei acquistare Cambridge Audio Alva TT V2?

Compralo se...

Non comprarlo se...

Considera anche

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO

Condividi questo