Sommario

Revisione di due minuti

La Reebok Floatride Energy 3 Adventure non è una scarpa da trail, è una scarpa da corsa su strada rinforzata con un po' di DNA da trail per percorsi che ti portano su sentieri di ghiaia o trucioli di legno.. Le alette in miniatura nella suola non aiutano nel fango spesso un pollice, ma forniranno un prezioso acquisto aggiuntivo su superfici sciolte o sabbiose dove le scarpe più morbide possono scivolare.

Altre modifiche al design includono un tallone e una punta rinforzati per eliminare i graffi e una nuova tomaia in gomma. rete di plastica impermeabile che fa un lavoro ammirevole nel deviare le fuoriuscite. Non è completamente impermeabile, ma ti aiuterà a evitare la sensazione di freddo fastidioso dell'acqua piovana che penetra nei calzini nel momento in cui cammini accidentalmente attraverso una pozzanghera su un sentiero non asfaltato.

Fai solo attenzione quando torni sulla strada; Abbiamo scoperto che le suole mancavano di aderenza su superfici urbane lisce e bagnate.

Reebok Floatride Energy 3 Adventure, con piccoli tacchetti sulla suola

(Credito immagine: Avenir)

Dovrai anche assicurarti di bloccare correttamente i lacci. Sono progettati per fornire la vestibilità perfetta, ma questo è particolarmente importante qui a causa di un collo alto con imbottitura minima, che tende a sfregare se il tuo piede ha abbastanza spazio per muoversi. Ti consigliamo vivamente di prenderti un po' di tempo per rimetterti in forma prima di intraprendere la tua prima gara su terreno misto.

Se i tuoi normali percorsi di allenamento ti portano lungo un fiume o attraverso una foresta, questa scarpa ibrida potrebbe essere un'ottima aggiunta alla tua collezione di scarpe, soprattutto a un prezzo così ragionevole.

Prezzo e data di uscita

La Reebok Floatride Energy 3 Adventure è stata messa in vendita l'8 luglio 2021. Ha un prezzo di $ 110 / € 85 / AU $ 160 per le taglie da uomo e da donna ed è disponibile direttamente da Reebok.

disegno

La Reebok Floatride Energy 3 Adventure è un'ottima scarpa. È fondamentalmente una scarpa da strada neutra con un tallone di 9 mm, ma con un po' di DNA di scarpe da trail per gestire un po' di fuoristrada quando ne hai voglia.

Mantiene lo stesso aspetto di base del Floatride Energy 3 standard, ma aggiungi tocchi extra come piccoli tacchetti sulla suola per un po' più di trazione quando decidi di pensare fuori dagli schemi su superfici più morbide.

Anche la tomaia è stata ridisegnata, con un nuovo materiale in mesh resistente all'acqua per gestire le pozzanghere, insieme a aree rinforzate nel tallone e nella punta per evitare che le tue nuove scarpe si graffino e si graffino su schiena, ghiaia e rocce.

Reebok Floatride Energy 3 Avventura

(Credito immagine: Avenir)

I lacci sottili e rotondi conferiscono alla Floatride Energy 3 Adventure un aspetto più da trail running, ma hanno anche un uso pratico, permettendoti di bloccare saldamente la scarpa per una calzata perfetta. Questo è particolarmente importante qui, poiché il colletto alla caviglia è relativamente alto e ha poca imbottitura, quindi può strofinare se la vestibilità non è del tutto corretta.

C'è molto spazio nella punta del piede, anche per i nostri piedi relativamente larghi, ma con il nuovo sistema di allacciatura siamo stati in grado di allacciare la scarpa in modo abbastanza sicuro da evitare che scivoli. Nel frattempo, la lingua ha un piccolo rinforzo che la tiene saldamente in posizione.

I corridori più ecologici saranno anche felici di sapere che Floatride Energy 3 Adventure è realizzato con almeno il 30% di materiale riciclato, che fa parte della spinta di Reebok per la sostenibilità, che è particolarmente importante per le scarpe da corsa, che hanno una durata di conservazione relativamente breve. (anche se rinforzato).

Reebok Floatride Energy 3 Adventure vista laterale

(Credito immagine: Avenir)

Performance

La Reebok Floatride Energy 3 Adventure si comporta bene come una scarpa da strada standard, con la sua ammortizzazione nell'intersuola che offre una corsa fluida ma senza rimbalzi.. Non sarebbe la nostra scelta numero uno se il nostro percorso fosse completamente asfaltato, soprattutto perché i suoi tasselli in gomma sono sorprendentemente scivolosi su alcune superfici urbane bagnate come le coperture degli scarichi.

Tuttavia, ha davvero senso quando cammini su un terreno più accidentato. Non è progettato per affrontare fanghi molto oleosi, ma se vuoi percorrere una strada canale o una pista forestale, è l'ideale per il lavoro.

La suola ridisegnata offre un po' di trazione in più su superfici morbidee la punta rinforzata significa che non eravamo preoccupati di danneggiare la tomaia quando le cose si facevano difficili.

Reebok Floatride Energy 3 Avventura

(Credito immagine: Avenir)

Tuttavia, il momento clou per noi è stato parte superiore impermeabile. I sentieri non sono noti per avere un buon drenaggio, e se esci dopo un acquazzone di solito lo è solo questione di tempo prima di entrare in una pozzanghera e sentire l'odore dell'acqua fredda.

Non è il caso della Floatride Energy 3 Adventure, che ha mantenuto i nostri piedi sorprendentemente comodi e asciutti. Non ci addentreremmo in un ruscello, ma possono certamente ignorare gli schizzi occasionali.

Ci è piaciuta anche la linguetta sul tallone, utile per rimuovere una scarpa fangosa con il minimo disordine.

Tuttavia, dVa notato che il colletto leggermente imbottito può sfregare contro la parte posteriore della caviglia a meno che i lacci non siano chiusi correttamente. Consigliamo vivamente di portare la Floatride Energy 3 Adventure fuori per un piccolo giro di prova (o anche per un giro) e regolare la vestibilità di conseguenza prima di uscire per qualche miglio.

Certamente non è un sostituto per una scarpa da trail, ma non è progettata per esserlo, è più un corridore quotidiano per sessioni in cui sai che ci sono schizzi e grana.

Reebok Floatride Energy 3 Avventura

(Credito immagine: Avenir)

Compralo se

Corri su un terreno soffice

È fondamentalmente l'equivalente da corsa di una bici gravel ed è abbastanza resistente da gestire superfici sciolte con equilibrio, fornendo una trazione extra ed eliminando i graffi.

Odi i calzini bagnati

La tomaia resistente all'acqua è un punto di svolta quando si tratta di pozzanghere, che sono una parte inevitabile della corsa su alzaie e altre strade non asfaltate. La linguetta alla caviglia significa anche un minimo disordine quando rimuovi la scarpa alla fine di una corsa bagnata.

Anche se non lo compri

Vuoi sporcarti sul serio

Non è un sostituto per una vera scarpa da trail, e le piccole tacchette non ti daranno l'acquisto di cui hai bisogno per il fango oleoso.

Sei esclusivamente un corridore urbano

Allo stesso modo, se corri solo su asfalto, le scarpe da strada tradizionali che offrono un'impronta più elastica e una tomaia più leggera e traspirante funzioneranno meglio.

Condividi questo