Il mal di schiena persistente può interrompere in modo significativo la tua vita quotidiana. Se provi dolore, vale la pena assicurarsi che il tuo materasso non peggiori il problema o addirittura lo causi. Abbiamo consultato professionisti medici per i loro consigli sull'argomento, così come i loro consigli per la scelta del miglior materasso per sostenere la salute della colonna vertebrale per il tuo stile di sonno preferito.

Se hai bisogno di aggiornare la tua configurazione del sonno, ci sono buone notizie: le offerte di materassi del Black Friday portano con sé i prezzi più bassi dell'anno (anche se se ti mancano, ci sono vendite di materassi decenti tutto l'anno).

Che tipo di materasso previene il mal di schiena?

"Il miglior tipo di materasso dipende dalle dimensioni, dalla forma e dalle preferenze di sonno della persona", afferma il dott. Kevin Lees, un ex chiropratico clinico con oltre 20 anni di esperienza che attualmente lavora presso The Joint Chiropractic (si apre in una nuova scheda) .

Una regola generale è che non dovrebbe esserci spazio tra il tuo corpo e il materasso, in modo che il tuo corpo sia completamente supportato (un materasso in memory foam può essere una buona scelta per questo, poiché si fonderà con la tua forma esatta). Secondo il Dr. Lees, vuoi anche che il tuo materasso ti sostenga in una posizione naturale, senza torsioni o cedimenti.

Quando acquisti un materasso per il mal di schiena, dovresti considerare la posizione in cui dormi. Se hai il sonno misto e cambi posizione durante la notte, cerca in base al tuo stile di sonno dominante.

Il Dr. Lees offre i seguenti suggerimenti per scegliere il miglior materasso per il tuo stile di sonno:

sponde laterali

Se ti sdrai principalmente su un fianco, dovresti cercare un materasso di media o media rigidità per alleviare i punti di pressione lungo i fianchi e le spalle, secondo il dottor Lees. Un materasso troppo rigido creerà dolore in queste aree, facendo girare e rigirarsi chi dorme.

Traverse dorsali

Chi dorme sulla schiena può optare per un materasso più rigido per stabilizzare e sostenere i fianchi e la parte bassa della schiena. "Se il materasso è troppo morbido, i fianchi e il bacino possono sprofondare, mantenendo la persona in una forma a 'V' o 'C'", afferma il dott. Lees, "Questo può portare a mal di schiena". aggravare una condizione esistente.

traversine dello stomaco

Se tendi a sdraiarti sulla pancia, ti consigliamo anche di optare per un materasso più rigido per mantenere i fianchi e il bacino allineati. Tuttavia, questa posizione per dormire non è raccomandata per le persone con mal di schiena. "Dormire sullo stomaco con la testa girata di lato mette a dura prova il collo, la schiena e il bacino", afferma il dott. Grant Radermacher, proprietario di Ascent Chiropractic (si apre in una nuova scheda). Se di solito ti sdrai sullo stomaco, prova a esercitarti sdraiato sulla schiena, in quanto ciò fornirà una migliore distribuzione del peso corporeo, nonché un allineamento più naturale della colonna vertebrale e del bacino.

Uomo che dorme su un fianco nel letto

(Credito immagine: Getty)

Inoltre, tieni presente che il tuo peso e la tua corporatura influenzeranno anche la rigidità o la morbidezza del tuo materasso. "Una persona molto alta può ritenere che un materasso medio sia troppo morbido per dormire di lato, e una persona bassa può ritenere che un materasso rigido non faccia molto", afferma il dott. Lees. Ci sono anche altre cose da controllare se non sei sicuro che sia il tuo materasso a causare il mal di schiena o meno.

Non ti sentirai davvero come un materasso finché non ci dormi sopra. Fortunatamente, il test dei materassi è diventato una pratica comune tra le migliori marche di materassi. Questi test interni durano da 100 notti a un anno intero, ben oltre le tre settimane che di solito occorrono a un corpo per adattarsi a un nuovo materasso.

Le migliori offerte di materassi di oggi

Condividi questo