Anche se probabilmente ne hai sentito parlare grandi aziende tecnologiche come Samsung, Huawei e AppleQuindi, ci sono molti marchi di smartphone più piccoli che stanno facendo cose interessanti che vale la pena conoscere, motivo per cui abbiamo scritto questa guida per Realme, una di queste aziende. .

Realme è originario della Cina, ma è un'azienda promettente nel resto del mondo, in particolare in India e in Europa, dove i suoi smartphone a basso costo stanno facendo scalpore nelle fasce di prezzo budget e di fascia media. La società non è contraria ai modelli di fascia alta, in particolare con la sua linea di punta Realme Race prevista per il lancio all'inizio del 2021.

Di seguito ti forniremo una breve storia dell'azienda, nonché i tipi di prodotti che offre e tutto ciò che devi sapere sul marchio.

Sommario

Una breve storia di Realme

Realme è stata fondata nel 2010 come sottomarca di un'altra azienda di smartphone., Oppo, ma ha ottenuto l'indipendenza nel 2018, quando ha iniziato a produrre i propri smartphone.

Da allora, la società ha lanciato telefoni a un ritmo impressionante ed è passata anche dalla vendita di telefoni in India e Cina a molte altre parti del mondo.

Realme si unisce ad altri marchi di smartphone Oppo, OnePlus e Vivo come appartenenti a un conglomerato tecnologico chiamato BBK Electronics. L'esatta relazione tra le aziende di smartphone di BBK non è mai stata chiarita, ma a volte vediamo tecnologie e innovazioni condivise tra le aziende, in particolare Oppo e OnePlus.

Quali telefoni produce Realme?

Realme X50Pro 5G

(Credito immagine: futuro)

Realme X50Pro 5G

Realme ha due linee principali di smartphone, anche se questo potrebbe cambiare presto, come vedremo. In alcune aree, l'azienda ha molte più linee di smartphone come i dispositivi con prefisso Narzo, Q, C e V, ma non sono disponibili a livello globale, quindi non entreremo nei dettagli.

La prima delle due linee principali è la linea numerata di Realme con telefoni come Realme 7 e Realme 7 Pro. Si tratta di dispositivi economici di fascia media che rivaleggiano con la linea Moto G di Motorola o la linea Redmi di Xiaomi, con telefoni economici e allegri progettati per le persone che hanno bisogno dispositivi affidabili senza le migliori specifiche.

Sopra c'è la linea "X" dell'azienda, dispositivi di fascia medio-bassa come Realme X2 Pro, Realme X3 Superzoom o Realme X50 (anche se i rapporti dell'azienda suggeriscono che questa gamma a due cifre non ha un altro auricolare). Questi hanno specifiche migliorate rispetto alla linea numerata e talvolta una o due funzionalità premium, ma hanno comunque costi bassi.

Nel momento in cui scriviamo, Realme ha confermato, ma non rilasciato, un'altra serie di smartphone, chiamata Realme Race. A giudicare dalle specifiche che l'azienda ha escogitato, dovrebbero essere dispositivi di fascia alta o di fascia alta con specifiche all'avanguardia e costi elevati.

Informazioni sulla disponibilità del telefono Realme

Realme 7 Pro

(Credito immagine: futuro)

Realme 7 Pro

Poiché Realme è piuttosto nuovo e ha rilasciato molti smartphone dal suo debutto, è difficile distinguere un modello particolare nel suo programma di lancio. A differenza di molti altri marchi di telefoni, l'azienda non sembra aderire a un piano di lancio annuale.

Quando si tratta di disponibilità, Realme attualmente vende smartphone nella maggior parte del mondo, sebbene gli Stati Uniti siano un'eccezione. Tuttavia, in un'intervista con LaComparacion, Madhav Sheth, CEO di Realme, ha suggerito che il marchio potrebbe portare i suoi dispositivi anche negli Stati Uniti in pochissimo tempo. Tuttavia, potrebbero volerci alcuni anni.

Altre tecnologie vendute da Realme

Orologio Realme S.

(Credito immagine: Aakash Jhaveri)

Realme Guarda S

Come la maggior parte delle aziende tecnologiche, Realme ha un ecosistema di prodotti per dispositivi non smartphone, anche se sta lentamente implementando i suoi dispositivi.

I dispositivi non smartphone includono auricolari wireless come Realme Buds Air, smartwatch come Realme Watch e fitness tracker come Realme Band. In alcune regioni, il marchio offre anche smart TV ed elettrodomestici.

L'azienda è impegnata ad espandere rapidamente il proprio portafoglio fino al 2021 in modo da poter vedere router, tablet e altro a venire, anche se non siamo sicuri di cosa esattamente.

 

Condividi questo