Nel corso degli anni, le imprese devono adattarsi gradualmente alle esigenze della società. Il che si riferisce al fatto che nell'era digitale tutto deve essere aggiornato al suo interno. Per questo motivo c'è stato il Business Intelligence come insieme di strumenti in grado di risolvere vari problemi all'interno dell'organizzazione. Pertanto, viene presentato come uno dei soluzioni tecnologiche più innovativi nel processo decisionale all'interno di un'azienda.

Business Intelligence: quali sono i vantaggi per il business?

Come accennato in precedenza, Business Intelligence (BI) lo è applicato per acquisire dati, convertirli in informazioni per, in seguito, avere una comprensione di come funziona l'azienda. Questo è piuttosto interessante, poiché consente di ottimizzare tutti i tipi di processi in cui è pertinente prendere una decisione basata sui miglioramenti.

Uno dei vantaggi più noti della Business Intelligence è quello per ci sono più soluzioni a un problema e quella selezionata dipenderà dall'approccio dell'azienda. Il che implica che, facilmente, la soluzione per l'uno non è la stessa dell'altro e questo è ciò che rende unica la trasformazione. Agire come una strategia all'interno di un'azienda per ottenere un notevole vantaggio.

I vantaggi che si possono trovare con la BI sono:

  • Ingresso in nuovi e diversi mercati.
  • Offerte e promozioni di prodotti attraenti per i clienti.
  • Ottimizzazione dei costi e pianificazione della produzione.
  • Eliminazione delle lacune informative che non consentono di mantenere una struttura uniforme.
  • Analisi di diversi profili che possono fungere da clienti.
  • Controllo delle finanze.
  • Prestazioni di un prodotto specifico.

Principali strumenti di Business Intelligence

Le soluzioni trovate con l'applicazione della BI sono sempre in via di trasformazione; cioè, quando ogni passo viene avviato, se ne prepara un altro in futuro che attirerà miglioramenti più notevoli. Ovviamente, questo passo dopo passo viene svolto con gli strumenti che costituiscono la BI stessa. Pertanto, i metodi più noti per applicare questa strategia sono:

  • DSS o sistema di supporto alle decisioni.
  • EIS o Sistema Informativo Esecutivo.
  • BSC o Balanced Scorecard.

Allo stesso modo, i sistemi di misurazione dei dati sono:

  • Magazzino dati.
  • Data mart.

Sapere se è necessaria una soluzione di BI: come saperlo?

Secondo quanto affermato nella Business Intelligence, sono note molteplici opzioni che consentiranno di raggiungere i risultati attesi. Queste tecnologie sono veramente veloci, scoprono spazi vuoti all'interno dell'organizzazione e li riempiono. Ma, Come può un utente sapere se la sua azienda ha bisogno di soluzioni BI? Bene, la soluzione è svolgere un questionario in cui domande come:

  • Quanto sono importanti i prodotti ei clienti all'interno dell'azienda?
  • Hai qualche vantaggio competitivo che ti differenzia dalle altre aziende esistenti nel tuo settore?
  • È possibile avere una visione chiara all'interno dell'azienda con tutti i partecipanti?

Ricorda che la BI garantisce che un'azienda abbia bisogno di avere i suoi dati a disposizione di tutti coloro che la compongono, quindi sono necessari strumenti per estrarla, svuotarla in un formato standard e conservarla in modo che possa essere analizzata correttamente. Vai avanti e studia la tua attività!

 

Condividi questo