Aggiornare: Microsoft lo ha detto a LaComparacion non esiste un accordo di esclusività per Dolby Atmos o Dolby Vision su Xbox Series X | S. In una richiesta di commento, un portavoce di Microsoft ha dichiarato: "Un team Xbox locale ha pubblicato un post sul blog di bug contenente informazioni imprecise sull'esclusività di Dolby Atmos e Dolby Vision su Xbox Series X | S. Non esiste un accordo di esclusività per nessuna delle tecnologie su Xbox. Siamo orgogliosi di collaborare con Dolby per portare Dolby Atmos e Dolby Vision ai giocatori Xbox e presto avremo altro da condividere sulla disponibilità generale di Dolby Vision su Xbox Series X | S.

Ciò significa che nulla impedisce a Sony di offrire in futuro Dolby Atmos o Dolby Vision su PS5, tanto meno un patto esclusivo tra Dolby e Microsoft.

Storia originale: Dopo tutto, la PS5 potrebbe avere compatibilità con Dolby Atmos e Dolby Vision, inoltre potremmo dover aspettare almeno un paio d'anni prima che le due tecnologie siano gratuite sulla console di Sony.

Poi, Perché aspettare? Bene, Si scopre che Microsoft potrebbe avere un accordo esclusivo per un paio d'anni per supportare sia Dolby Atmos che Dolby Vision su Xbox Series X e Xbox Series S., il che significa che né la PS5 né probabilmente la Nintendo Switch. Pro favorirà solo entrambi i tipi. della tecnologia fino alla scadenza di questo patto.

Il patto di esclusività a tempo è stato scoperto in un post sul blog su Xbox Wire France, che da allora è stato rimosso (ma esiste una versione cache gratuita). Sebbene questa non sia una conferma definitiva di tale patto, potrebbe spiegare perché solo la console di Microsoft attualmente supporta Atmos e Dolby Vision ora.

Tuttavia, la domanda è: Sony includerebbe Dolby Atmos nella PS5 anche se fosse gratuito? Forse no. L'azienda ha deciso di utilizzare la sua tecnologia audio spaziale, nota come Tempest 3D audio.

Sempre in questo modo, sarebbe bello vedere gli utenti avere più opzioni, poiché Dolby Atmos ha guadagnato popolarità negli ultimi tempi con una serie di giochi che offrono supporto per il formato audio nativo.

Dolby Vision sarebbe il benvenuto anche nelle app di streaming su PS5, che attualmente non supportano il formato, che è il formato HDR preferito di Netflix. (e si trova a piccole dosi su Amazon Prime Video). Non abbiamo ancora visto l'impatto di Dolby Vision nei giochi, ma possiamo accettare che sia qualcosa che gli utenti vorrebbero almeno avere l'opportunità di provare.

Dolby Vision for Gaming è stato testato oggi da Xbox Insiders, che è il programma di anteprima di Microsoft, e promette di rendere i giochi più realistici e realistici rispetto a HDR10 in quanto può offrire riflessi quaranta volte più luminosi, livelli di nero dieci volte più profondi e colori fino a 12 bit di profondità. Dovresti anche regolare le immagini HDR fotogramma per fotogramma utilizzando i dati attivi, che daranno un'immagine più raffinata.

Esclusivo, ma non gratuito

Sebbene le console Xbox ti consentano di accedere a Dolby Atmos, gli utenti devono comunque pagare un canone di $ 15 / € 10.99 / AU $ 19 per attivare l'opzione. Molti accessori Xbox, come le fantastiche cuffie wireless per Xbox, includono 6 mesi di accesso Dolby inclusi. I nuovi utenti possono anche accedere a una prova gratuita.

Xbox e computer sono gli unici posti in cui i giocatori possono divertirsi con Windows Sonic e DTS Headphone: X, che sono altri 2 formati audio spaziali. Ancora una volta, come Dolby Atmos, DTS Headphone: X richiede un canone di licenza, sebbene Windows Sonic sia gratuito. Nessuno dei 2 è gratuito su PS5.

Abbiamo contattato Microsoft per un commento e aggiorneremo questo articolo se ne sentiremo altre.

 

Condividi questo