LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO

SUPERIORE. 1
Unità di protezione dello schermo Vaxson 3, compatibile con FUJIFILM FUJIFILM GFX50S II MARK 2 [No...
Unità di protezione dello schermo Vaxson 3, compatibile con FUJIFILM FUJIFILM GFX50S II MARK 2 [No...
La trasparenza al 99% preserva la luminosità e la definizione dello schermo originale.
13,98 EUR

Le fotocamere medio formato GFX di Fujifilm sono in circolazione da quasi 5 anni e si stanno gradualmente avvicinando al mainstream. La Fujifilm GFX 50S originale, annunciata nel 2017, era una delle poche fotocamere di medio formato "abbordabili" disponibili all'epoca, ma da allora Fujifilm ha ancora offerto opzioni da 102 MP parzialmente convenienti rispetto ai suoi concorrenti.

Tuttavia, le fotocamere medio formato da 102 MP di Fujifilm sono ancora piuttosto costose, ed è qui che entra in gioco la nuova Fujifilm GFX50S II. Offre metà della risoluzione del sensore a 51.4 MP, apporta alcuni miglioramenti significativi rispetto al suo predecessore e il tutto a un costo di lancio inferiore rispetto al GFX 50S originale. Questo rende il GFX50S II un'interessante opzione alternativa ai full frame ad alta risoluzione, se non sei un fan della velocità.

Inoltre, se puoi ottenere una Sony A7R IV da 65 MP per meno del GFX50S II, non sarebbe un'opzione migliore? Certo, ma a volte le dimensioni (del sensore) contano. Il sensore di medio formato del GFX50S II è circa uno con 7 volte le dimensioni di un chip full frame da 35 mm. Ciò significa migliori capacità di raccolta della luce e, di conseguenza, prestazioni superiori in condizioni di scarsa illuminazione e un'ampia gamma attiva che pochi full frame possono eguagliare.

Fujifilm GFX50S II prezzo e disponibilità

Al momento del lancio, Fujifilm ha registrato un costo di $ 3,999 / € 3,499 / AU $ 6,499 solo per il corpo. Un kit fornito con l'obiettivo GF 4.5-5.6mm f/4,499-3,899 WR sarà disponibile anche per $ 7,299 / $ XNUMX / AU $ XNUMX.

Non è quello che chiameremmo "economico", ma è straordinariamente conveniente per una fotocamera di medio formato. ed è più conveniente al lancio rispetto alla Fujifilm GFX 50S, che è arrivata a $ 6,500 / € 6,199 all'inizio del 2017.

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Avenir)

Se hai in mente altre fotocamere di medio formato da 50 MP come Hasselblads, pagherai qualcosa come $ 6,500 / € 6,000 / AU $ 11,500 per 907X 50C o X1D II 50C.

Tuttavia, dovrai prendere in considerazione il costo delle lentie gli obiettivi GF non sono esattamente economici. Detto questo, il kit obiettivo singolo per GFX50S II ha un buon rapporto qualità-prezzo ed è possibile ottenere uno o due obiettivi GF in più in un unico affare.

Fujifilm GFX50S II design

Fisicamente, il GFX 50S originale e il Mark II sono molto diversi. Fujifilm ha utilizzato il corpo della GFX 100S per la nuova GFX50S II, conferendogli un layout di controllo più in stile DSLR. Ciò consentirebbe a chiunque lasci un altro sistema di adattarsi al GFX50S II abbastanza rapidamente.

In contrasto con l'originale GFX 50S, che ha quadranti leggermente angusti sulla piastra superiore, sul Mark II c'è solo il tradizionale quadrante di modalità e EVF., con uno schermo LCD da diciotto pollici a destra del mirino. Lo schermo può essere configurato per mostrare quadranti virtuali, un istogramma o un set completo di fattori di attivazione. C'è ancora un piccolo pulsante illuminato per illuminare lo schermo.

Immagine 1 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Future)

Immagine 2 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Future)

Immagine 3 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Avenir)

A proposito di EVF- Il vecchio GFX 50S aveva un mirino a livello degli occhi rimovibile che poteva essere sostituito con un EVF inclinabile opzionale. Tuttavia, l'EVF su Mark II è fisso, come nel GFX 100S, e ha esattamente la stessa risoluzione di 3,69 milioni di punti di prima.

Il touch screen inclinabile a 3 vie da 3.2 pollici, esattamente lo stesso utilizzato nel GFX 50S e GFX 100S, integra l'EVF sul retro. La disposizione dei pulsanti sul retro del Mark II è notevolmente più intuitiva di prima: è la stessa configurazione del fratello da 102 MP. Tuttavia, il pulsante del menu rapido del Mark II si trova sempre e in tutte le circostanze sul bordo del poggiapolsi (come sul GFX 100S) e può causare una pressione accidentale se non stai attento.

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Proprio come il corpo della GFX 100S, Il GFX50S II sta anche comodamente in mano, con un'impugnatura robusta che distribuisce bene il peso., anche quando è montato un obiettivo pesante. Con un peso di 900 g, non è leggera e la fotocamera può risultare pesante dopo un uso prolungato nella mano, ma è molto bassa su corpi più grandi come la GFX XNUMX.

Avendo ereditato il corpo dalla GFX 100S, il GFX50S II ha anche la stessa identica batteria NP-W235 che è classificata per circa 470 scatti per carica completa, 2 slot per schede SD, jack per cuffie e microfono da 3,5 mm, una porta USB-C per la ricarica e il trasferimento di file, una porta mini HDMI e una porta di sincronizzazione del computer completano il corpo della fotocamera.

Caratteristiche Fujifilm GFX50S

Fujifilm ha deciso di utilizzare lo stesso identico sensore da 51.4 MP utilizzato nell'originale GFX 50S, E non è necessariamente una cosa negativa.

Sempre e in ogni momento, ottieni una qualità dell'immagine impeccabile, con una profondità di campo ridotta, indipendentemente dalla lunghezza focale. Tuttavia, ciò significa anche che ottieni solo l'AF a rilevamento di contrasto, che è più lento dell'AF a rilevamento di fase. Sempre in questo modo, Fujifilm afferma che gli aggiornamenti ai suoi algoritmi AF hanno fatto la differenza.

Immagine 1 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Future)

Immagine 2 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Future)

Immagine 3 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Avenir)

Nonostante l'ultimo motore X-Processor 4, non ci sono ancora funzionalità video 4K su Mark II. Questa è una restrizione rispetto al sensore precedente ed è ancora limitata alla velocità di scatto progressivo di 3 fps che abbiamo visto anche sul modello precedente.

Sebbene la mancanza di video 4K e la velocità dell'otturatore progressiva lenta fossero un po' deludenti, Fujifilm ha compensato aggiornando la stabilizzazione dell'immagine interna (IBIS). Il sistema IBIS a cinque assi è ora classificato per ben 6.5 stop di correzione per le vibrazioni della fotocamera; questo è un miglioramento di mezzo stop rispetto alla GFX 100S e la migliore valutazione IBIS di qualsiasi fotocamera GFX fino ad oggi.

Immagine 1 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

La Fujifilm GFX50S II (a sinistra) davanti alla Fujifilm X-S10 (a destra) (Image credit: Future)

Immagine 2 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Future)

Immagine 3 di 3

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Avenir)

C'è anche una funzione Pixel Shift Multi-shot ora disponibile sul GFX50S II., una funzione che mancava nell'originale. Questo genera immagini da 200 megapixel catturando 16 immagini RAW poiché il sensore è di 90.5 pixel.

Per aiutare con l'inventiva fotografica, tutte le diciannove simulazioni di film attuali sono a bordo, incluso il Nostalgic Neg che è iniziato sulla GFX 100S.

Prestazioni Fujifilm GFX50S II

È estremamente difficile trovare difetti nei risultati prodotti da un'organizzazione di medio formato. Naturalmente, le prestazioni dell'autofocus possono sembrare lente rispetto a una fotocamera full-frame o APS-C non speculum, ma anche la GFX50S II non è eccessiva.

Abbiamo avuto la fotocamera con noi per una settimana circa prima del lancio e siamo stati in grado di fare alcuni test preliminari. E, abbinato all'obiettivo GF 23mm f/4 R LM WR, La velocità di acquisizione dell'AF non è stata affatto deludenteanche in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera è stata rapidamente in grado di agganciarsi a un traghetto in movimento e seguirlo, mantenendo il soggetto a fuoco. Dobbiamo ancora testare le capacità di rilevamento di occhi e volti della fotocamera e aggiorneremo presto questa recensione con maggiori dettagli.

Immagine 1 di 7

Fujifilm GFX50S II foto campione: edifici lontani e un fiume all'alba

Fujifilm GFX50S II con GF 23mm f/4 R LM WR, 1/40s a f/4, ISO 100 (Image credit: Future)

Immagine 2 di 7

Fontane di Trafalgar Square a Londra

Fujifilm GFX50S II con GF35-70mm f/4.5-5.6 WR, 1/250s a f/4.5, ISO 100 (Image credit: Future)

Immagine 3 di 7

Fujifilm GFX50S II Foto campione - Sydney River Ferry

Fujifilm GFX50S II con GF23mm f/4 R LM WR, 1/35s a f/4, ISO 100 (Image credit: Future)

Immagine 4 di 7

Campionamento GFX50S II - Brocca e bicchieri da whisky

Fujifilm GFX50S II con GF63mm f/2.8 R WR, 1/50s a f/2.8, ISO 320 (Image credit: Future)

Immagine 5 di 7

Un edificio in Trafalgar Square a Londra

Fujifilm GFX50S II con GF35-70mm f/4.5-5.6 WR, 1/160s a f/5, ISO 100 (Image credit: Future)

Immagine 6 di 7

Esempio GFX50S II - Foto in bianco e nero di una barra di lancio

Fujifilm GFX50S II con GF30mm f/3.5 R WR, 1/25s a f/3.5, ISO 400 (Image credit: Future)

Immagine 7 di 7

Fujifilm GFX50S II foto campione: un molo di legno su un fiume

Fujifilm GFX50S II con GF23mm f/4 R LM WR, 1/17s a f/4, ISO 200(Image credit: Future)

La GFX50S II sarà sempre l'abilità dei fotografi di paesaggi, ritratti e nature morte. Il livello di dettaglio che si può ottenere con questo sensore da 51 MP è notevole. E poi c'è il leggendario grado attivo. Abbiamo fatto alcuni scatti di prova sottoesposti e c'era molto spazio di manovra. È stato estremamente semplice mettere in risalto i dettagli nelle ombre e nelle luci senza influire sulla qualità dell'immagine.

Dobbiamo ancora testare la fotocamera a ISO, ma secondo i nostri test iniziali, la qualità dell'immagine a ISO di base è ottima. Abbiamo aggiornato a ISO 1250 senza grana, ma aggiorneremo questa recensione con più risultati quando avremo testato tutte le capacità della fotocamera.

Verdetto iniziale

In effetti, è molto allettante equiparare la Fujifilm GFX50S II a una fotocamera mirrorless full frame ad alta risoluzione., ma non è ragionevole aspettarsi che le prestazioni corrispondano. I sensori di medio formato e i chip da 35 mm sono bestie molto diverse.

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno

Fujifilm GFX50S II su un tavolo di legno (Image credit: Avenir)

Il GFX50S II, come il suo predecessore, non è progettato per velocità o video. In effetti, è progettato per produrre immagini fisse insolite, tuttavia, con prestazioni di messa a fuoco automatica più che sufficienti per qualsiasi scenario in cui si utilizza una fotocamera di medio formato.

La risoluzione dell'utilizzo del corpo più vicino a una DSLR della GFX 100S qui è una buona risoluzione, poiché consente alla maggior parte dei fotografi di apportare modifiche facilmente e comodamente. E non c'è modo di sfuggire al prezzo: se apprezzi i vantaggi che il sensore di grandi dimensioni può offrire, ora è abbastanza fattibile passare a un corpo di medie dimensioni.

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO

SUPERIORE. 1
Lazmin 51MP 1080P 60FPS USB Lenti d'ingrandimento per video microscopio elettronico digitale industriale per...
Lazmin 51MP 1080P 60FPS USB Lenti d'ingrandimento per video microscopio elettronico digitale industriale per...
Supporto per zoom digitale e supporto per il controllo della luminosità automatico/manuale.; Il guscio in metallo di alta qualità è durevole e ha una lunga durata.
182,39 EUR
Condividi questo