PayPal ha rilasciato un aggiornamento progettato per rendere la sua offerta Buy Now Pay Later (BNPL) un'offerta più attraente in mezzo alla forte concorrenza del mercato.

Il gigante dei pagamenti ha annunciato che sta espandendo il proprio servizio con un nuovo piano di pagamento mensile, che consentirà ai clienti con sede negli Stati Uniti di distribuire i pagamenti su periodi fino a 24 mesi.

Il servizio è disponibile per acquisti compresi tra € 199 e € 10,000, con tassi di interesse che vanno dallo 0% al 29.99% TAEG a seconda della durata del piano di pagamento.

La battaglia per il BNPL

Il mercato BNPL è stato messo sotto i riflettori all'inizio di questo mese quando Apple ha annunciato l'intenzione di entrare nello spazio con il suo programma Pay Later, che consentirà ai clienti di dividere qualsiasi pagamento effettuato tramite Apple Pay in quattro rate. .

Compte tenu de la base de d'installation d'Apple et de l'omnipresence de systèmes de paiement en line et des terminal de point de vente compatibile con Apple Pay, la société semble prête à s'emparer d'an importante parte Dal mercato.

Di fronte alla concorrenza di Apple, PayPal ha deciso di differenziare il proprio servizio con piani di pagamento molto più lunghi. Apple richiede agli utenti di rimborsare i prestiti BNPL (fino a € 1,000) entro sei settimane, mentre PayPal ora offre un periodo di due anni e supporta acquisti molto più costosi.

Tuttavia, ci sono preoccupazioni in alcuni ambienti circa l'impatto a lungo termine di BNPL sulle finanze personali, in particolare quelle degli acquirenti più giovani e meno esperti di tasse. La preoccupazione è che l'ampia disponibilità di BNPL attirerà acquirenti frivoli che gli acquirenti non possono permettersi, intrappolandoli in una spirale di pagamenti di interessi e uccidendo il loro rating creditizio.

Tuttavia, PayPal vede la situazione in modo diverso, scegliendo invece di sottolineare la flessibilità che BNPL offre agli acquirenti di fronte alla forte inflazione e ai costi delle utenze in forte aumento.

"Mentre l'ambiente macro continua ad evolversi, i consumatori sono alla ricerca di modi per allungare le proprie finanze e avere un controllo migliore sui propri acquisti", ha affermato Apur Shah, che dirige BNPL presso PayPal.

“Non esiste una soluzione valida per tutti quando si tratta di shopping, e lo stesso vale per l'industria compra ora, paga dopo. Riteniamo che avere un portafoglio completo di piani BNPL, oltre al nostro prodotto di credito revolving PayPal Credit, offra ai consumatori più opzioni per selezionare l'opzione più adatta alle loro preferenze e alle loro esigenze di budget.

Via ZDNet (si apre in una nuova scheda)

Condividi questo