Olvidese de las computadoras portatiles los clones de Steam Deck

Le alternative Steam Deck continuano ad arrivare, con nuovi annunci questa settimana da AOKZOE, che promuove il suo prossimo palmare A1, che sarà alimentato dal processore AMD Ryzen 7 6800U, e dal concorrente Valve di lunga data AYANEO, che ha rivelato un successore. il suo taccuino di successo 'Next'.

La parte interessante è che Next II utilizzerà una scheda grafica dedicata, a differenza del suo predecessore (che era alimentato da APU AMD con grafica integrata). Esistono versioni AMD e Intel; il primo funzionerà su un processore Ryzen 6000 con una GPU Radeon RX 6000, mentre il secondo sarà caratterizzato da un processore Intel Alder Lake di 12a generazione e una scheda grafica Arc non specificata. VideoCardz ha ipotizzato che sarebbe stata una GPU ACM-G11 compatta, come l'Arco A350M o A370M.

Questo rende AYANEO Next II il primo laptop da gioco a utilizzare una GPU dedicata, un grande passo avanti per il form factor che potrebbe mettere in discussione la validità dei futuri prodotti che girano su iGPU. Il Next II è anche molto più vicino nel design allo Steam Deck originale rispetto ai precedenti sforzi di AYANEO, con un paio di touchpad quadrati che fiancheggiano lo schermo oltre alla consueta disposizione dei pulsanti della console.

Opinione: I sosia di Steam Deck sono il posto giusto per Intel Arc A3

Tra i ripetuti ritardi e le scarse prestazioni iniziali delle GPU Intel Arc, il futuro di Arc sembra un po' incerto ultimamente. La versione desktop dell'Arc A380 di fascia bassa è stata recentemente lanciata in Cina con pochissimo clamore e non sembra così impressionante. Con offerte solide e convenienti altrove, la parte economica A3 della gamma Intel Arc avrà difficoltà.

Le Arc A350M e A370M che potrebbero essere incluse in AYANEO Next II sono schede di fascia bassa, che probabilmente avranno difficoltà nei laptop da gioco poiché richiedono lo stesso livello di prestazioni di un laptop progettato per i giochi.

Con un basso consumo energetico e buone prestazioni termiche, le GPU Intel A3 potrebbero essere un'ottima opzione per qualsiasi produttore che desideri permutare l'ambito palmare di Valve. Certo, le prestazioni non sono alla pari con altre GPU dedicate, ma quando la concorrenza gira su grafica integrata, Intel ha una chiara possibilità di impressionare.

Tuttavia, sarà difficile per Intel competere con AMD, poiché il Team Red è attivo nei giochi con GPU da molto più tempo e più recentemente ha anche spinto per prestazioni di gioco superiori dalle sue CPU. AYANEO non ha confermato quale GPU Radeon apparirà in Next II; se è il mediocre RX 6400, le possibilità di Intel sono buone. Se il produttore con sede a Hong Kong può inserire una RX 6500 XT o superiore nel suo nuovo palmare, Intel potrebbe affrontare una battaglia in salita.

Condividi questo