Il Nintendo Switch OLED è finalmente arrivato e siamo entusiasti per il nuovo Switch sul blocco. Con uno schermo più grande e un vivace display OLED, c'è molto di cui entusiasmarsi. L'ultimo modello di Nintendo è dotato di miglioramenti della qualità della vita tanto necessari rispetto al modello originale.

Ma come si confronta il Nintendo Switch OLED con il Nintendo Switch Lite, il dispositivo portatile di Nintendo rilasciato nel 2019? Daremo un'occhiata più da vicino al Nintendo Switch OLED rispetto al Nintendo Switch Lite in questo confronto testa a testa. Spero che questo ti aiuti a decidere quale interruttore è il migliore per te e quali sono le differenze significative.

Quando si tratta di Nintendo Switch OLED, c'è molto di più da considerare oltre al semplice prezzo. Entrambe le console soddisfano le diverse esigenze dei consumatori. Ciò non rende la decisione di acquisto più difficile, quindi confrontiamo e confrontiamo i due modelli, vero?

Nintendo Switch OLED vs Nintendo Switch Lite: prezzo e data di uscita

Interruptor y interruptor OLED

(Credito immagine: futuro)

Il Nintendo Switch OLED costa $ 349.99 / £ 309 / AU $ 539 ed è stato rilasciato l'8 ottobre 2021. Tecnicamente, questa è la quarta versione della console Nintendo Switch, poiché Nintendo ha aggiornato il modello originale nel 2019 con una durata della batteria migliorata e un processore più efficiente. così come il lancio di Nintendo Switch Lite.

Parlando di Switch Lite, il modello portatile di Nintendo costa $ 199.99 / £ 199.99 / AU $ 329.95 ed è stato lanciato nel 2019. Ciò rende il modello Switch OLED $ 150 più costoso di Switch Lite, il che rappresenta un notevole risparmio per alcuni. .

Nintendo Switch OLED vs. Nintendo Switch Lite: design e caratteristiche

Nintendo Switch (OLED)

(Credito immagine: Nintendo)

Il Nintendo Switch OLED sembra quasi identico alla console Switch originale, con controller Joy-Con rimovibili, la stessa disposizione dei pulsanti e la stessa combinazione di colori neon blu e rosso disponibile, sebbene abbia anche un'elegante opzione bianca. La più grande differenza è lo straordinario schermo OLED della console, che misura 7 pollici rispetto al display originale da 6,2 pollici, con cornici più sottili che gli conferiscono un aspetto più moderno.

Anche il cavalletto OLED per Nintendo Switch è stato revisionato. È più largo, più flessibile e ti consente di posizionare la console a più angolazioni in modalità da tavolo. Lo Switch OLED viene fornito anche con altoparlanti migliori e 64 GB di memoria interna, che è il doppio dell'originale. Tutto questo aumentando a malapena le dimensioni e il peso della console.

Coloro che acquistano il Nintendo Switch OLED avranno accesso a una base più attraente rispetto all'originale, che presenta bordi arrotondati e una porta Ethernet integrata per fornire una connessione più forte durante i giochi online. Ecco cosa c'è all'interno dell'OLED di Nintendo Switch:

  • Dimensioni: 9,5 x 0,55 x 4 pollici (L x P x A)
  • Lettura: Circa 0.71 libbre / 0.93 libbre con i controller Joy-Con collegati
  • Filtro: Schermo multi-touch capacitivo / schermo OLED da 7 pollici
  • risoluzione: 1280 × 720 (720p)
  • CPU/GPU: Processore Nvidia Custom Tegra
  • Conservazione: 64 GB (espandibili con schede microSDHC o microSDXC fino a 2 TB)
  • Senza stringhe: Wi-Fi (compatibile con 802.11 a/b/g/n/ac)
  • Uscita video: Fino a 1080p tramite HDMI in modalità TV, 720p in modalità laptop
  • Uscita audio: 5.1 CFM lineare
  • altoparlantes: Stereo
  • Connettore USB: USB tipo C per la ricarica
  • Jack per cuffie da 3,5 mm
  • Durata della batteria: circa 4.5-9 ore
  • Tempo di ricarica: circa 3 ore

Il Nintendo Switch Lite è una proposta diversa. Rinuncia alla natura ibrida Joy Con-separazione dello Switch OLED in favore di essere un dispositivo solo portatile, dandogli l'invidiabile vantaggio di essere l'unico Switch con un D-Pad dedicato. Tuttavia, non puoi visualizzare i giochi su una TV o rimuovere i Joy-Contro.

Il suo approccio portatile significa che è più piccolo, con uno schermo da 5,5 pollici, che è 1,5 pollici più corto dello Switch OLED. C'è anche una più ampia varietà di colori della custodia sul nuovo Switch, tra cui grigio, verde acqua, giallo, corallo e blu.

Dal punto di vista tecnico, Switch Lite corrisponde a Nintendo Switch OLED. Tuttavia, non ha una durata della batteria altrettanto impressionante, con una media da tre a sette ore contro da 4,5 a 9 ore.

Ecco cosa c'è dentro Nintendo Switch Lite:

  • Dimensioni: 8,2 x 0,55 x 3,6 pollici (L x P x A)
  • Lettura: Circa 0,61 sterline.
  • Filtro: Schermo multi-touch capacitivo / schermo LCD da 5,5 pollici
  • risoluzione: 1280 × 720 (720p)
  • CPU/GPU: Processore Nvidia Custom Tegra
  • Conservazione: 32 GB (espandibili con schede microSDHC o microSDXC fino a 2 TB)
  • Senza stringhe: Wi-Fi (compatibile con 802.11 a/b/g/n/ac)
  • Altoparlanti: stereo
  • Connettore USB: USB tipo C per la ricarica
  • Jack per cuffie da 3,5 mm
  • Durata della batteria: circa 3-7 ore
  • Tempo di ricarica: circa 3 ore

Nintendo Switch OLED vs. Nintendo Switch Lite: Giochi

Due Inkling con le armi in Splatoon 3

(Credito immagine: Nintendo)

La buona notizia è che Switch OLED e Switch Lite possono riprodurre tutti i migliori giochi Nintendo Switch disponibili. Nintendo ha notato che le esperienze con gli accessori Toy-Con della serie Nintendo Labo potrebbero differire a causa del display OLED più grande di Switch, ma questo sembra essere l'unico problema.

È importante notare che Nintendo Switch Lite non ti consentirà di provare i giochi sul grande schermo in quanto è esclusivamente un dispositivo portatile. Inoltre, non puoi staccare il Joy-Con per divertirti in multiplayer o utilizzare i controlli di movimento, e il suo schermo LCD non sarà così facile per gli occhi come il nuovo display OLED. Tuttavia, Switch Lite è notevolmente più economico ed è ancora un ottimo modo per giocare agli ultimi giochi Switch.

Un'altra area in cui il Nintendo Switch OLED ha un netto vantaggio rispetto al Nintendo Switch Lite quando si tratta di giochi è che ha 64 GB di memoria interna invece di 32 GB, il che significa che avrai più spazio per giocare se ti piace scaricare i tuoi giochi in digitale . . dall'eShop di Nintendo Switch.

Detto questo, puoi espandere la memoria di entrambe le console Switch con lo slot per schede microSD, che supporta fino a 2 TB di schede compatibili. Questi tendono ad essere economici, specialmente durante eventi come l'Amazon Prime Day e il Black Friday, quindi è una differenza trascurabile.

Nintendo Switch OLED contro Nintendo Switch Lite: Veredicto

Nintendo Switch (OLED)

(Credito immagine: Nintendo)

Il modello Switch OLED aggiornato di Nintendo piacerà sicuramente ai nuovi arrivati ​​che desiderano la migliore esperienza Switch disponibile. Ma il Nintendo Switch Lite è ancora una proposta convincente grazie al suo prezzo più basso e al fattore di forma più portatile.

Anche se non puoi sbagliare con nessuno dei due modelli, Switch OLED offre maggiore flessibilità, poiché puoi giocare mentre sei in movimento o sulla TV quando è collegato. Tuttavia, non sarà diverso dallo Switch originale se riprodotto sul grande schermo, poiché Nintendo ha optato per l'output 4K. Dove brilla, tuttavia, è in modalità portatile, grazie al suo schermo OLED più grande e vibrante.

La scelta tra le due console tenderà a dipendere da come prevedi di utilizzare il tuo Switch. Se non riesci a immaginare di giocare a qualcosa di diverso dalla modalità portatile e desideri un fattore di forma più compatto, Nintendo Switch Lite potrebbe essere la strada da percorrere. Se vuoi sfruttare tutto ciò che Switch ha da offrire, inclusa la modalità TV, la modalità portatile e la modalità da tavolo, ti consigliamo il più costoso Nintendo Switch OLED.

Le migliori offerte per Nintendo Switch Lite di oggi

Condividi questo