Le voci di un Nintendo Direct di fine giugno sono vere, le fonti di TRG possono confermare.

Anche se Nintendo non si è presentata al Summer Games Fest vero e proprio, un Nintendo Direct alla fine di questo mese consentirebbe comunque a Nintendo di sgattaiolare fuori dalla porta sul retro della festa di gioco. Con massicci annunci al Summer Games Fest su importi familiari come Starfield e Diablo 4, e poi nuove sorprese come Minecraft Legends, Nintendo ha molto lavoro da fare con un nuovo Nintendo Direct.

Nell'ultimo Nintendo Direct dell'azienda a febbraio, Nintendo ha mostrato una serie di aggiornamenti, inclusi nuovi brani per Mario Kart 8 Deluxe, una voce completamente nuova nella serie Fire Emblem sotto forma di Fire Emblem Warriors: Three. Annuncio di Xenoblade Chronicles 3. I remaster di classici come Chrono Cross e i primi giochi di Front Mission erano più discreti che completavano un'impressionante formazione Direct.

Ma soprattutto, cosa vedremo nel prossimo Nintendo Direct? Indossiamo un guanto di sfida, mettiamo le mani sulla mia discutibilmente precisa sfera di cristallo e cerchiamo uno sguardo di speranza.

(Credito immagine: Nintendo)

Non c'è modo di aggirare la nebbia vorticosa di Breath of the Wild 2 dalla nostra sfera di cristallo. Tutti sono impazienti di avere maggiori informazioni, quindi sarebbe bello dare uno sguardo più approfondito alle modifiche al gameplay, alla storia o anche a una data di uscita più specifica oltre la vaga "Primavera 2023" con cui dobbiamo fare i conti. Link e la troupe sono un gruppo più tranquillo di Mario, ma fanno parte dell'impalcatura molto potente che mantiene Nintendo su un terreno solido.

Nel profondo dei nostri cuori, e nascosta dietro poche altre cose nella sfera dell'oracolo, c'è la possibilità che appaia Metroid Prime 4. La notizia dell'ultima avventura principale di Samus sarebbe un'enorme rivelazione per Nintendo. Non abbiamo avuto altro che tumbleweed da quando abbiamo scoperto nel 2019 che Metroid Prime 4 veniva demolito e riavviato con l'aiuto di Retro Studios. È molto tempo per aspettare un'anteprima e sono disposto a scommettere che l'ultimo Metroid avrà finalmente un po' di tempo sullo schermo.

E poi, solo per coprire le mie scommesse oracolari, metterò in gioco le mie credenziali di previsione e dirò che è un lucchetto, vedremo Xenoblade Chronicles 3. Con una versione di luglio, non c'è modo che Nintendo non tragga beneficio da alcun occasione per mostrarcelo Altro dall'ultima voce della serie JRPG fantascientifica. Un altro trailer avrebbe più senso qui, visto quanto siamo vicini al lancio, soprattutto se mostra più gameplay, dato che il gioco cooperativo può brillare con la nuova dimensione del gruppo fino a sette.

Ma per ora, tutto ciò che possiamo fare è sperare e sognare una visita imminente di alcuni dei luminari del gioco di Nintendo.

Condividi questo