Quest'anno ha finalmente visto il ritorno di fotocamere mirrorless a prezzi accessibili e questa tendenza continuerà, secondo nuove speculazioni. Sulla scia di Canon EOS R10 ed EOS R7, ci sono voci di nuovi modelli entry-level di Nikon e Sony, oltre a un altro di Canon.

Tutte e tre le presunte fotocamere dovrebbero avere sensori APS-C. Mentre il recente Fujifilm X-H2S mostra che non garantisce necessariamente un prezzo più basso, le specifiche su questi modelli in arrivo suggeriscono che saranno all'estremità più economica dello spettro.

Le voci più forti, tramite Nikon Rumors (si apre in una nuova scheda), sono che una Nikon Z30 potrebbe essere "annunciata presto, possibilmente a giugno", molto imminente. Questa fotocamera è stata progettata per essere il successore APS-C della Nikon Z50, rilasciata nel 2019, e dovrebbe avere un sensore con una risoluzione maggiore rispetto ai 24 MP di quella fotocamera.

Considerando che la Z50 è stata venduta a $ 850/€ 849 (circa AU $ 1,500) per il solo corpo, la Z30 dovrebbe essere una nuova strada conveniente per il sistema mirrorless serie Z di Nikon, supponendo che la Z30 non aggiunga costose funzionalità come la stabilizzazione dell'immagine interna o il video 8K, anche se Nikon Rumors afferma che aggiornamenti come questo "non stanno accadendo".

Nel frattempo, nuove voci di Sony Alpha Rumors (si apre in una nuova scheda) suggeriscono che Sony stia anche pianificando di annunciare "un modello APS-C entry-level per i vlogger". Secondo il sito, non sarà il mini modello Sony A1 di fascia alta che molti si aspettano, ma piuttosto il compagno perfetto per i tre obiettivi APS-C recentemente annunciati da Sony. La nuova fotocamera non ha ancora un nome, ma probabilmente farà parte della gamma ZV di Sony, che include la Sony ZV-1 e la Sony ZV-E10 (si apre in una nuova scheda).

Mentre Canon EOS R10 è abbastanza conveniente a $ 979 / £ 899 / AU $ 1,499, ci sono anche voci (leggermente meno convincenti) che Canon stia preparando un modello più economico per sedersi sotto di essa. . Sia Canon Watch (si apre in una nuova scheda) che Canon Rumors (si apre in una nuova scheda) hanno suggerito che una Canon EOS R100 è in arrivo, ma forse non prima dell'inizio del 2023.

Le voci suggeriscono che la fotocamera potrebbe essere dotata di un sensore APS-C da 24.2 MP, velocità di scatto continuo di 14 fps e la possibilità di girare video 4K/30p a 8 bit, anche se questa è più una lista dei desideri che una perdita interna. Tuttavia, ciò lo renderebbe un possibile successore delle DSLR "canaglie" Canon e dei modelli mirrorless come la popolare Canon EOS M50 Mark II, che utilizza la vecchia EOS M.

Quindi, dopo quella che è stata una piccola pausa per le fotocamere mirrorless entry-level, sembra che vedremo finalmente opzioni convenienti da Nikon, Sony e Canon, e questa è una buona notizia per i nostri portafogli. .

Recensione: Il gradito ritorno delle fotocamere economiche

(Credito immagine: Canon Rumors)

Solo pochi mesi fa, abbiamo evidenziato l'enorme divario nel mercato delle fotocamere mirrorless. Ciò era in parte dovuto a fattori come la carenza globale di chip e i problemi della catena di approvvigionamento post-pandemia, ma anche perché i giganti delle fotocamere si erano concentrati principalmente sul rendere brillanti le ammiraglie professionali.

Fortunatamente per i nostri bilanci bancari in difficoltà, questa situazione sta migliorando rapidamente. Di recente abbiamo visto l'arrivo di Canon EOS R10 (e della più costosa EOS R7) e sembra che presto seguiranno nuove opzioni entry-level di Nikon e Sony.

Le fotocamere Nikon Z30 e ZV di Sony non saranno esattamente modelli point-and-shoot economici (quella categoria di fotocamere si è praticamente estinta con i migliori cellulari con fotocamera), ma dovrebbero essere relativamente convenienti da acquistare dai rispettivi produttori. Sistemi APS-C.

Nel caso dell'innesto E di Sony, questo sistema include obiettivi altrettanto convenienti, inclusi il trio di quelli premium compatibili con i vlogging (10-20 mm f/4 PZ, 15 mm f/1.4 e 11 mm f/1.8) recentemente arrivati. . Canon e Sony, tuttavia, hanno ancora un po' di lavoro da fare per garantire che le loro nuove convenienti fotocamere APS-C siano supportate da un vetro altrettanto conveniente.

Queste presunte fotocamere rappresentano anche una rinascita per il formato del sensore APS-C, che è più piccolo del full frame ma è stato recentemente al centro di modelli più potenti (e costosi) come la Fujifilm X-H2S.

Con il ritorno di Micro Quattro Terzi sotto forma di OM System OM-1 e Panasonic Lumix GH6, stiamo assistendo a un ritorno di una varietà rinfrescante nel mondo delle fotocamere mirrorless: non ci resta che risolvere la catena di approvvigionamento guai. . così da poterlo sfruttare al meglio.

Condividi questo