Dopo aver trasformato (tra gli altri) negli ultimi anni il mondo dell'office automation e della videoconferenza, Microsoft sta ora indirizzando il suo target verso il mondo delle vendite.

Il gigante IT ha introdotto Microsoft Viva Sales nel tentativo di dare alle aziende di tutte le dimensioni una spinta basata sull'intelligenza artificiale quando si tratta di modernizzare il CRM.

L'ultima aggiunta al tuo set di strumenti di lavoro Viva funzionerà con qualsiasi piattaforma CRM, inclusi Salesforce, Zoho e Freshworks, il che significa che non è necessario apprendere nuovi sistemi o pagare nuovi abbonamenti.

Microsoft Viva vendite

Viva Sales si collega direttamente alla suite Microsoft 365 per sincronizzarsi con strumenti come Excel, Outlook o persino Microsoft Teams, estraendo i dati direttamente ed eliminando i lunghi periodi di "lavoro intenso" causati dall'immissione manuale dei dati.

Gli utenti possono taggare i clienti negli strumenti di Microsoft 365, con Viva Sales che lo acquisisce automaticamente come un singolo record cliente specifico, creando un nuovo profilo con tutti i dati rilevanti su quel cliente. Questi possono quindi essere condivisi con i colleghi per trasmettere rapidamente suggerimenti o suggerimenti senza un lungo processo di verifica.

Una volta elaborati, Viva Sales può utilizzare questi dati per fornire consigli e promemoria agli utenti attraverso i suoi modelli di intelligenza artificiale ContextIQ integrati, che forniscono informazioni in tempo reale che secondo Microsoft potrebbero fare la differenza quando si tratta di eventi per concludere un accordo.

"Mentre siamo usciti dalla pandemia, ci sono stati alcuni grandi cambiamenti nel mercato del lavoro e davvero, nella mente e nel cuore delle persone, come si aspettano che il loro lavoro venga svolto, ed è lì che si trovava Viva". è nato", ha detto a TechRadar Pro Jared Spataro, CVP, Modern Work, Microsoft.

"Viva viene fornito con una serie di moduli diversi che sono personalizzati per tutti i dipendenti di un'organizzazione", ha osservato. "Viva Sales è una versione completamente nuova di questo: è ancora l'esperienza dei dipendenti, ma riconosciamo che mentre ci sono molte cose che si applicano a tutti i dipendenti, ognuno ha un lavoro all'interno di un'organizzazione e questo lavoro è specifico, con Ticket, output e prestazioni, aspettative e visione.

Spataro ha aggiunto che Viva Sales è l'inizio di un nuovo approccio per Microsoft, essendo la prima app a portare l'idea dell'esperienza del dipendente nel ruolo stesso.

"Funziona fondamentalmente come un ponte tra i sistemi di registrazione e i sistemi di comunicazione e il suo obiettivo è aiutare i venditori a svolgere il proprio lavoro", aggiunge. "Ci consente di collegare davvero i punti tra le persone che stanno lavorando, a volte sulla stessa cosa, e quindi possiamo collegarli insieme nei dati del grafico di Microsoft con il sistema di registrazione e, ragionando, hai un insieme molto ricco di dati. "

"Questo è solo l'inizio per noi", ha concluso, "Pensiamo che molte cose saranno possibili, perché fondamentalmente stiamo unendo comunicazioni e intelligenza artificiale e le mettiamo in cima al tuo sistema di registrazione, e pensiamo questa è solo un'area di applicazione completamente nuova nel settore.

Condividi questo