Convincere i tuoi colleghi a partecipare ai sondaggi in Microsoft Teams potrebbe presto essere molto più intuitivo grazie a un nuovo aggiornamento del servizio.

La piattaforma di videoconferenza ha rivelato una nuova aggiunta che vedrà le domande di "punteggio" aggiunte all'app Sondaggi ufficiale all'interno di Microsoft Teams.

Questo dovrebbe aprire i tuoi sondaggi Teams a una gamma molto più ampia di domande in grado di coprire la forza delle opinioni o dei sentimenti su un particolare argomento o area, ad esempio, "Su una scala da 1 a 10, quanto credi fortemente che la riunione di oggi era utile?» ?»

Indagini di valutazione delle apparecchiature

Nella roadmap ufficiale di Microsoft 365 (si apre in una nuova scheda), la società rileva che l'aggiornamento consentirà ai proprietari delle riunioni di Teams di creare e avviare facilmente sondaggi di feedback per "aumentare il coinvolgimento e raccogliere feedback dai partecipanti" della riunione.

Una volta raccolti, i proprietari delle riunioni potranno anche condividere i risultati in tempo reale, fornendo informazioni molto più rapide sui problemi che contano per la tua attività.

La voce della roadmap afferma che la funzionalità funzionerà su Forms e Microsoft Teams e sarà disponibile nelle versioni mobile, Web e desktop del servizio. Attualmente è elencato come in fase di sviluppo, ma la sua data di rilascio è fissata per giugno 2022, il che significa che Microsoft potrebbe dare gli ultimi ritocchi alla funzionalità ora.

L'aggiornamento è l'ultimo di una serie di espansioni di Microsoft Teams, poiché la società cerca di continuare a garantire che il servizio sia il più utile possibile per gli utenti, soprattutto quando si tratta di sondaggi, introdotti per la prima volta a novembre 2021. .

Di recente, un nuovo aggiornamento per Microsoft Teams ha aggiunto una serie di miglioramenti per i sondaggi, inclusa la possibilità di offrire sondaggi suggeriti, in base allo scopo della riunione e ai sondaggi creati dall'utente in passato.

I team suggeriranno anche opzioni specifiche per diverse domande, se del caso, oltre a introdurre un nuovo tipo di domanda, chiamato "testo aperto", che consentirà agli organizzatori della riunione di raccogliere feedback a risposta aperta dai partecipanti.

Altrove, Teams raccoglierà anche le frasi di testo più comuni utilizzate nelle risposte aperte per fornire agli host una panoramica istantanea e, se durante una riunione è stato attivato un sondaggio di qualsiasi tipo, Teams fornirà automaticamente un rapporto di riepilogo agli organizzatori e ai relatori degli host. . .

Condividi questo