Microsoft ha annunciato una nuova funzionalità per il suo client desktop Microsoft Teams che aiuterà gli utenti a rimanere lucidi nell'era della messaggistica istantanea senza fine.

La società prevede di implementare la capacità di eliminare i thread di chat nel software di videoconferenza entro la fine dell'anno, affermando che dicembre 2022 è l'obiettivo di disponibilità generale.

In una voce sulla roadmap di Microsoft (si apre in una nuova scheda), la descrizione recita: "Gli utenti possono rimuovere definitivamente intere conversazioni dalla loro visualizzazione".

Ciò dovrebbe aiutare i lavoratori a filtrare i thread di messaggi inutilizzati in modo che possano mantenere più visibili le conversazioni importanti.

Elimina i messaggi in Teams

Microsoft afferma che "non influisce su ciò che vedono gli altri utenti della chat". In altre parole, tutte le conversazioni eliminate dalla tua parte rimarranno invariate dalla parte dell'altra parte, quindi i messaggi sono ancora facilmente accessibili se ne hanno bisogno.

Per ora, la possibilità di eliminare le conversazioni dovrebbe arrivare alle versioni desktop della popolare app di collaborazione online, inclusi i dispositivi Mac. Non ci sono notizie su una versione mobile, anche se potrebbe essere aggiunta in un secondo momento.

Nel tentativo di rendere Teams la piattaforma più competitiva per le aziende in quanto deve affrontare la crescente concorrenza di Zoom e Google Meet, Microsoft aggiunge costantemente nuove funzionalità alla sua roadmap, fornendo un'indicazione delle prossime aggiunte.

Previsto per l'arrivo all'inizio del 2023, Microsoft spera anche di aggiungere il supporto per le sale riunioni per i dispositivi Android, che dovrebbe attrarre un gran numero di lavoratori che hanno bisogno di accedere alle riunioni in movimento.

Per ora, entrambe le funzionalità sono in fase di "sviluppo" secondo la tabella di marcia dell'azienda, con le fasi di "implementazione" e "lancio" complete non ancora raggiunte.

Condividi questo