C'è una nuova rete mobile più veloce negli Stati Uniti

Le app bancarie per l'ecosistema Android hanno oltre un miliardo di download e, secondo un nuovo rapporto della piattaforma di sicurezza mobile Zimperium, tutte sono esposte a pericolosi Trojan.

La società ha analizzato più di 600 applicazioni finanziarie e 10 prolifiche famiglie di Trojan bancari mirati a queste applicazioni e ha concluso che l'applicazione di mobile banking più attaccata è quella spagnola “BBVA España | Online Banking” che ha più di 10 milioni di download.

Apparentemente, dei 10 malware Trojan horse più prolifici (si apre in una nuova scheda), sei prendono di mira questa app.

Mobile banking e criptovalute

Negli Stati Uniti, punta a 121 app finanziarie, con oltre 280 milioni di download tra di loro. Il Regno Unito e l'Italia sono i prossimi paesi più presi di mira, ha affermato, con rispettivamente 55 e 43 app prese di mira.

Il rapporto ha anche rivelato che i truffatori non sono molto interessati alle app bancarie "tradizionali", preferendo soluzioni tecnologiche più moderne. Detto questo, le app che si concentrano sui pagamenti mobili o sulle criptovalute sono estremamente popolari. In effetti, tutte e tre le principali app finanziarie mobili prese di mira da questo tipo di malware gestiscono asset alternativi.

Teapot è il Trojan bancario più attivo di tutti, utilizzato contro 410 applicazioni su 600 analizzate, mentre ExobotCompact.D, noto anche come Octo, era il più antico, essendo stato scoperto lì cinque anni fa.

"Non tutti i trojan rivolti alle applicazioni mobili e bancarie sono uguali: sono distribuiti in modo diverso, utilizzano tecniche di sfruttamento diverse e variano in altri gradi di portata e sofisticatezza", ha affermato Nico Chiaraviglio, vicepresidente della ricerca sulla sicurezza di Zimperium. "Negli ultimi anni abbiamo assistito a rapporti ad hoc di vari Trojan bancari e, aneddoticamente, le persone potrebbero aver riconosciuto che stanno aumentando in termini di portata e frequenza".

Proteggere i tuoi dispositivi digitali, con soluzioni di protezione da malware e firewall (si apre in una nuova scheda), non è mai stato così importante.

Condividi questo