Apple ha introdotto un cambiamento interessante con macOS 13 Ventura in termini di migliore supporto Linux, dando nuovi poteri a coloro che eseguono una distribuzione Linux in una macchina virtuale (VM) su un Mac con silicio Apple, consentendo a questi utenti di eseguire software x86 su questa macchina virtuale. macchina.

Come riporta The Register (si apre in una nuova scheda), questa funzionalità è fornita da Rosetta 2, che è la tecnologia di traduzione di Apple originariamente introdotta con l'M1, che consente a questo chip di eseguire applicazioni x86.

Con macOS 13, Apple sta espandendo il supporto per le funzionalità di traduzione x86-64-to-Arm di Rosetta per funzionare nelle macchine virtuali Linux, il che significa che coloro che eseguono Linux in questo modo saranno in grado di utilizzare senza problemi le applicazioni scritte per i processori Intel.x86.

È certamente una stringa interessante da aggiungere all'arco delle macchine virtuali Linux, anche se per un insieme piuttosto specializzato di proprietari di Mac.

Analisi: ottenere più Docker per venire su Apple?

Il lavoro che ha portato all'implementazione di questa nuova fantasiosa funzionalità probabilmente non è stato banale e potrebbe essere parte di una mossa strategica più ampia di Apple per convincere gli sviluppatori Docker che il loro prossimo PC dovrebbe essere un Mac alimentato dal SoC di Apple. . potresti lavorare con contenitori x86-64 su una macchina del genere. Potrebbe essere un pubblico considerevole per Apple per attingere ai futuri Mac Ventura.

Certo, è comunque una bella funzionalità e uno dei tanti trucchi introdotti da macOS 13. Ventura promette anche di essere un asso (scusate, non abbiamo sentito abbastanza dalla grande rivelazione) con alcune modifiche significative all'interfaccia , come l'introduzione di Stage Manager e una serie di intelligenti miglioramenti all'accessibilità, per non parlare del lavoro sul fronte del gioco, che segna l'inizio di Resident Evil Village su Mac e altro ancora entro la fine dell'anno.

Se non vedi l'ora che arrivi macOS, con il suo debutto previsto per la fine del 2022, allora c'è già una beta che puoi ottenere (è una versione anticipata degli sviluppatori, attenzione: la beta pubblica non partirà fino a luglio, momento in cui ).Il caso Ventura sarà sicuramente più in forma).

Le migliori offerte di laptop di oggi

Condividi questo