La buona notizia per i potenziali acquirenti di schede grafiche è che il prezzo medio delle GPU AMD è ora sceso notevolmente al di sotto del prezzo consigliato e anche Nvidia è pronta a farlo.

Questa è la conclusione del rapporto regolare di 3DCenter (si apre in una nuova scheda), che raccoglie i dati dei principali rivenditori di tecnologia in Germania (e Austria) per i prezzi al dettaglio di AMD RX 6000 e Nvidia RTX 3000, confrontandoli a MSRP.

Le schede grafiche dell'attuale generazione di AMD sono ora scambiate al prezzo consigliato del 92% a partire dal rapporto del 19 giugno, quindi in realtà sono in media ben al di sotto del prezzo consigliato, il che è bello da vedere, e un forte calo del 10% (erano al 102% MSRP il 29 maggio, appena tre settimane prima).

Le GPU Ampere di Nvidia sono diminuite, ma purtroppo molto meno, e ora hanno un prezzo consigliato del 102%, in calo rispetto al 106% di tre settimane fa. Tuttavia, questi prodotti sono vicini ai loro prezzi consigliati ora, almeno: il 2% non è esattamente un prezzo notevolmente gonfiato.

Analisi: probabilmente dovresti aspettare più a lungo, se puoi

Naturalmente, dobbiamo prestare attenzione al solito avvertimento qui: non dare troppo valore (gioco di parole) a un insieme di numeri. Detto questo, il calcolo delle statistiche di 3DCenter è uno degli indicatori più coerenti e affidabili da considerare sul mercato delle schede grafiche.

Inoltre, è anche coerente con ciò che abbiamo visto altrove di recente, come le osservazioni sul calo dei prezzi delle GPU fatte da Tom's Hardware (si apre in una nuova scheda) (che ha riportato questa storia). E in effetti, Tom ha scoperto che i prezzi sono crollati come una roccia con le schede grafiche usate messe all'asta su eBay: fa tutto parte del grande crollo della criptovaluta e del panico che si sta diffondendo in questo momento. Che è una buona notizia per il consumatore che cerca di acquistare una GPU per, sai, il gioco reale.

Vedere i prezzi di Nvidia non scendere alla stessa velocità di AMD non è una grande sorpresa e sembra essere guidato dalla domanda. In poche parole, sempre più giocatori stanno finalmente cercando di acquistare una scheda RTX 3000 a un prezzo ragionevole, come evidenziato dalle recenti classifiche di importanti rivenditori come Newegg sui modelli statunitensi, che è ancora più dominante di prima).

C'è un sentimento più ampio qui, tuttavia, e preoccupa più consumatori che guardano le schede grafiche più vecchie (in molti casi) e si interrogano sull'opportunità di pagare più delle probabilità (almeno per le GPU Nvidia e ancora alcuni modelli). AMD) per queste prodotti, mentre le schede di nuova generazione di entrambe le società non sono così distanti, e con Nvidia, forse proprio dietro l'angolo.

Tutto ciò significa che probabilmente vale la pena aspettare più a lungo per ottenere di nuovo offerte GPU migliori, poiché sembra che i prezzi scendano ancora più in basso da qui. Il grafico dei prezzi di 3DCenter per il 2022 è una curva completamente discendente per l'intero anno e non c'è alcun motivo reale per cui possiamo concepire il motivo per cui questo non continuerà in futuro.

Le migliori offerte di schede grafiche di oggi

https://t.myvisualiq.net/impression_pixel?r=hawk-cache&et=i&ago=212&ao=803&aca=123513&si=1943169&ci=234568&pi=356748&ad=-4&advt=1943169&chnl=-4&vndr=1481&sz=8336&u16=|94pt36  yo

Condividi questo