Cattive notizie per i rivenditori AMD promette molto

AMD è pronta a lanciare un trio di processori Ryzen 7000 con tecnologia 3D V-Cache, inclusa una potente rotazione a 16 core, e questi chip sono proprio dietro l'angolo secondo una nuova voce.

In effetti, i nuovi processori V-Cache 3D a 8, 12 e 16 core verranno lanciati al CES, secondo Quasarzone, come spiegato da @harukaze5719 su Twitter. Ovviamente, dobbiamo prenderlo con il solito scetticismo che dovrebbe essere applicato alle voci sull'hardware, e non è chiaro se questa sarà solo una rivelazione anticipata il mese prossimo o se i processori saranno effettivamente in vendita a gennaio 2023 (lo faremo). . torna a quello).

Hanno condiviso 3 informazioni esclusive su Zen 4 3D.1) Sono stati confermati tre modelli Ryzen 7000X3D. 16/12/8C. Ma per quanto riguarda il modello 8C, il nome del modello non è determinato, se si tratta di 7700X3D o 7800X3D2) A differenza di Zen 3 3D, la velocità di clock sarà la stessa o almeno quasi la stessa.3) Previsto per il 23 gennaio . Quindi CES.1/n2 dicembre 2022

Scopri di più

Presumibilmente questo sarà il Ryzen 9 7950X3D (16 core) più 7900X3D (12 core), ma a quanto pare non è chiaro se il chip a 8 core emergerà come 7800X3D o 7700X3D. Non ci sarà alcun processore X3D a 6 core secondo la fuoriuscita condivisa qui.

Quasarzone insiste inoltre sul fatto che, a differenza dell'attuale 5800X3D, in cui le velocità di clock sono state ridotte, i clock su questi prodotti Ryzen 7000 3D V-Cache saranno gli stessi delle loro controparti standard, o almeno molto vicini. Il che suona come forse alcuni modelli rimarranno sulle stesse frequenze e altri potrebbero diminuire leggermente; probabilmente stiamo parlando di 100 MHz, piuttosto che del rallentamento di 400 MHz imposto al clock di base del 5800X3D.

Analisi: processori in entrata più veloci, ma nessuna opzione più conveniente?

Ci sono alcune cose interessanti qui, una è che una voce passata di un sostenitore affermato ha insistito sul fatto che le cose potrebbero andare in modo molto diverso. Questa speculazione condivisa da ECSM solo poche settimane fa affermava che ci sarebbero stati processori X3D a 6 e 8 core, ma niente di più.

Quindi questa nuova voce non solo nega l'idea di un chip a 6 core, ma suggerisce anche la possibilità di un paio di modelli X3D di fascia alta là fuori, inclusa una versione di punta a 16 core. Il che è eccitante a prima vista solo per vedere il tipo di prestazioni che i giocatori possono ottenere (il 5800X3D è ben noto come un ottimo chip di gioco, ovviamente, e lo stesso ci si aspetta dalle varianti della serie 7000).

Ancora una volta, un Ryzen 7950X3D è destinato a essere molto costoso, quindi dal punto di vista dell'accessibilità, l'attenzione sui chip più robusti e l'apparente mancanza di un'opzione a 6 core per 3D V-Cache è alquanto deludente. Tuttavia, questo non vuol dire che AMD non possa alla fine produrre altri modelli X3D come un 7600X3D.

Se Quasarzone ha ragione su tutto questo, una delle prospettive più allettanti è la rapidità con cui AMD spedisce questi processori aggiornati. La suddetta parola precedente della vite stava cercando all'inizio di aprile la comparsa dei chip Zen 4 X3D, e in effetti, potrebbe ancora essere che anche se ricevessimo una rivelazione al CES, i processori potrebbero non essere in vendita entro un tempo. dopo.

Detto questo, il suggerimento qui sembra certamente una versione di gennaio, o almeno che le build di X3D siano in arrivo. E in tutta onestà, questo è ciò di cui AMD ha bisogno in termini di necessità di rafforzare le sue gamme Zen 4 il prima possibile per competere con Raptor Lake di Intel.

Vale la pena notare che, date le diverse angolazioni prese da questi due recenti rumor, probabilmente dovremmo essere ancora più cauti con tutte queste speculazioni a questo punto. Almeno non dobbiamo aspettare molto prima che il CES scopra cosa ci rivelerà AMD.

Le migliori offerte di processori di oggi

Condividi questo