Le chat in Google Messaggi stanno per essere

Google ha annunciato che introdurrà la crittografia end-to-end nelle chat di gruppo nell'app Google Messaggi. L'aggiornamento per la sicurezza è rivolto agli utenti beta prima di essere implementato più ampiamente.

La crittografia end-to-end significa che nessuno, nemmeno Google, può leggere il contenuto dei tuoi messaggi. Supporta già l'app Google Messaggi per le chat individuali, ma ora (tramite The Verge - si apre in una nuova scheda) verrà aggiunta anche alle chat di gruppo.

"La crittografia end-to-end sta iniziando a essere implementata per le chat di gruppo e sarà disponibile per utenti selezionati nel programma open beta nelle prossime settimane", afferma Google (si apre in una nuova scheda). "Non dovrebbe nemmeno essere un pensiero, solo un'aspettativa e qualcosa di cui chiunque scriva non dovrebbe preoccuparsi."

Da SMS a RCS

Nello stesso post sul blog dell'annuncio, Google ha rivelato che la capacità di reagire rapidamente a un messaggio con qualsiasi emoji arriverà presto anche su Google Messaggi. Attualmente, solo una selezione di emoji può essere utilizzata come reazione.

Oltre a menzionare queste nuove funzionalità, Google ha anche continuato a spingere affinché RCS (Rich Communication Services) diventi la nuova normalità per tutti: la tecnologia, un aggiornamento tramite SMS, è ora ampiamente disponibile ma Apple deve ancora adottarla nel suo iPhone

Il messaggio di Google ha anche riconosciuto il 30° anniversario degli SMS, una pietra miliare che sottolinea l'età della tecnologia, nonché il ritardo che abbiamo ora per uno standard che possa sostituirlo completamente.

Analisi: gli SMS dovrebbero davvero appartenere al passato

L'arrivo dei messaggi di testo trent'anni fa ha contribuito a trasformare il modo in cui comunichiamo tra di noi, anche se i messaggi avevano un numero limitato di caratteri e molti telefoni potevano memorizzare solo un determinato numero di messaggi.

Ora app come WhatsApp e Slack ci hanno spinto oltre questi limiti. I messaggi possono essere molto più lunghi e includere foto, video o audio e possiamo persino tenere traccia di quando i destinatari hanno aperto i messaggi che abbiamo inviato loro.

Sono vantaggi come questi che rendono RCS un aggiornamento utile, poiché migliora la sicurezza dei messaggi e migliora drasticamente funzionalità come le chat di gruppo. Google non ha creato lo standard, ma lo promuove fortemente.

Tuttavia, ogni volta che un utente iPhone invia un SMS a un utente Android, SMS è ancora il protocollo utilizzato. Google vuole che le cose cambino, ma è improbabile che Apple lo faccia mai: Apple sa che iMessage è un grande motivo per cui le persone si attaccano agli iPhone.

Condividi questo