Le schede grafiche di nuova generazione di AMD potrebbero non essere lanciate prima di novembre, con i processori Zen 4 che debutteranno poco prima delle GPU RDNA 3.

Questa voce proviene da uno dei leaker hardware di Twitter con un track record migliore, Greymon55, ma ovviamente dovremmo usare una manciata di sale qui e ricordare che mentre questo è il piano di AMD in questo momento, potrebbe cambiare. .

(*3*)Lancio: fine ottobre, entro e non oltre metà novembre😉14 giugno 2022

Scopri di più

Come puoi vedere, la presunta data di rilascio per quelle che dovrebbero essere le GPU RX 7000 è fine ottobre, o forse metà novembre, e al più tardi (beh, non potrebbe essere molto più tardi dato che le schede RDNA 3 sono previste per quest'anno , e a quel punto non resta molto del 2022).

Va notato che Greymon sembra abbastanza fiducioso in questa previsione, aggiungendo in un altro tweet che si tratta di "informazioni nuove e molto affidabili".

Il leaker risponde anche per chiarire che i processori Ryzen 7000 verranno rilasciati poco prima di RDNA 3, possibilmente a fine settembre o inizio ottobre. Ancora una volta, stiamo attenti a non dare troppo peso a questa affermazione, ma questa non è la prima volta che sentiamo parlare di una data di settembre legata al rilascio dei chip Zen 4.

Analisi: Nvidia batterà AMD per l'aumento della GPU di nuova generazione, e in qualche modo?

In precedenza, si diceva che AMD avrebbe rilasciato la scheda grafica RDNA 3 nel quarto trimestre, ma l'unica promessa che il Team Red ha fatto è che queste GPU di nuova generazione saranno disponibili prima della fine del 2022.

C'era un suggerimento da una fuga di notizie che i modelli RX 7000 di fascia media, costruiti sulla GPU Navi 33, potessero intrufolarsi prima dell'inizio del quarto trimestre, ma questa nuova voce sta sicuramente versando acqua fredda su quell'idea. Sembra sempre più chiaro che stiamo ora guardando al quarto trimestre e anzi è la prova che avremo la fortuna di vedere il primo prodotto RDNA 3 ad ottobre, anzi, perché la previsione della "fine" di ottobre fa sembrare questo mese un un po' più esitante.

Il problema per AMD è che Nvidia probabilmente lancerà la sua serie RTX 4000 a settembre, anche se abbiamo sentito alcune date fluttuare in giro (anche agosto, infatti, per quella che dovrebbe essere la prima GPU Lovelace, e questa è la RTX 4090) .

In generale, AMD sembra essere qualche mese indietro rispetto a Nvidia con le schede grafiche RDNA 3, il che darebbe al Team Green una grande opportunità per affermarsi nel mercato con prodotti di nuova generazione. Questa non è una situazione ideale per AMD, soprattutto perché se l'ultimo rumor è vero, entro novembre Nvidia rilascerà la sua RTX 4070, insieme alla RTX 4090 e 4080 (presumibilmente attese rispettivamente a settembre e ottobre).

Anche se non sappiamo quale scheda AMD produrrà per prima dalla sua piattaforma RX 7000, è interessante notare che le voci in precedenza indicavano il debutto di Navi 33 per primo, poiché VideoCardz (si apre in una nuova scheda) ora sembra pensarlo - Greymon non lo fa t. Non sono stato attratto dai commenti (mentre il leaker ha risposto ad altre domande in questo tweet). Ciò sembra indicare che, sebbene sia fiducioso nel programma di rilascio generale, Greymon non è così sicuro di quale scheda grafica AMD potrebbe essere lanciata inizialmente.

AMD potrebbe sentire la necessità di avere un grande impatto con l'ammiraglia al lancio iniziale, eseguendo un design multi-chip completamente nuovo, come confermato di recente, oppure la strategia migliore (o, in effetti, l'unica praticabile) potrebbe essere quella di ottenere una strategia più conveniente, il modello Navi 33 di fascia media è stato lanciato per primo.

Oppure, in alternativa, potremmo vedere più GPU RDNA 3 arrivare contemporaneamente, ma se Nvidia ha già le sue tre schede grafiche Lovelace principali, rilasciate in modo scaglionato nei due mesi precedenti, per il lancio di AMD, va bene, il che dà al Team Green un buon vantaggio . come abbiamo accennato prima.

A meno che Nvidia non scelga di utilizzare il tempo extra per sospendere il rilascio delle GPU RTX 4000 per un altro mese, iniziando con l'RTX 4090 a ottobre anziché a settembre, per vendere le azioni RTX 3000 esistenti, che è un'altra possibilità trapelata. vigneti di recente. Le voci su questo suonano come un nido di possibilità, ovviamente, ma in qualche modo il sentimento prevalente è che Nvidia sembra avere un vantaggio in termini di avere il lusso del tempo e forse il modo migliore per usarlo. .

Le migliori offerte di schede grafiche di oggi

Condividi questo