No Facebook e Instagram non stanno chiudendo in Europa

Ancor prima che il suo spazio sociale digitale possa davvero decollare, alcuni sviluppatori di giochi VR vedono già Meta come il cattivo del metaverso grazie alle sue alte tariffe del Quest Store.

Secondo gli ultimi rapporti, diversi creatori di giochi VR non sono contenti del taglio del 30% delle entrate di Meta per i giochi venduti tramite il Quest Store, il modo principale in cui la maggior parte dei giocatori scarica nuovi giochi Quest.2 (tramite Financial Times - si apre in una nuova scheda)).

Sebbene questa non sia una novità nel mondo dei giochi, lo sconto del 30% su Meta è più o meno lo stesso che su altre piattaforme come Google Play Store, Apple App Store e Steam di Valve, molti sono particolarmente arrabbiati con Meta, accusandolo di essere un ipocrita

Il CEO di Meta Mark Zuckerberg è stato molto critico nei confronti delle politiche dell'App Store, affermando che il suo processo di approvazione ti offre "un unico controllo di ciò che accade sui telefoni".

Meta ha difeso la sua parte, osservando che, a differenza degli smartphone Android e Apple, è relativamente facile scaricare app tramite vetrine di terze parti sulle cuffie. Un esempio che ha fornito è stato SideQuest, che ha appena ricevuto un aggiornamento in modo da poter installare una versione VR dello store direttamente sul visore; Tuttavia, gli sviluppatori hanno reagito, sostenendo che questi altri negozi non sono così conosciuti come il Quest Store di Meta, probabilmente in parte perché solo il negozio di Meta è installato per impostazione predefinita sulle cuffie Quest 2.

Questi reclami seguono problemi simili all'inizio di quest'anno, quando è stato rivelato che Meta stava pianificando di tagliare tutte le vendite in Horizon Worlds di quasi il 50%. I creatori della piattaforma non solo dovrebbero pagare la solita quota del 30% di Quest Store, ma anche un ulteriore 25% del resto per la vendita tramite Horizon Worlds. Insieme, ciò significa che le persone che vendono oggetti VR in Horizon Worlds guadagnerebbero solo € 0.53 per ogni dollaro venduto.

Ancora una volta, Meta è stata accusata di fare marcia indietro sulle sue precedenti dichiarazioni. Di ritorno a Facebook Connect 2021, dove ha mostrato pubblicamente per la prima volta molti dei suoi piani per il metaverso, Zuckerberg ha affermato che la società voleva che i suoi servizi fossero "più economici, non più economici".

Parlando della costruzione di piattaforme digitali, ha aggiunto: "Sono arrivato a credere che la mancanza di scelta e le tariffe elevate soffochino l'innovazione, impediscano alle persone di costruire cose nuove e frenino l'intera economia di Internet".

(*2*)Noi giocatori possiamo fare qualcosa?

Come abbiamo detto in precedenza, questo tipo di pratiche di storefront non sono nuove e, nonostante gli sforzi dei fan e le battaglie legali, nulla è realmente cambiato, specialmente sulle piattaforme mobili. Ma qui potremmo avere un po' più di potere per governare Meta e, si spera, abbattere il costo dei giochi VR nel processo.

Come ha sottolineato Meta, i possessori di cuffie Quest 2 non si limitano a una sola opzione quando acquistano nuovi titoli VR. Ovviamente, SideQuest (si apre in una nuova scheda) non ha ancora tutti i migliori giochi VR sulla sua piattaforma, ma il download di questa app gratuita aumenterà la sua base di utenti. Questo, a sua volta, potrebbe aiutare a mostrare ai grandi sviluppatori che l'alternativa Quest Store può anche essere una casa finanziariamente sostenibile per i loro progetti VR.

SideQuest ha già alcune fantastiche esperienze disponibili per giocare in questo momento, molte delle quali sono gratuite, quindi otterrai immediatamente un vantaggio sul download oggi. E con la sua nuova beta nativa di Quest (si apre in una nuova scheda), è più facile che mai navigare nel tuo negozio e scaricare i tuoi giochi. Cosa stai aspettando?

Condividi questo