Il primo trailer di Blonde, il nuovo film biografico di Netflix sull'attrice e cantante Marilyn Monroe, è stato presentato in anteprima online. Clicca qui sotto per visualizzare:

Il film è interpretato dall'attrice di No Time To Die e Blade Runner 2049 Ana de Armas nei panni di Monroe, con Adrien Brody, Sara Paxton, Bobby Cannavale e Julianne Nicholson tra il cast di supporto.

Blonde è stato diretto da Andrew Dominik, l'uomo dietro l'epico western L'assassinio di Jesse James del codardo Robert Ford e Chopper, oltre a due documentari sul musicista Nick Cave.

Dominik ha anche scritto la sceneggiatura, che è un adattamento dell'omonimo romanzo vincitore del Premio Pulitzer nel 2000 di Joyce Carol Oates.

Il romanzo di Oates ripercorre la Monroe dalla sua infanzia travagliata come Norma Jeane Mortenson, trascorsa in varie famiglie affidatarie e orfanotrofi a Los Angeles, alla sua reinvenzione come star di Hollywood degli anni '1950 e alla sua tragica morte all'età di 36 anni.

Blonde è già stato adattato una volta, per una miniserie del 2001 con Poppy Montgomery nei panni di Monroe. L'opinione di Dominik, tuttavia, si è rivelata più controversa...

Controverso? Come?

Blonde è stato oggetto di polemiche a causa della sua classificazione NC-17, che è la prima volta che un originale Netflix ha avuto una tale valutazione. Una valutazione NC-17 rende il film rigorosamente 18+. La classificazione è rara e la maggior parte dei film che ne ricevono una viene successivamente ripubblicata con una classificazione R, in cui chiunque abbia meno di 17 anni che voglia vedere il film deve essere accompagnato da un genitore o tutore adulto.

La nota riportata ha innescato una spaccatura tra Dominik e Netflix, che si è rivolta a Jennifer Lame, l'editore di successi come Tenet ed Hereditary, per cercare di ripensare il movimento. Alla fine, sembra che Dominik abbia vinto la giornata.

La sinossi ufficiale del film, pubblicata oggi da Netflix, recita: "La bionda reinventa audacemente la vita di una delle icone più durature di Hollywood, Marilyn Monroe. Dalla sua instabile infanzia come Norma Jeane, attraverso la sua ascesa alla celebrità e ai legami romantici, Blonde." confonde i confini tra realtà e finzione per esplorare la crescente separazione tra il suo sé pubblico e il suo sé privato.

Blonde debutterà su Netflix il 23 settembre in tutto il mondo. Si prevede che sarà uno dei migliori contendenti di Netflix per la stagione dei premi e i dirigenti del gigante dello streaming sono ancora decisi a vincere l'Oscar per il miglior film.

Vuoi guardare i migliori film su Netflix in questo momento? Abbiamo quello che ti serve qui.

Condividi questo