Secondo un nuovo rapporto, più schede grafiche AMD e Nvidia sono ora o sono scese al di sotto del prezzo consigliato rispetto alle GPU che superano il loro prezzo consigliato; ma Team Red offre le tariffe più competitive.

Questo viene da Tom's Hardware (si apre in una nuova scheda) analizzando una grande quantità di dati di vendita per scoprire che per le schede grafiche di ultima generazione RTX 3000 e RX 6000 a maggio, i prezzi sono diminuiti in media del 15% rispetto a quanto chiedevano i rivenditori in Aprile.

Come notato, poco più della metà delle GPU dell'attuale generazione sono ora pari o inferiori ai MSRP, sebbene AMD sia in testa qui, in termini di offerte RDNA 2, solo RX 6800 e 6800 XT hanno ora un prezzo superiore al loro MSRP. .

Sfortunatamente, la maggior parte delle schede grafiche Nvidia RTX 3000 sono ancora al di sopra del prezzo consigliato e Tom osserva che i modelli da RTX 3050 a RTX 3080 da 10 GB vedono un aumento di prezzo di circa il 20% in media. Detto questo, queste carte stanno ancora vedendo cali di prezzo rispetto al mese precedente e le cose stanno andando nella giusta direzione.

Recensione: GPU Nvidia ad alta richiesta

È ovviamente una buona notizia vedere un calo dei prezzi e molto a maggio, anche se le offerte Ampere di Nvidia non si sono ancora normalizzate e sono tornate al loro prezzo consigliato. Ovviamente, questa è una misura della domanda in molti modi perché, come abbiamo visto di recente, le GPU del Team Green stanno vendendo fortemente rispetto a quelle di AMD.

Ricorda, come abbiamo riportato un mese fa, presso il principale rivenditore statunitense Newegg, i modelli Nvidia erano tutti tranne una delle prime 20 schede grafiche più vendute e in effetti, guardando ora, la situazione è ancora peggiore per AMD. : azienda no I non hanno una singola GPU in quella top 20 (in effetti, la voce più alta è un modello RX 6600 al numero 24).

Quindi l'aumento della domanda sembra un motivo abbastanza plausibile per cui i prezzi delle GPU Nvidia non stanno scendendo così velocemente. Ciò che potrebbe cambiare le cose è la possibilità che Nvidia annunci presto le sue schede grafiche Lovelace di nuova generazione e che queste GPU RTX 4000 vengano messe in vendita prima del previsto, il che senza dubbio indurrebbe alcune (anche molte) persone a considerare di giocare un'attesa. giocare a. , costringendo i prezzi dell'RTX 3000 a sembrare più allettanti.

Tom ha anche fatto un confronto interessante in termini di calcolo di una metrica approssimativa delle prestazioni per dollaro per le migliori GPU della generazione attuale (e passata), e la notizia interessante è che AMD vince qui, forse non sorprende, sui prezzi del Red Team sono cadendo più velocemente come osservato.

Quindi qual è la migliore proposta di valore tra le schede grafiche contemporanee disponibili oggi? Sarebbe l'RX 6600 di AMD, che è un'ottima opzione per chi gioca a 1080p, con una valutazione delle prestazioni per dollaro di 0.23 (più basso è, meglio è), anche se se hai bisogno di qualcosa con più grinta per attività a 1440p, allora il meglio la scelta è l'RX 6700 XT con rating 0.201. Per Nvidia, il re del valore per 1080p è l'RTX 3060 (a 0.175), e per 1440p è il 3060 Ti (anch'esso valutato a 0.175, non troppo lontano dal 6700 XT per essere onesti).

Per chi fosse interessato a una prospettiva storica, le GPU classificate di Tom risalgono al 2015, e la migliore rispetto al prezzo richiesto si è rivelata la GTX 780 (da 0.245, quindi la RX 6600 non è comunque lontana, ed è ovviamente offre prestazioni complessive molto migliori, ovviamente).

Le migliori offerte di schede grafiche di oggi

Condividi questo