La workstation Maingear Pro è garantita per chiamare

Maingear, noto per le sue build di PC da gioco di fascia alta come Maingear Turbo, ha annunciato il passaggio a workstation per la creazione di contenuti di fascia alta: la serie Maingear Pro.

Secondo Maingear, ci saranno tre diverse versioni della sua nuova workstation PC: Pro WS (mid tower), Pro WS Max (full tower) e Pro RS (unità rack verticale o orizzontale). Ciascuno è alimentato da un processore AMD Threadripper Pro 5995WX, progettato per lavori industriali pesanti. Come con le workstation precedenti, il Pro è costruito su misura e, come sostiene l'azienda, è destinato alla produzione di video 4K/8K, software CAD meccanico 2D e 3D, animazione ed effetti 3D, rendering e dati informatici.

Il Maingear Pro può anche racchiudere fino a quattro delle migliori schede grafiche, fino a 64 core CPU e 128 thread, fino a 2 TB di memoria, 192 GB di VRAM e altro ancora. Chi fosse interessato all'acquisto può contattare un rappresentante per un preventivo.

Analisi: perché acquistare un Mainear?

Il Pro, come il Turbo e altri modelli precedenti, può essere estremamente costoso. Ma il suo obiettivo principale, oltre ad essere l'ultima creazione e macchina da gioco, è mettersi in mostra.

L'obiettivo principale di Maingear è ingannarti il ​​più possibile. Ad esempio, l'aggiornamento della soluzione di raffreddamento APEX aggiunge $ 2,050 al prezzo iniziale del prezzo iniziale del Turbo e questo è quasi interamente per l'estetica piuttosto che per il raffreddamento effettivo.

Se hai bisogno di qualcosa con un budget limitato, è meglio distogliere lo sguardo da questa workstation. Ma se vuoi un PC bello e impressionante che faccia girare la testa e non hai paura di spendere soldi, allora questa potrebbe essere la macchina che fa per te.

Condividi questo