Il servizio di consegna dei droni di Amazon è finalmente decollato con i residenti di Lockeford, in California, che sono stati i primi a ricevere pacchi attraverso il programma Prime Air entro la fine dell'anno.

Il modo in cui funziona il servizio, secondo Amazon (si apre in una nuova scheda), è che i clienti che vivono a Lockeford inizieranno a vedere gli articoli nel negozio online idonei per la consegna Prime Air. Fai un ordine come faresti normalmente. Riceverai quindi un tracker di stato con un tempo stimato di arrivo a comando quando il drone vola a destinazione.

Il drone volerà in uno spazio sopra il tuo cortile, troverà un'area senza ostacoli e si librerà sopra il cortile a "un'altezza di sicurezza". Il drone abbasserà quindi il pacco, lo farà cadere a terra e volerà via.

Amazon ha svelato qualcosa sulle caratteristiche dei suoi droni, di cui altri servizi simili non parlano proprio. La società afferma che i droni sono dotati di un "sofisticato sistema di rilevamento ed evitamento" per evitare gli ostacoli. Possono percepire se qualcosa è in movimento o fermo e quindi cambiare rotta se necessario.

Amazon ha collaborato con la FAA (Federal Aviation Administration) e le autorità di regolamentazione per rendere possibile il suo servizio di consegna con droni. Guardando le immagini fornite, l'azienda ha dovuto passare attraverso molti prototipi diversi prima di crearne uno che si bloccasse.

Detto questo, la breve descrizione di Amazon del suo servizio lascia senza risposta molte domande fondamentali.

Tanto per cominciare, quale è considerata un'"altezza di sicurezza" per la consegna dei pacchi? Quali articoli sono idonei per Prime Air e sono fragili? E se qualcuno non ha un giardino? Le consegne di Prime Air sono più costose? Sono coperti dal vantaggio della spedizione gratuita per i clienti Amazon Prime? Abbiamo contattato Amazon per chiedere se potevano chiarire tutte queste domande e altro, ma al momento della stesura di questo articolo non c'è stata risposta.

Analisi: Difficile sentirsi al sicuro

Anche se è emozionante vedere finalmente questo servizio, ehm, decollare, la mancanza di dettagli e un record di consegna irregolare dei droni non ispirano molta fiducia.

Finora Amazon ha avuto problemi con i suoi droni. Un rapporto Bloomberg dell'aprile 2022 (si apre in una nuova scheda) ha rivelato che il team stava affrontando problemi tecnici e di sicurezza. Amazon ha anche ridimensionato il suo programma di consegna internazionale di droni. Secondo un rapporto Wired del 2021 (si apre in una nuova scheda), Amazon ha chiuso il programma Prime Air nel Regno Unito dopo notevoli disordini interni.

Nel frattempo, il servizio di consegna dei droni di Walmart sembra più promettente. L'azienda ha collaborato con la società tecnologica DroneUp per offrire un programma di consegna che può raggiungere quattro milioni di case americane in sei stati. Vola sette giorni su sette per 12 ore. Speriamo che la storia a scacchi di Amazon con i droni diventi un brutto ricordo e il suo servizio di consegna decolli.

Stai pensando di saltare nei droni? TechRadar ha un elenco dei migliori droni per principianti per il 2022.

Condividi questo