Il produttore di TV economiche Vizio ha annunciato la sua nuova gamma di soundbar della serie M per il 2022-2023, con l'aggiornamento guidato dalla serie M Elevate, una versione più economica dell'originale ma con gli stessi altoparlanti ad altezza Dolby Atmos girevoli.

Come molte delle migliori soundbar, la nuova serie M Elevate da € 800 è un modello 5.1.2 e viene fornita con altoparlanti surround cablati e un subwoofer wireless che dovrebbe fornire bassi fino a 45 Hz. Il suo predecessore ha altoparlanti nei bordi esterni del la barra ruota automaticamente verso l'alto per Atmos e DTS:X, quindi ruota verso il basso per migliorare la riproduzione delle normali sorgenti audio stereo e surround.

Le connessioni sulla serie M Elevate includono HDMI eARC e porte HDMI standard con pass-through Dolby Vision HDR più un ingresso audio digitale ottico. Se connesso a una TV Vizio tramite HDMI eARC, un menu di controllo della soundbar integrato ti consente di configurare le impostazioni Elevate sullo schermo della TV e c'è anche un ingresso per l'assistente vocale per il collegamento di un altoparlante Google o Amazon Alexa.

Barra audio all-in-one serie Vizio M su sfondo bianco

Una vista in spaccato della soundbar all-in-one della serie M Vizio che mostra i suoi doppi woofer per un'uscita dei bassi aggiuntiva. (Credito immagine: Vizio)

Serie M All-in-One: Dolby Atmos da € 200

Oltre a Elevate, Vizio ha annunciato anche la serie M All-in-One, una soundbar a 2.1 canali che offre supporto Dolby Atmos a soli € 200.

Il suono Atmos e DTS:X sull'unità all-in-one viene gestito tramite l'elaborazione DTS:X virtuale, mentre gli altoparlanti frontali della soundbar sono integrati da una coppia di woofer per una migliore uscita dei bassi. Oltre a ciò, la soundbar economica di Vizio offre le stesse opzioni di connettività della serie M Elevate, incluso un ingresso per l'assistente vocale.

M-Series Elevate e All-In-One saranno disponibili a luglio.

Sistema soundbar Vizio serie M Elevate su sfondo bianco

Il sistema completo di soundbar Elevate serie M con subwoofer wireless e altoparlanti surround inclusi. (Credito immagine: Vizio)

Recensione: Elevate funziona sullo stesso piano di Sonos Arc?

Quando TechRadar ha esaminato la soundbar Vizio Elevate originale, l'abbiamo respinta per una relativa mancanza di funzionalità rispetto a soundbar di punta simili come Sonos Arc da € 900.

Pur avendo altoparlanti che si alzano automaticamente quando viene rilevato l'ingresso Dolby Atmos e poi si ritraggono automaticamente è una caratteristica innegabilmente interessante, a $ 1099 quando ha lanciato l'originale Elevate sembrava costoso, soprattutto per un prodotto Vizio.

A $ 800, la nuova serie M Elevate è una richiesta più ragionevole per la stessa caratteristica elegante e la decisione di Vizio di ridimensionare da una configurazione di altoparlanti Atmos 5.1.4 a una configurazione 5.1.2 non sarà una perdita devastante. . I revisori dei conti. La serie M Elevate è senza dubbio una delle soundbar più belle sul mercato e il suo supporto per DTS:X con Dolby Atmos la distingue da molte altre opzioni di soundbar.

In definitiva, tuttavia, la capacità di Sonos Arc di connettersi tramite Wi-Fi ad altri altoparlanti Sonos, incluso il Sub, e di riprodurre l'audio in streaming direttamente tramite l'app dell'azienda o AirPlay 2 lo pone davanti alla serie M. -Elevate, che non fornisce alcun opzioni di trasmissione wireless diverse da Bluetooth. E ha anche Amazon Alexa e l'Assistente Google integrati in modo da non dover collegare un altoparlante intelligente separato per il controllo vocale, oltre alla calibrazione della stanza Trueplay, un'altra categoria di funzionalità che manca alla serie M. Elevate.

Per chi è la serie M Elevate? Principalmente gli spettatori che desiderano un suono home theater eccezionale, ma con il vantaggio aggiuntivo - e il diritto di vantarsi - di altoparlanti Dolby Atmos automatizzati di qualità superiore. Per coloro che corrispondono a questa descrizione, la nuova soundbar della serie M di punta di Vizio sarà un'opzione interessante, ma solo $ 100 in meno rispetto a Sonos Arc, una scelta difficile da fare.

Condividi questo