Google Maps potrebbe presto personalizzare le informazioni sul percorso che ti fornisce in base al tipo di auto che stai guidando, offrendoti potenzialmente un percorso diverso a seconda che tu stia utilizzando un'auto elettrica o un veicolo a benzina più tradizionale.

Nella nostra guida sull'utilizzo di Google Maps per ridurre il consumo di carburante e risparmiare sul gas, ti consigliamo di utilizzare il percorso più efficiente dal punto di vista energetico. Questa opzione si affianca alle solite opzioni di percorso più veloce e più breve e, se la scegli, verrai indirizzato lungo il percorso calcolato per utilizzare meno carburante (che può essere o meno anche il percorso più veloce o più breve).

Tuttavia, il percorso più efficiente per un tipo di motore potrebbe non essere il migliore per un altro. Quindi, per risolvere questo problema, sembra che Google Maps in futuro ti consentirà di selezionare il tipo di motore utilizzato dalla tua auto: benzina/benzina, diesel, elettrico o ibrido.

Questo si basa sull'ultima versione beta di Google Maps 11.39, che (come rilevato da 9to5Google (si apre in una nuova scheda)) include riferimenti alla selezione del tipo di motore della tua auto per suggerimenti di percorsi a basso consumo di carburante. Un'altra riga di codice suggerisce che non dovrai condividere queste informazioni subito, o del tutto, se non vuoi che Google sappia troppo su di te, e puoi anche cambiare il tipo di motore nell'app.

Nonostante sia inclusa nell'ultima versione beta, questa funzionalità è comunque molto semplice e non può essere utilizzata, ma è nascosta nel codice dell'applicazione. Anche se è probabile che lo vedremo lanciato in futuro, non vi è alcuna garanzia che accadrà presto, se non del tutto, e anche se il prossimo aggiornamento beta includerà questa funzionalità, ci vorrà ancora del tempo prima che arrivi. . la versione ufficiale di Google Maps.

Analisi: ogni bit conta

Il percorso efficiente in termini di carburante non cambierà le regole del gioco in termini di quantità di carburante che utilizziamo. Ma insieme all'adozione di altre misure di risparmio di carburante (come l'utilizzo di pneumatici migliori e una guida più attenta), potrebbe fare una differenza significativa.

Per quelli di noi che sopportano i prezzi elevati del carburante alla pompa, questo cambiamento non può arrivare abbastanza presto. E mentre i prezzi del gas non sono un problema così urgente per i proprietari di veicoli elettrici, anche i prezzi dell'elettricità stanno aumentando e la ricarica può richiedere tempo.

Una persona che attraversa un ponte su una bicicletta elettrica

Apple Maps potrebbe presto offrire consigli specifici sui percorsi per i ciclisti elettrici. (Credito immagine: Shutterstock/BGStock72)

Google Maps non è l'unico servizio che pensa alla creazione di percorsi personalizzati per diversi veicoli. Apple Maps potrebbe presto consigliare i migliori percorsi per i ciclisti elettrici.

Poiché la gamma di veicoli sulle nostre strade continua a diversificarsi, ci aspettiamo che più aziende introducano servizi progettati per rendere i nostri viaggi il più efficienti possibile.

Stai cercando di ridurre la tua impronta di carbonio oggi? Ecco le migliori bici elettriche che abbiamo testato.

Condividi questo