Microsoft vizia la sorpresa del processore Intel Raptor Lake

Intel è pronta a rivelare i suoi piani per l'arena dei PC la prossima settimana e speriamo di ottenere alcune interessanti informazioni dal gigante dei chip.

La presentazione su tutto ciò che riguarda il PC verrà consegnata tramite un webinar il 16 dicembre alle 7:30 PT (10:30 ET, 3:30 ora del Regno Unito), con Intel che rovescia i fagioli sulla tua scheda tecnica. , mentre Tom's Hardware (si apre in una nuova scheda) ha segnalato.

Ciò significa che vedremo prodotti futuri che ancora non conosciamo, o almeno le informazioni non sono state rilasciate ufficialmente, anche se voci di corridoio potrebbero aver già fornito dettagli qua e là.

Intel ha faticato ultimamente in termini di calo dei profitti e di dover annunciare grandi piani di razionalizzazione e perdite di posti di lavoro, in parte a causa del crollo del mercato dei PC quest'anno.

Non sorprende che l'altro argomento importante su cui Intel intende aggiornarci sia la dimensione del mercato dei PC e i "driver di crescita" al suo interno, presumibilmente con un certo ottimismo su quest'ultimo fronte, piuttosto che la sfortuna del crollo delle vendite di PC. a cui ci siamo abituati nel 2022.

Analisi: mettere insieme il puzzle della CPU, forse...

Naturalmente, le vendite di PC sono cicliche e in precedenza abbiamo assistito a cali significativi nelle vendite di PC e laptop, con l'inevitabile ripresa del settore. Detto questo, la potenziale profondità della recessione e il caos economico che attualmente abbonda è preoccupante e potrebbe portare a un rallentamento più lungo delle spedizioni di PC; certamente crediamo ancora che sia un pericolo. Dovrebbe essere interessante sentire cosa ha da dire Intel in termini di fattori di crescita, ovviamente.

Per quanto riguarda ciò che potremmo sentire sull'hardware futuro di Intel, sappiamo già che il Team Blue è sulla buona strada con i suoi obiettivi di introdurre nuovi processori a un "ritmo senza precedenti" nientemeno, perché i giganteschi chip di gioco ce lo hanno appena detto. .

Ciò significa che Meteor Lake di nuova generazione è ancora sulla buona strada per il 2023, ma ciò su cui potremmo ottenere maggiori informazioni è Arrow Lake, la generazione dopo Meteor, e forse ciò che c'è oltre. È possibile che apprendendo più sobriamente l'enfasi sui nuclei di efficienza, si dice che il gran impulso con questi nuclei “pequeños” (di bassa potenza) nel Raptor Lake de generazione attuale continui nel Meteor Lake. .

Forse potremmo anche vedere qualcosa sui presunti processori Raptor Lake Refresh che potrebbero uscire il prossimo anno. Se Meteor Lake aumenta il numero di core di efficienza e riduce i core di prestazione a 6 per una migliore efficienza energetica complessiva, allora queste CPU potrebbero rappresentare nuovi modelli di fascia bassa e media, e forse Raptor Lake Refresh si adatterà come il nuovo top- fine. . entro il 2023 (con tutti gli 8 core ovviamente).

Oppure Intel potrebbe semplicemente lasciare al loro posto i modelli Raptor Lake di fascia alta (13700K, 13900K e 13900KS in arrivo), anche se sarebbe deludente se ciò fosse certo. (Arrow Lake dovrebbe dare seguito a pesanti accordi Core i9/i7 molto presto, se questo è il piano.)

Ad ogni modo, ci aspettiamo che Intel sveli come si incastra il puzzle della CPU la prossima settimana e scopriremo i piani per le generazioni future oltre Arrow Lake. (Ci è stato detto che Lunar Lake sarebbe seguito, ma ne sappiamo molto poco, o cosa potrebbe succedere dopo, ovviamente.)

Forse impareremo qualcosa in più su cosa c'è in serbo per le GPU Arc, che quest'anno hanno avuto un inizio molto traballante, anche se almeno il driver grafico si sta finalmente riunendo in una forma decente, le speranze sono alte per il futuro.

Le migliori offerte di processori di oggi

Condividi questo