Google Wallet ospiterà presto la tua patente di guida digitale ma

Google ha avviato il beta testing della nuova patente di guida statale e del supporto della carta d'identità per l'app Wallet su Android, ma solo se vivi nello stato del Maryland.

È passato un po' di tempo dall'ultima volta che abbiamo visto la funzione ID digitale. È stato rivelato per la prima volta a maggio all'evento Google IO come parte della rivitalizzazione dell'app Wallet a lungo trascurata. Secondo una pagina di supporto di Google (si apre in una nuova scheda), la funzione sarà accettata dalla Transportation Security Administration (meglio nota come TSA) "in alcuni aeroporti supportati", sebbene non dica quali. Tuttavia, la TSA ha un elenco completo degli aeroporti partecipanti (si apre in una nuova scheda) sul suo sito Web negli Stati Uniti, incluso l'aeroporto internazionale di Baltimora/Washington nel Maryland.

Per i residenti del Maryland interessati, ci sono alcuni requisiti che devono essere soddisfatti. Lo smartphone deve eseguire Android 8.0 o versioni successive. Devi anche essere un tester nel programma beta pubblico di Google Play Service - si apre in una nuova scheda. È necessario impostare un blocco schermo e abilitare il Bluetooth e lo strumento Dispositivi nelle vicinanze.

istituzione

Google afferma che ci vorranno alcuni giorni dal momento in cui ti iscrivi al programma per ottenere ID digitali. Se dopo qualche giorno non hai ancora la beta, l'azienda ti chiede di inviare una segnalazione per poterti aiutare

Una volta scaricato il titolare dell'ID digitale, nell'app verrà visualizzata una nuova voce "Carta d'identità (beta)". Scatta una foto di entrambi i lati del tuo documento d'identità e un breve video di te stesso. Google Wallet invierà quindi uno screenshot del video all'emittente dell'ID per la verifica. L'emittente, in questo caso, è probabilmente la Maryland Motor Vehicle Administration (MVA), che emette carte d'identità nello stato. Presumibilmente, quando gli ID digitali verranno lanciati a livello nazionale, l'app utilizzerà l'equivalente statale dell'MVA.

Non menzionata nella pagina di supporto, la versione beta include tre funzionalità di sicurezza (si apre in una nuova scheda): facile, privata e sicura. Guardando la descrizione, Easy mostra tutte le credenziali di identificazione digitale per i checkpoint TSA. Privato ti consente di controllare cosa è condiviso e chi può vederlo. Secure crittografa il tuo ID in modo che solo tu possa vederlo.

La società afferma che "alcune funzionalità potrebbero non funzionare come previsto" a questo punto e raccomanda alle persone di avere sempre con sé la propria carta d'identità fisica. E per quanto riguarda un lancio nazionale, un rappresentante dell'azienda ci ha detto che Google non ha una data pronta perché "ha appena iniziato il progetto pilota nel Maryland..."

proteggere l'identità

Lo stato del Maryland non è estraneo alla tecnologia di identificazione digitale. Apple ha lanciato gli ID digitali (si apre in una nuova scheda) per la sua app Wallet nel settembre 2021, consentendo agli utenti di più stati, incluso il Maryland, di utilizzare gli ID digitali ai checkpoint della TSA. Maryland Mobile ID (si apre in una nuova scheda), in particolare, ha anche gli stessi livelli di sicurezza Easy, Private e Secure per proteggere i proprietari di iPhone. È bello vedere i dispositivi mobili adottare questa tecnologia per comodità, ma non possiamo fare a meno di preoccuparci se questa tecnologia rende i telefoni un obiettivo più grande per il furto di identità. Con gli ID digitali, hai ancora più dati personali sul tuo telefono.

Se sei preoccupato per la sicurezza dell'identità, ti consigliamo di consultare l'elenco recentemente aggiornato di TechRadar delle migliori protezioni contro il furto di identità per il 2022 per rafforzare la tua sicurezza.

Condividi questo