La scorsa settimana ho scritto di una nuova azienda, Merlynn, che vende un rudimentale strumento gemello digitale umano. Da allora, ho pensato ai gemelli digitali e a come uno strumento come questo potrebbe diventare la prossima app rivoluzionaria per la produttività.

Quando vengono inizialmente creati strumenti che migliorano un'esperienza, tendono a imitare ciò che è venuto prima. Le prime carrozze sembravano carrozze trainate da cavalli e venivano persino chiamate carrozze senza cavalli. Le auto si sono evolute e non sono più come quei primi esempi. Spero che anche i gemelli digitali diventino qualcosa di molto diverso da quello che sembrano essere oggi.

Considera come è probabile che si evolvano i gemelli digitali umani e come il distopico "Westworld" della HBO potrebbe rivelarsi profetico. (La quarta stagione dello spettacolo debutterà domani.)

L'evoluzione di un gemello digitale umano

In questo momento, ci sono molte polemiche su un ricercatore di Google che ha affermato di pensare che l'ultima IA conversazionale di Google abbia raggiunto la sensibilità. Anche se ne dubito, mi chiedo se sia importante. Se pensiamo che qualcosa sia senziente e agisca in modo senziente, allora forse dovremmo trattarlo come se fosse senziente, se non altro per ottimizzare l'interazione. "Westworld" presenta robot che imitano (e si comportano come) persone e animali. E se gli umani dimenticano di prenderli sul serio come fanno gli esseri viventi, i loro robot tendono a finire altrettanto morti (sebbene possano essere ricreati).

Il punto finale previsto per l'evoluzione di un gemello digitale umano sarebbe una copia completa e indistinguibile di un essere umano con tutte le capacità (e quasi tutti i ricordi e i tratti della personalità) che possono essere trasmessi attraverso l'osservazione e l'immissione diretta di dati.) . Saranno costrutti digitali con vantaggi e svantaggi unici rispetto all'essere umano che hanno copiato.

Gli svantaggi includono il fatto che, almeno inizialmente, possono esistere solo nel metaverso. I vantaggi saranno che non avranno debolezze umane a meno che non siano programmati per loro. Non hanno bisogno di dormire, possono allenarsi alla velocità di un computer, possono svolgere più compiti (dato che sono un costrutto computerizzato), possono accendere e spegnere le emozioni e non hanno bisogno di tanta energia o di un mondo per funzionare.

Non si ammalano né si stancano. Non si arrabbiano o violentano. Non hanno bisogno di soldi, quindi non hanno bisogno di aumenti. Problemi come problemi di salute mentale o scarso controllo degli impulsi possono essere identificati e programmati, quindi non avranno bisogno di uno psichiatra.

Ora immagina un intero dipartimento di te. Ciascuno dei tuoi gemelli digitali umani riceve una formazione digitale per il proprio ruolo e il tuo lavoro diventa gestirli, dandoti un enorme aumento della produttività. Ad esempio, invece di 30 contabili, forse l'azienda ne ha uno che include 29 gemelli digitali umani. Oppure un CMO potrebbe avere gemelli digitali che hanno le competenze dell'OCM ma con background provenienti dalla Cina, dall'UE e da altre parti del mondo, fornendo esperti di marketing distribuito che potrebbero essere efficaci in qualsiasi luogo remoto. Questo team virtuale non solo sarebbe utile per standardizzare una campagna in aree geografiche diverse, ma potrebbe anche trasmettere in modo coerente la necessità di modifiche ai prodotti per adattarsi meglio a mercati lontani.

la partita finale

Mentre i gemelli digitali umani inizialmente integreranno i lavoratori, nel tempo le aziende che forniscono questi strumenti probabilmente si renderanno conto che questo concetto può fare di più per estendere le competenze in aree completamente diverse. (I gemelli digitali umani possono essere replicati e programmati per utilizzare i set di allenamento di altre persone.) Alla fine, sarà possibile creare attività composte interamente da gemelli digitali umani, tutte basate su un unico fondatore o dipendente con le migliori prestazioni.

E potrebbe non essere relegato in una sola società. Ad esempio, si pensi al valore dei gemelli digitali umani di Bill Gates o Elon Musk, o dei gemelli digitali umani di qualsiasi scienziato informatico di spicco o, soprattutto, di uno scienziato informatico che fosse anche medico. La capacità di mescolare e abbinare set di competenze potrebbe tradursi in una combinazione unica di competenze e in un'offerta altrettanto unica per un nuovo mercato. E mentre esploriamo lo spazio, non sarebbe più sicuro integrare o addirittura sostituire gli astronauti con gemelli digitali che potrebbero essere immediatamente addestrati nelle abilità necessarie per le colonie su Marte?

Infine, il tuo gemello digitale non potrebbe semplicemente seguire le istruzioni e poi compilare un modulo, scrivere un report o anche un libro in base alle idee che hai avuto, senza dover fare altro che creare uno schizzo iniziale?

Non credo che abbiamo nemmeno iniziato a pensare a come potrebbe essere il futuro dei gemelli digitali umani, ma definirli dirompenti sarebbe un eufemismo. Potrebbero andare ben oltre il concetto di "app killer" che cambierà per sempre e promuoverà il concetto stesso. E questa è solo la punta di quell'iceberg.

Copyright © 2022 IDG Communications, Inc.

Condividi questo