Fujifilm potrebbe finalmente essere pronta a riparare le sue peggiori fotocamere mirrorless

Fujifilm potrebbe finalmente essere pronta a riparare le sue peggiori fotocamere mirrorless

Le fotocamere Fujifilm sono ben rappresentate nella nostra guida alle migliori fotocamere mirrorless, ma le voci suggeriscono che l'azienda potrebbe finalmente essere in procinto di correggere uno dei suoi maggiori punti deboli: l'app per smartphone Fujifilm.

Secondo Fuji Reliable Rumors (si apre in una nuova scheda), una "fonte affidabile" ha detto al sito che "Fujifilm sta lavorando a una nuova app Camera Remote". E anche ora, con l'app per smartphone esistente che ha una media di appena 1.7 stelle sul Google Play Store e solo 1.4 stelle sull'App Store di Apple.

Le principali lamentele sull'app per smartphone di Fujifilm, che ti consente di trasferire le immagini sul tuo telefono e controllare da remoto la tua fotocamera mirrorless, sono connettività inaffidabile, prestazioni lente e supporto limitato del formato immagine. Sebbene la nostra esperienza non sia stata così negativa come alcune di queste recensioni, l'app è una delle parti più deboli delle raffinate fotocamere Fuji.

Due telefoni che mostrano l'app Fujifilm Camera Remote

(Credito immagine: Fujifilm)

Tuttavia, la notizia arriva con un avviso di Fuji Rumors. Fujifilm ha già rilasciato importanti revisioni alla sua app, in particolare a febbraio 2019, che in realtà hanno fatto poco per migliorare l'esperienza complessiva e forse peggiorarla.

Tuttavia, il fatto che si vocifera che stia lavorando su un'app companion completamente "nuova", piuttosto che su un aggiornamento, è una notizia promettente per coloro che sono stati frustrati dalle incongruenze di quella attuale. Fujifilm potrebbe anche cogliere l'occasione per introdurre nuove funzionalità, come la possibilità di trasferire in modalità wireless i file raw sul telefono.

Al momento non ci sono voci su una data di rilascio dell'app, ma Fujifilm ha un X Summit in programma per settembre, quindi i fan di Fuji si aspetteranno notizie ufficiali in quel momento.

Analisi: un miglioramento significativo nell'"ultimo miglio"

Un telefono che mostra l'app Fujifilm Camera Remote

(Credito immagine: Fujifilm)

Velocità di scatto a raffica, capacità di messa a fuoco automatica e qualità dell'immagine sono tutte caratteristiche cruciali della fotocamera, ma è facile trascurare l'importanza di quelle apparentemente minori come le app per smartphone complementari.

La maggior parte dei possessori di fotocamere mirrorless, in particolare i fan dilettanti come la serie X di Fujifilm, vorranno caricare rapidamente i propri scatti sui social media. Ma le app della fotocamera spesso si sentono come un ripensamento, nonostante la loro importanza per l'esperienza utente complessiva di molte fotocamere intelligenti.

Questo è stato particolarmente il caso dell'app Fujifilm. Sebbene le nostre esperienze non siano state così negative come le peggiori recensioni su Google Play e sull'Apple App Store, l'app Camera Remote esistente è certamente lenta a volte e non corrisponde alla qualità di fotocamere come Fujifilm X-H2S e Fujifilm. X-T4.

Ciò ha indotto alcuni proprietari a utilizzare app di terze parti come Cascable o semplicemente a fare affidamento su lettori di schede SD per trasferire le immagini. Ma le voci su una nuova app ufficiale sembrano promettenti e non vediamo l'ora di saperne di più alla prossima conferenza dell'X Summit di Fuji a settembre.