Hai sentito parlare di frode d'identità. Sei abbastanza sicuro di sapere cos'è il furto di identità. E conosci qualcuno a cui è stata rubata la carta di credito. Ma non sono tutti uguali, tre facce della stessa medaglia?

In un certo senso sì, lo sono. Ma le differenze tra furto di identità, furto di carte di credito e frode di identità possono aiutarti a capire cosa sono, individuare i rischi per te e agire di conseguenza.

Che cos'è il furto di identità?

Questa è forse la definizione più semplice. Il furto di identità è essenzialmente autodescrittivo: significa che i dati di una persona vengono rubati. Questa persona può essere un adulto, un bambino o anche una persona deceduta. Il furto di identità si basa su dati rubati sufficienti a consentire a qualcuno di impersonare la vittima in modo convincente.

Oggi, il furto di identità è considerato principalmente un crimine online, ma esistono molti metodi offline per rubare un'identità. Ad esempio, un ladro di identità potrebbe frugare nella tua spazzatura alla ricerca di estratti conto scartati e altre informazioni finanziarie. Potrebbero rubare il tuo messaggio per ottenere informazioni su di te. I ladri possono anche rubare ciò di cui hanno bisogno dal tuo portafoglio o borsa. Bastano la patente, la carta di credito, la tessera di un ente pubblico per sapere abbastanza di te per fare un prestito a tuo nome.

Rubare l'identità di qualcuno di persona richiede uno sforzo maggiore che sedersi dietro un computer. Sempre più spesso, il furto di identità sta diventando un crimine online, con e-mail di phishing e messaggi istantanei che inducono le persone a consegnare innocentemente i propri dati di accesso a banche e siti Web di carte di credito, facendo loro credere che i siti Web siano legittimi. Il phishing è una caratteristica fondamentale del furto di identità online, sebbene possa essere eseguito altrettanto rapidamente al telefono.

Un ladro di identità ha bisogno del tuo nome, data di nascita e indirizzo per iniziare. Queste informazioni possono essere arricchite da attività sui social network. Ad esempio, un truffatore può controllare il tuo account Facebook per parlare di ciò che hai fatto per sembrare completamente convincente nell'ottenere un prestito a tuo nome.

Pensi che la tua identità sia stata rubata? Contatta la tua banca, la società emittente della carta di credito e, se necessario, la polizia.

Che cos'è il furto di identità?

Una volta che il furto di identità ha esito positivo, può verificarsi una frode di identità. È la pratica con cui il furto di identità induce una banca o una società di carte di credito a consegnare denaro e informazioni sulla vittima.

Si tratta essenzialmente di una frode effettuata sotto l'identità di un'altra persona.

I truffatori di identità possono utilizzare le tue informazioni per aprire un nuovo conto bancario, richiedere nuove carte di credito e prestiti, ottenere benefici statali, ordinare prodotti, firmare un contratto di telefonia mobile, rilevare i tuoi conti bancari, crediti e immobili e persino confiscare duplicati legittimi dei tuoi documenti ufficiali. Ciò include cose come passaporti e patenti di guida.

I pagamenti con carta di credito potrebbero non essere così

(Credito immagine: Shutterstock)

Che cos'è il furto della carta di credito?

Se un criminale non ha il tempo o le risorse per rubare la tua intera identità, potrebbe preferire invece utilizzare la tua carta di credito. Anche le carte di debito sono incluse in questo tipo di furto.

Esistono tre tipi principali di furto di carte: furto fisico, clonazione e furto. Se il tuo portafoglio viene rubato, si è verificato un furto fisico. Una carta può essere clonata dopo un furto fisico, oppure i dati vengono semplicemente estratti da essa e archiviati in un database. Qui si attende il download di una nuova carta falsa che potrà poi essere utilizzata come una vera e propria carta di credito.

Lo skimming è un rischio cruciale del pagamento con carta di credito. La tecnologia Skimmer è un metodo compatto per copiare i dati memorizzati sulla carta di credito. I dati possono quindi essere utilizzati per acquistare beni o servizi addebitati sul tuo account. Sfortunatamente, non sono solo i dipendenti di ristoranti e bar che possono indossare gli skimmer, ma i bancomat e i sistemi di pagamento alla pompa delle stazioni di servizio sono soggetti a interferenze. Di solito questo significa installare uno skimmer.

Il furto della carta di credito porta naturalmente alla frode della carta di credito. Qui, le merci possono essere ottenute utilizzando la mappa e consegnate in una posizione remota, come un'unità di una zona industriale. In alternativa, il denaro può essere trasferito (tramite un falso "pagamento") su un conto gestito dal criminale.

Le differenze tra frode d'identità, furto d'identità e furto di carte di credito

Ora sai e capisci cos'è la frode di identità, così come il furto di identità e il furto di carte di credito. Le differenze dovrebbero essere abbastanza chiare, ma in caso contrario, ecco un riassunto:

  • Il furto di identità è un'attività fraudolenta (prendere in prestito, concedere credito, anche agire in veste ufficiale) utilizzando l'identità rubata di qualcun altro.
  • Il furto di identità è l'atto di rubare un'identità. Può essere fatto offline o online. L'identità può essere acquistata o venduta anche online; alcuni vengono rubati su ordinazione.
  • Il furto di carte di credito include carte di credito e carte di debito. Consiste nel rubare (o duplicare) una carta per uso personale o nel trasferire il saldo su un altro conto con un pagamento falso.

Tutte queste cose sono cattive, ma puoi ridurre la tua esposizione a queste:

  • Sbarazzati dei vecchi estratti conto e della corrispondenza
  • Tieni i documenti importanti al sicuro sotto chiave
  • Riduci l'attività sui social network e sugli amici
  • Imposta una password diversa per ogni account utilizzando un gestore di password
  • Abilita l'autenticazione a due fattori quando disponibile
  • Imposta un PIN sicuro o l'autenticazione tramite impronta digitale sul tuo telefono
  • Iscriviti agli avvisi di saldo via SMS dalla tua banca e dal fornitore della carta di credito
  • Iscriviti a rapporti mensili sul credito per verificare le richieste di credito per tuo conto

serratura digitale

(Credito immagine: Pixabay)

Frode d'identità, furto d'identità e furto di carte di credito: tre facce della stessa medaglia

Il furto e la successiva frode qui spiegati sono tutti correlati. Non avere una carta di credito non impedirà la frode di identità. La disconnessione dalla rete non impedirà il furto di identità. Questi sono aspetti della vita moderna rafforzati dalla nostra dipendenza dalla connettività istantanea per vantaggi e minacce simultanee.

Sii consapevole delle differenze tra frode di identità, carta di credito e furto di identità. Ma ricorda che i problemi sono correlati e il comportamento che mantiene privati ​​i tuoi dati ti aiuterà enormemente.

Condividi questo