Fitbit ti consentirà presto di eliminare i tracker mestruali

Un post sul blog di un dirigente senior di Google ha rivelato che Fitbit lancerà presto un aggiornamento per consentire agli utenti di eliminare i propri tracker mestruali in modo più efficiente.

Il post sul blog, pubblicato il 1° luglio da Jen Fitzpatrick (si apre in una nuova scheda), senior vice president of core systems di Google, è intitolato "Proteggere la privacy delle persone nei problemi di salute" e descrive in dettaglio le modifiche apportate da Google per proteggere e rimuovere i dati personali. Salute. informazioni dall'ecosistema di Google.

Ciò include la possibilità per gli utenti di eliminare automaticamente la cronologia delle posizioni e di notificare agli utenti le richieste di informazioni delle forze dell'ordine, nonché di eliminare i record mestruali.

Fitzpatrick scrive: “Per Google Fit e Fitbit, forniamo agli utenti impostazioni e strumenti per accedere e controllare facilmente i propri dati personali, inclusa la possibilità di modificare ed eliminare le informazioni personali, in qualsiasi momento.

"Ad esempio, gli utenti Fitbit che hanno scelto di tenere traccia dei propri cicli mestruali nell'app possono attualmente eliminare un registro mestruale alla volta e rilasceremo aggiornamenti che consentiranno agli utenti di eliminare più registri contemporaneamente."

Non vi è alcuna menzione di una scadenza per l'aggiornamento nel post del blog. Tuttavia, non possiamo immaginare che l'aggiornamento sia molto lontano, viste le preoccupazioni espresse da molti utenti statunitensi che i dati sanitari verranno utilizzati per identificare le persone che cercano di abortire dopo l'annullamento da parte della Corte Suprema Corte degli Stati Uniti di Roe v. Guadare.

Il post sul blog discute anche la storia dei luoghi, con Fitzpatrick che scrive che "alcuni dei luoghi che le persone visitano, comprese strutture mediche come centri di consulenza, rifugi per violenza domestica, cliniche per aborti, centri per la fertilità, centri di cura, cliniche per la dipendenza, cliniche per la perdita di peso, cosmetici cliniche chirurgiche e altri possono essere particolarmente personali.

“Oggi annunciamo che se i nostri sistemi identificano che qualcuno ha visitato una di queste località, elimineremo queste voci della cronologia delle posizioni poco dopo la loro visita. Questa modifica entrerà in vigore nelle prossime settimane".

Sulla base di tale dichiarazione, prevediamo che l'aggiornamento di Fitbit venga implementato su tutti i dispositivi compatibili con il monitoraggio del periodo, insieme a Google Fit, entro un periodo di tempo simile, possibilmente prima della fine di luglio. Non è chiaro se altre aziende come Apple adotteranno una politica simile con le funzionalità di tracciamento del ciclo di Apple Watch.

Condividi questo