Fan di Death Note uniti Nemmeno i creatori di

Sembra che i creatori di Stranger Things non possano fare alcun male in questo momento, a meno che tu non annunci un nuovo progetto Death Note live-action per Netflix che sconvolge immediatamente i fan.

Esatto, i Duffer Brothers, i creatori di Stranger Things, stanno sviluppando una serie TV Death Note per Netflix. Annunciato in un comunicato stampa, i Duffer Brothers hanno rivelato che la loro nuova società di produzione, Upside Down Pictures, produrrà una serie di film e spettacoli per il più grande streamer del mondo. Inserisci questo numero? Un nuovo adattamento televisivo live-action di Death Note, l'iconica serie manga di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata.

Quindi, cos'è? Bene, Netflix ha già provato un adattamento di Death Note e, basti dire, ai fan non è piaciuto. Non c'è modo.

Nel 2017, un adattamento cinematografico Netflix di Death Note è stato universalmente stroncato da fan e critici, con molti che si sono chiesti perché fosse necessario un adattamento occidentale. Cinque anni dopo, il film Death Note di Netflix rimane uno dei più grandi flop dell'azienda, con un imbarazzante punteggio critico del 23% (si apre in una nuova scheda) (tra gli spettatori in generale) sul sito web dell'aggregatore di recensioni di Rotten Tomatoes.

Quindi puoi capire perché i fan di Death Note sono stati entusiasti dell'ultimo tentativo di Netflix di un adattamento live-action.

Una rapida occhiata a Twitter e siti Web come ResetEra mostra che i fan sono in gran parte contrari all'idea. Diversi utenti di ResetEra, tra cui Khanimus (Si apre in una nuova scheda), Helix (Si apre in una nuova scheda), 808s & Villainy (Si apre in una nuova scheda) e Merc_ (Si apre in una nuova scheda), hanno sollevato preoccupazioni importanti riguardo a una serie TV Netflix Death Note. Nel frattempo, i fan hanno risposto in massa all'annuncio dall'account Twitter ufficiale di Netflix, la maggior parte dei quali ha colpito lo streamer per aver tentato di riadattare il popolare manga.

Non sei abbastanza incazzato per l'eredità di Death Note? È stato terribile. Tutti lo odiavano. Anche le persone che erano lì lo odiavano. Fermare. Hai fatto saltare in aria Death Note una volta, massacrato Cowboy Bebop come un cinghiale. Non sei bravo in questo. Smettila di pensare di essere bravo. 6 luglio 2022

Scopri di più

L'unica cosa su cui i fan sembrano essere d'accordo, tuttavia, è che i Duffer Brothers potrebbero essere le persone giuste per guidare un progetto Death Note dal vivo.

Chiaramente, il duo ha un talento per le produzioni di fantascienza soprannaturale incentrate sull'horror. Basta guardare il successo senza precedenti che (e Netflix per procura) hanno avuto con Stranger Things. La quarta stagione dello show di successo ha battuto tutti i tipi di record Netflix, incluso il diventare la prima serie Netflix in lingua inglese a superare il miliardo di ore guardate un mese dopo l'uscita. Aggiungi gli altri progetti di fantascienza e/o thriller gialli del duo, come Wayward Pines e Hidden, che sono stati anche ben accolti da fan e critici, e i Duffer sanno cosa stanno facendo.

Con una quinta e ultima stagione di Stranger Things, oltre a uno spin-off e uno spettacolo teatrale di Stranger Things (entrambi sviluppati anche da Upside Down Pictures), Netflix ha chiaramente fiducia in The Duffer Brothers per continuare a fornire successi dopo i successi. . . per la sua piattaforma di streaming. Anche quella fiducia scorrerà avanti e indietro, altrimenti The Duffers non avrebbe firmato un accordo esclusivo con Netflix nel 2019 (si apre in una nuova scheda) per continuare a fare cose per lo streamer.

Detto questo, un programma televisivo di Death Note dal vivo potrebbe essere un passo troppo avanti, anche per The Duffer Brothers. Ovviamente, sono i ragazzi d'oro di Netflix in questo momento, e il successo senza precedenti di Stranger Things sembra renderli adatti a quel progetto.

Tuttavia, la storia ha dimostrato che può essere difficile per sceneggiatori, registi e persino attori dell'industria dell'intrattenimento uscire dall'ombra dei loro più grandi successi. Gli showrunner di Game of Thrones David Benioff e DB Weiss sono un classico esempio. Certo, l'ultima stagione di Game of Thrones è stata un disastro, ma il duo si è affermato come la prossima grande cosa a prendere d'assalto Hollywood prima della scarsa accoglienza dello show nell'ottava stagione.

Weiss e Benioff sono stati a lungo il sapore del mese, ma l'ultima stagione fallita di Games of Thrones ha visto rapidamente cambiare le opinioni dei fan sul duo. Se la serie TV Death Note di Netflix va allo stesso modo, potrebbe offuscare la reputazione dei Duffer Brothers allo stesso modo, il che sarebbe deludente da guardare.

I fan di Death Note della vecchia scuola lo adorano pic.twitter.com/Q927CZnHKJuly 36, 2022

Scopri di più

Netflix dovrebbe anche considerare l'accoglienza ricevuta dai suoi precedenti adattamenti live-action di iconici anime e manga. Il suo adattamento televisivo di Cowboy Bebop era sospeso dal momento in cui è stato annunciato. E, dopo l'accoglienza tutt'altro che positiva tra fan e critica, non è stata una sorpresa vederlo cancellato dopo una sola stagione. Neanche l'adattamento cinematografico live-action di Full Metal Alchemist di Netflix è andato bene: il suo umiliante punteggio di recensione del 28% da Rotten Tomatoes (si apre in una nuova scheda) ne è la prova.

Chiaramente, però, Netflix non è stato dissuaso dal realizzare più spettacoli dal vivo e film basati su anime e manga classici. One Piece, Avatar: The Last Airbender e persino Pokemon stanno ricevendo il trattamento live-action su Netflix. Indipendentemente da ciò che pensano i fan, Netflix non è disposta a perdere tempo con le sue offerte di anime e manga live-action.

I Duffer Brothers potrebbero avere un impatto inaspettato offrendo una serie di Death Note live-action che stupirà i fan affermati. Se lo faranno, Netflix si sentirà sicuramente giustificato nel cedere le redini di questo progetto ai creatori del loro show in lingua inglese di maggior successo.

Tuttavia, non possiamo fare a meno di pensare che Netflix dovrebbe mettere un limite alla sua ricerca per rifare Death Note in veste di live-action. Hai già provato e fallito, che senso ha riprovare?

Lasceremo l'ultima parola all'esperta di anime/manga residente di TechRadar, Jess Weatherbed, che, nonostante il suo amore per Stranger Things e The Duffer Brothers in generale, riassume i sentimenti dei fan su un altro adattamento live-action di Death.

“Guardando la reazione immediata della comunità degli anime, c'è pochissima eccitazione e molta più trepidazione, e condivido questo sentimento come fan di Death Note di lunga data. Netflix non sta nemmeno trasmettendo in streaming la serie originale del 2006 (potresti controllare che sia regionale), il che lo fa sembrare più un tentativo di correggere un torto passato che un progetto orientato verso ciò che i fan vogliono.

"Amo Stranger Things e sono entusiasta di ciò che i Duffer Brothers porteranno ai progetti futuri. Ma devono davvero stare attenti quando gestiscono questo progetto. Le interpretazioni occidentali degli anime sono sempre state notoriamente pessime e non ne conosco molte". i fan dell'iconica serie che vogliono davvero un adattamento live action dopo il numero di volte in cui è già stato provato".

Condividi questo